Come pulire le tende ingiallite dal tempo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La primavera è arrivata e, come ogni cambio stagione, bisogna iniziare a pensare a pulire bene la casa. Le vostre tende bianche con il passare del tempo, a causa di polvere, umidità, smog e quant'altro si sono ingiallite? Questo soprattutto se avete appena dotato la vostra casa di una magnifica stufa a pellets, che purtroppo da questo inconveniente. Tranquille! Il danno non è per nulla irreparabile. Ecco di seguito un metodo molto semplice per pulire le vostre tende ingiallite dal tempo. Vi sembrerà un po' lungo ma credetemi il risultato vi ripagherà! Siete pronte? La primavera è arrivata ed è ora di rinnovare casa. Seguitemi!

26

Occorrente

  • sale grosso da cucina
  • acqua ossigenta
  • detersivo liquido
  • saponetta di marsiglia
  • lievito in polvere
  • pellicola da cucina
36

Innanzitutto, lavate regolarmente le vostre tende a mano o meglio ancora, in lavatrice, facendogli fare un ciclo completo. Quando il lavaggio sta per terminare, riempite di acqua tiepida una bacinella molto capiente e inserisci al suo interno 10/12 cucchiai di acqua ossigenata, 3/4 cucchiai di sale grosso, e poi da una saponetta di marsiglia, grattugiate 2/3 cucchiai della stessa e inserite le scagliette nell'acqua. Immergete ora le tende ingiallite e coprite la bacinella con della pellicola da cucina. Lasciate le tende in ammollo per 12/18 ore. Passato il periodo di ammollo, prendete le tende e rimettetele in lavatrice. Sempre nel cestello, aggiungete due cucchiai di sale grosso. Avviate un programma per capi delicati ad una temperatura di 30/40 gradi e aggiungete il detersivo liquido nella dose indicata dal produttore dello stesso.

46

Se per qualche ragione, non volete o non potete lasciare in ammollo le tende ingiallite, potete tranquillamente procedere in questo modo alternativo: mettete le tende nel cestello della lavatrice insieme a 10 cucchiai di acqua ossigenata e tre cucchiai di detersivo liquido da bucato. Avviate a 40 gradi un ciclo di lavaggio per capi delicati. Se non possedete l'acqua ossigenata, potete utilizzare 5 cucchiai di percarbonato sbiancante al suo posto. Al termine del lavaggio, eseguite un ulteriore ciclo in lavatrice, aggiungendo due cucchiai di sale grosso. Avviate un programma per capi delicati ad una temperatura di 30/40 gradi e aggiungete il detersivo liquido nelle dosi indicate sul flacone. Ricordate sempre di escludere la centrifuga dal programma scelto. Mettete ad asciugare le tende lontano da fonti di calore.

Continua la lettura
56

Un ulteriore rimedio a questo problema e se le tende sono sì ingiallite, ma non troppo, è inserire le tende nel cestello insieme a due bustine di lievito per dolci. Avviate il programma per capi delicati a 40 gradi e aggiungete il detersivo liquido nelle dosi indicate nel flacone. Nel caso non vengano pulite come volete voi, potete sempre optare per i due metodi sopra citati. Inoltre, se volete dare un leggero profumo che si sprigionerà ogni volta che aprirete le finestre, aggiungete mezzo bicchiere di acqua profumata per ferro da stiro nella vaschetta per l'ammorbidente! Il risultato vi sorprenderà!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • escludete sempre la centrifuga dal programma di lavaggio in lavatrice.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Sbiancare Le Tende Ingiallite

Le vostre tende bianche con il passare del tempo, a causa di polvere, umidità, smog e quant'altro si sono ingiallite? Questo soprattutto se avete appena dotato la vostra casa di una magnifica stufa a pellets, che purtroppo da questo inconveniente. Tranquille!...
Pulizia della Casa

Come smacchiare le lenzuola di lino ingiallite

Nell'arco di una vita accumuleremo tantissimi elementi che costituiscono il cosiddetto "corredo", per cui avremo a disposizione molte lenzuola, tovaglie, copriletti, copripiumini e chi più ne ha più ne metta. Il corredo è fondamentale per poter creare...
Pulizia della Casa

Come smacchiare tende ingiallite e macchie di birra

Quando vengono eseguite le pulizie di casa, qualche macchia sembra risultare veramente imbattibili, addirittura per una casalinga esperta. Eppure non bisogna disperarsi o sperare nell'arrivo della fata turchina con la propria bacchetta magica, per rimuovere...
Pulizia della Casa

Come sbiancare le lenzuola

Le lenzuola sono un accessorio che non può mancare in un corredo da sposa: lenzuola di lino e di cotone riempiono i bauli ed i cassetti del comò, fino all'avvicinarsi della fatidica data del matrimonio. Con grande sorpresa, però, ci accorgiamo che...
Pulizia della Casa

Come sbiancare i contenitori di plastica ingialliti

I contenitori in plastica sono ideali per poter conservare gli alimenti. Col passar del tempo e con l'utilizzo essi tendono a macchiarsi; infatti, assumono una tonalità di giallo poco gradevole a vedersi. Per evitare di gettarli e per cercare di risparmiare...
Economia Domestica

Come eliminare le macchie gialle sui capi d'abbigliamento

Con il passare degli anni, i nostri capi di abbigliamento mostrano i segni del tempo, soprattutto quando sono soggetti ad umidità oppure all'invecchiamento del tessuto. Principalmente sono i capi di colore chiaro a risentirne maggiormente. Infatti, possiamo...
Pulizia della Casa

Come sbiancare il nylon

Il nylon è un tessuto che tende a diventare giallo nel tempo, anche quando viene trattato con cura. Questo tessuto, soprattutto quando è bianco è un vero e proprio magnete in grado di attirare salsa, caffè e qualsiasi altro materiale liquido. Se si...
Pulizia della Casa

Come pulire un vassoio d'argento

L'argenteria, per chi l'apprezza, non solo rappresenta un'ottima idea regalo in occasione di matrimoni o altre ricorrenze solenni, ma è anche utilizzata come bomboniera per madrine e padrini di battesimo o cresima. Tuttavia, uno degli oggetti d'argento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.