Come pulire lo sporco ostinato sull'acciaio inossidabile

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'acciaio inossidabile risulta essere uno dei materiali che resiste maggiormente alla ruggine e alla fastidiosa opacità. Naturalmente, l'acciaio è in grado di durare perfettamente negli anni se viene eseguita una regolare e corretta manutenzione di esso. Svolgere tale manutenzione non risulta essere affatto un'operazione complicata, infatti potrete eseguirla voi stessi. Così facendo, oltre ad avere la possibilità di apprendere una tecnica particolarmente utile ed interessante, potrete anche risparmiare il vostro prezioso denaro, dal momento che non avrete la necessità di assumere un tecnico professionista. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con attenzione le semplici e dettagliate indicazioni riportate nei successivi passi di questa guida, per imparare utilmente come pulire lo sporco ostinato sull'acciaio inossidabile.

24

Eliminare i residui di sporco

Innanzitutto, il primo passo che dovrete compiere risulta essere esattamente quello di strofinare accuratamente l'oggetto di acciaio inossidabile, in modo tale da eliminare ogni residuo di sporco. Se lo sporco risulta essere eccessivamente ostinato, utilizzate una spugna in nylon ed un apposito detergente. Altrimenti, potrete utilizzare semplicemente un panno bagnato. Ad ogni modo, fate attenzione a non usare le spugne abrasive, dal momento che potreste graffiare l'acciaio in modo irreparabile.

34

Lucidare l'acciaio

Dopo aver rimosso ogni residuo di sporco dai vostri oggetti di acciaio inossidabile, potrete procedere a lucidarlo perfettamente. Per effettuare questa operazione, non avrete la necessità di acquistare un prodotto specifico, infatti l'olio di oliva o il succo di limone andranno benissimo. Dunque, versate l'olio oppure il limone precisamente su un panno in microfibra, dopodiché strofinate delicatamente l'acciaio per lucidarlo perfettamente. Successivamente, strofinate l'acciaio con un panno asciutto, così facendo rimuoverete il prodotto in eccesso.

Continua la lettura
44

Usare detergenti in crema

Per rimuovere lo sporco ostinato dall'acciaio inossidabile, una soluzione piuttosto efficace ed utile risulta essere esattamente quella di utilizzare degli appositi detergenti in crema, contenenti acido citrico oppure carbonio di calcio. Anche in questo caso, dovrete semplicemente applicare il prodotto direttamente sul panno umido e strofinare accuratamente l'oggetto in acciaio inossidabile. Successivamente, risciacquate accuratamente il vostro oggetto semplicemente con l'acqua.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 trucchi per pulire l'acciaio inox

L’acciaio inox, grazie al suo rivestimento cromato, è un materiale duraturo e forte. Questa caratteristica rende gli oggetti in acciaio inox versatili e robusti. Resistono facilmente agli attacchi dell’ossidazione e della ruggine e, se ben trattati,...
Pulizia della Casa

Come pulire le posate in acciaio

Le posate moderne sono realizzate in acciaio inossidabile, un materiale che resiste nel tempo senza reagire alle condizioni esterne di umidità, oppure di corrosione. Alle volte, può capitare di avere in casa delle vecchie posate d'acciaio normale, non...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno sporco

Il forno è uno degli elettrodomestici più soggetto a sporcarsi in quanto al suo interno vengono cucinati diverse tipologie di cibo, sia dolce che salato. In questo ambiente, infatti, il grasso proveniente dalla cottura degli alimenti tende a depositarsi...
Pulizia della Casa

Come Pulire L'Acciaio Delle Lame Dei Coltelli

Possedete un vecchio servizio di posate d'Acciaio divenuto ormai inutilizzabile? I coltelli sono coperti di macchie scure o di ruggine proprio sulla superficie delle lame? Bene, in questa guida vi spiegherò come pulire e rimettere a nuovo i vecchi coltelli....
Pulizia della Casa

Come pulire l'acciaio in modo ecologico

Con l'era moderna l'utilizzo dell'acciaio si è diffuso notevolmente rispetto agli anni precedenti, soprattutto nella produzione delle cucine. L'acciaio infatti è in grado di rendere igienica ogni superficie ed è ideale per chi vuole una cucina sempre...
Pulizia della Casa

Come pulire le superfici in acciaio inox

L'acciaio è uno dei materiali più presenti nelle nostre case specialmente in cucina, in particolare piani di lavoro, superfici di cottura, lavelli, pentole e utensileria di vario genere . Materiale stupefacente composto da due elementi: il carbonio...
Pulizia della Casa

Come pulire gli oggetti d'acciaio

L’acciaio è un composto di metalli che oltre alla resistenza offre il vantaggio di non ossidarsi. Quando in casa abbiamo oggetti realizzati con questo materiale come posate, posacenere e fermacarte, può capitare che le superfici si opacizzano o...
Pulizia della Casa

Come pulire la cucina o il lavello in acciaio inox

Una bella cucina è quella nella quale brilla un lavello di qualità. È il caso dei lavelli in acciaio inox che, di solito, rispondono ad una duplice, importante funzione: quella di essere belli sotto il profilo estetico e delle finiture e quello di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.