Come pulire le tubature con prodotti naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le pulizie di casa sono tra le faccende più noiose che ci troviamo a dover fare durante la nostra quotidianità. Tra le varie faccende quotidiane vi sono però alcuni lavori extra che siamo costretti a fare una volta ogni tanto quando certe situazioni vanno fuori dal nostro controllo. Uno di questi problemi può essere l'intasamento delle tubature. In casi come questo generalmente il panico sale alle stelle, ma non è necessario preoccuparsi particolarmente, infatti così come per tutte le problematiche anche in questo caso esiste la soluzione e la vedremo qui assieme. Ecco quindi come pulire le tubature con prodotti naturali.

27

Occorrente

  • 4 cucchiai di sale
  • 4 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • Acqua bollente
  • 2 bicchieri di coca cola
  • 1 bicchiere di bicarbonato di sodio
  • 2 bicchieri di sale
37

Come ben saprete nei supermercati è possibile trovare i più svariati prodotti chimici che sono stati ideai appositamente per ripulire al meglio anche le tubature più incrostate. Tali prodotti a base chimica però hanno delle caratteristiche che a lungo andare possono arrecare gravi danni all'ambiente che ci circonda. Per questo motivo sarebbe necessario e consigliabile utilizzare dei metodi quanto più naturali possibili così da tutelare il nostro ambiente e di conseguenza anche la nostra vita e quella delle generazioni future che verranno. Vediamo quindi qualche rimedio che ci permette di utilizzare prodotti naturali.

47

Una prima soluzione vede come protagonisti tre ingredienti che tutti noi possediamo nelle nostre case. Assicuratevi di avere quattro cucchiai di bicarbonato, quattro cucchiai di sale e dell'abbondante acqua bollente. Tutto ciò che dovrete fare sarà far sciogliere il bicarbonato ed il sale nell'acqua bollente e versare tale contenuto nelle tubature in questione. A questo punto vi suggerisco di inserire anche il tappo, questo ovviamente quando si tratta di un lavello oppure di una doccia, e di lasciare agire per almeno tre ore con il prodotto precedentemente preparato.

Continua la lettura
57

Un altro rimedio vi potrà sembrare un po strano, in realtà l'ingrediente che sto per introdurvi risulta essere uno dei migliori disgorganti naturali. Stiamo parlando delle bibite gasate ed in particolar modo faccio riferimento alla coca cola. La coca cola, infatti, unita a due bicchieri di sale grosso e ad una di bicarbonato di sodio risulta essere uno dei metodi casalinghi e naturali più efficaci e con il minor impatto sull'ambiente. Esattamente come affermato per la soluzione elencata precedentemente dopo che avrete versato il composto nella tubatura in questione ricordate di farlo agire per almeno tre ore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Al termine di ogni trattamento isolare le tubature con dei tappi e lasciare agire il prodotto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come pulire i sandali in sughero

I sandali in sughero, sono indubbiamente molto comodi nel periodo estivo, in quanto questo tipo di materiale è molto leggero e pratico ma, il plantare purtroppo è soggetto a sporcarsi maggiormente rispetto alla parte in pelle o in cuoio. Per pulire...
Economia Domestica

Concimare le piante con prodotti alimentari

Chiunque abbia delle piantine da appartamento, da terrazza o un piccolo orto domestico, sa bene che tutto ciò richiede quotidiana attenzione e dedizione. Ma forse non tutti sanno che per prendersene cura non c'è bisogno di fare necessariamente ricorso...
Economia Domestica

Come pulire e disinfettare un frigorifero

Per la cura della propria casa è sempre molto importante eseguire periodicamente delle semplici ma essenziali operazioni di manutenzione degli elettrodomestici, per fare in modo che durino nel tempo e garantiscano delle prestazioni ottimali. Un'insufficiente...
Economia Domestica

Come eliminare le macchie dalle posate d’acciaio con i rimedi naturali

Nelle cucine italiane l'acciaio, come ben sappiamo, è il materiale maggiormente impiegato per quanto riguarda stoviglie e utensili per cucina; perciò è nel nostro interesse cercare di mantenerli al meglio, per poterli usare nel migliore dei modi. Quante...
Economia Domestica

Profumi per l'ambiente: le migliori soluzioni naturali

I profumi per l'ambiente possono essere realizzati sfruttando tante soluzioni naturali capaci di inondare le stanze di fragranze piacevoli ed evitando, al contempo, l'utilizzo di sostanze artificiali che possono rivelarsi fastidiose per la salute. Economici,...
Economia Domestica

Come tingere il cotone con colori naturali

Come vedremo nel corso di questa guida, la tintura dei tessuti e delle stoffe in cotone, può essere tranquillamente effettuata con colorazioni naturali, considerando che i colori chimici danneggiano l'ambiente e contengono di solito sostanze chimiche...
Economia Domestica

Come pulire la moka

Avere una moka sempre pulita e perfetta è il desiderio di tutti gli amanti del caffè. Il caffè italiano, che si prepara con la classica moka, è famoso in tutto il mondo per il suo gusto inconfondibile. Freddo o caldo, con o senza crema, il caffè...
Economia Domestica

Come pulire il tritarifiuti elettrico

Il tritarifiuti elettrico è una soluzione rapida per smaltire i rifiuti organici. L'elettrodomestico si installa sotto il lavandino della cucina. In Italia viaggia ancora in punta di piedi. Nei paesi esteri, come in America, da anni convive perfettamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.