come pulire l'interno di un ascensore

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se abitate in una palazzina familiare o con pochi condomini e avete deciso di provvedere personalmente, magari a turno, alla pulizia delle scale e dell'ascensore, avete trovato un'ottima soluzione che permette di risparmiare più di qualche soldino. Infatti fare le pulizie a turno evita di rivolgersi ad una ditta esterna. Per non permettere che si creino inutili malumori all'interno del condominio, è giusto fare ognuno la propria parte con dovizia e meticolosità. Pulire scale e androni non è poi così difficile. Non tutti sanno come si pulisce in modo accurato un ascensore. Proprio dentro quest'ultimo c'è una via vai quotidiano di persone e la sporcizia può annidarsi ovunque. Se è il vostro turno di pulizie, questa è la guida giusta per voi. Nel breve testo di seguito vi saranno fornite qualche dritte su come pulire l'interno di un ascensore. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • acqua con detergente
  • panno umido
  • panno asciutto
  • apirapolvere o scopa
36

Come prima cosa è necessario che chiamiate l'ascensore al piano dove vi trovate, in modo da avere tutti gli strumenti e i prodotti che vi serviranno per la pulizia a portata di mano. Iniziate con il passare l'aspirapolvere, che potrete allacciare alla presa di corrente del vostro appartamento o una normale scopa, sul pavimento dell'abitacolo, in modo da togliere eventuale sporco dalla sua superficie e sulle scanalature in cui scorrono le sue porte d'apertura.

46

In un secchio inserite 0,2 dl di acqua tiepida, a cui aggiungerete un tappo di detersivo che sia indicato per tutte le superfici lavabili. Generalmente gli ascensori sono rivestiti con un materiale plastificato, ma se il vostro è di un materiale diverso, potrete utilizzare un prodotto più specifico. Prendete un panno e, dopo averlo immerso nell'acqua, pulite tutte le superfici laterali interne escluso, ovviamente, lo specchio di cui è eventualmente dotato.

Continua la lettura
56

Dopo aver accuratamente pulito con il panno umido, procuratevene un altro di cotone asciutto che passerete nuovamente su tutte le superfici al fine di asciugarle bene per evitare che possano restare aloni. Pulite lo specchio e, se l'acqua è ancora abbastanza pulita, potrete usarla per lavare il suo pavimento con un straccio ben pulito, da utilizzare magari solamente per questo tipo di lavoro. È consigliabile inserire in una parte non visibile un profumatore per ambienti, che darà un'aria di freschezza all'ambiente. Seguendo queste semplici istruzioni avrete potrete pulire alla perfezione l'interno del vostro ascensore. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile inserire in una parte non visibile un profumatore per ambienti, che darà un'aria di freschezza all'ambiente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere una scala a pianta circolare

Quando si realizza una casa su più piani, una scelta fondamentale è quella del tipo di scala da mettere. Anche se nelle case moderne è quasi sempre presente un ascensore, la scala resta comunque un elemento fondamentale, dato che è parte integrante...
Ristrutturazione

Come ristrutturare la casa a norma di legge

Un famoso detto recita: "chi ben comincia è già a metà dell'opera"; per quanto riguarda questo tipo di opera, l'inizio è decisamente fondamentale, e varia proprio in base al tipo di ristrutturazione da fare. Se si parla di lavori di ristrutturazione...
Arredamento

Come arredare la casa per i disabili

Riuscire ad arredare la propria abitazione in maniera corretta in modo che risulti esteticamente bella e allo stesso tempo funzionale è un'impresa abbastanza complicata sopratutto se non siamo degli esperti in questo settore.Nella maggior parte dei casi,...
Pulizia della Casa

Come fare le pulizie condominiali

Hai comprato un appartamento in un condominio e l’assemblea ha deciso che le pulizie dovranno essere fatte dagli stessi condomini? Per abbattere i costi, succede spesso che ci si arrangi a turni per le pulizie scale e garage, soprattutto quando la palazzina...
Economia Domestica

Come risparmiare sulle spese condominiali

Chi vive in un condominio deve sostenere obbligatoriamente delle spese che, talvolta, sono anche abbastanza onerose. Per questo motivo qualche residente cerca di risparmiare il più possibile. Ma si può realmente risparmiare sulle spese condominiali?...
Pulizia della Casa

Come organizzare le pulizie di una villa

Possedere una villa, comporta ovviamente a delle pulizie per tenerla sempre accogliente e di bell'aspetto. Grande o piccola che sia, una villa presuppone sempre spazi aggiuntivi rispetto ad un comune appartamento. Sono presenti scale, soffitte e/o cantine,...
Pulizia della Casa

Come pulire le scale di un condominio

Mantenere un condominio pulito ed in ordine non è un impegno semplice da portare a termine. Infatti, spesso non si può contare su un servizio professionale, ad esempio quello offerto da una portineria oppure da una ditta delle pulizie. La maggior parte...
Pulizia della Casa

Come scegliere un robot aspirapolvere

Negli ultimi anni si è notevolmente diffusa la moda del robot aspirapolvere, elettrodomestico ormai presente in tutte le nostre case, o quasi, che ci hanno reso la vita molto più facile aiutandoci nelle tanto odiate pulizie domestiche. La sua fama è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.