Come pulire le tende di pizzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le tende in pizzo sono dei capi molto eleganti, che forniscono all'interno di una stanza una luce solare filtrata, attraverso i vetri delle finestre o dei balconi; purtroppo però, il pizzo è un tessuto che attrae molta polvere e quindi deve essere pulito a fondo per evitare che appaia opaco e sporco. Ecco dunque come pulire le tende in pizzo.

26

Occorrente

  • Detergente delicato
  • Aceto bianco
36

Lavaggio a mano

Rimuovi le tende di pizzo dalle aste e appoggiale su una sedia o su un tavolo pulito. Riempi un secchio con acqua tiepida e aggiungi un detersivo per lavatrice delicato, insieme ad uno o 2 cucchiai di ammoniaca. Mescola bene il preparato, per creare un effetto schiumoso. Metti le tende in una grande bacinella, immergendole completamente; attendi dai 10 ai 15 minuti, in modo che lo sporco e la polvere possano essere eliminati. Togli le tende e risciacquale sotto l'acqua corrente, per diversi minuti. Non strizzarle in maniera eccessiva perché potrebbe sfilarsi il pizzo. Posiziona le tende tra 2 asciugamani e premile delicatamente per rimuovere l'acqua in eccesso; appendile su una corda da bucato per asciugarle al sole in maniera naturale ed esegui il normale stiraggio.

46

Lavaggio in lavatrice

Volendo è possibile anche lavare le tende di pizzo in lavatrice, solo se presenta un ciclo di lavaggio a mano. Esegui un lavaggio delicato con acqua tiepida, aggiungi nella vaschetta un detergente per capi delicati e posiziona le tende all'interno del cestello. Non programmare la centrifuga ma imposta l'opzione "Stira meno". A fine lavaggio aggiungi l'ammorbidente e attendi che la lavatrice finisca il suo ciclo. Rimuovi le tende, poggiale su una sedia ed elimina l'acqua in eccesso picchiettandole con degli asciugamani. Infine appendile ad asciugare al sole oppure inseriscile nell'asciugatrice, impostando un'asciugatura delicata.

Continua la lettura
56

Lavaggio con aceto bianco

Nel caso in cui le tende in pizzo presentano delle macchie ostinate e non sei soddisfatto dei risultati ottenuti eseguendo i metodi descritti nei passaggi precedenti, impiega come smacchiatore l'aceto bianco. Versa un po' di detergente delicato per tessuti nel lavabo e aggiungi in parti uguali l'aceto bianco e l'acqua calda. Immergi le tende nella soluzione, strofinando delicatamente il pizzo con le mani, per qualche istante. Lascia in ammollo per circa 20 minuti, dopodiché risciacqua con acqua calda. Stendi le tende su corde per panni, rivestite da un asciugamano spesso e lasciale asciugare all'aria. L'aceto può essere impiegato anche miscelato in una tazza con un litro di acqua; poni la miscela sulla macchia e strofina il pizzo avanti e indietro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le tende da sole in acrilico

In questa guida vedrete in tre semplicissimi passi come pulire le tende da sole in acrilico. Le tende da sole in acrilico infatti proprio per la pittura in superficie meritano un trattamento a parte. Infatti, solitamente i colori acrilici non sono colori...
Pulizia della Casa

Come pulire le tende da sole in pvc

Le tende da sole sono un accessorio molto utile per mantenere costante la temperatura all'interno della casa. Infatti grazie alle tende da sole è possibile tenere più bassa la temperatura in estate, evitando che le pareti più esposte alla luce del...
Pulizia della Casa

Come pulire le tende da sole a caduta

Le tende da sole a caduta sono una tipologia di tende che annualmente viene esposta a diverse problematiche, come lo smog e la polvere, che accumulandosi nel tempo, ne possono arrivare a compromettere lo strato del tendaggio. Questo è soltanto uno dei...
Pulizia della Casa

Come pulire le tende avvolgibili

Tra non molto arriverà l'estate e allora dovremo pensare a come proteggerci dal sole. Oltre a non esporre noi stessi al calore nelle ore di punta, dobbiamo farlo anche con la nostra casa. Cerchiamo di organizzare delle zone d'ombra in casa servendoci...
Pulizia della Casa

Come pulire le tende col vapore

Pulire ed igienizzare gli ambienti di casa tramite la forza del vapore è una scelta molto apprezzabile, perché ecologica e rispettosa dell’ambiente. L'utilizzo di questa tecnica, infatti, elimina l’impiego di saponi e detergenti, che hanno un forte...
Pulizia della Casa

Come pulire le tende da sole a bracci

Effettuare una manutenzione ed una pulizia regolare delle tende da sole permette non solo di tenerle perfettamente funzionanti, ma le protegge nel tempo anche dal punto di vista estetico, conservandone i colori originali. È quindi consigliato procedere...
Pulizia della Casa

Come pulire le tende

Le tende sono il perfetto biglietto da visita di ogni casa. Per qualsiasi arredamento risulta essere fondamentale la loro presenza, con la loro leggerezza e freschezza, e grazie ai loro colori e i tessuti, si crea sempre la giusta atmosfera nell'ambiente,...
Pulizia della Casa

Come pulire balconi, giardini e tende in modo naturale

In questo semplice articolo vogliamo farvi capire semplicemente in che modo è possibile pulire i nostri balconi, i nostri giardini ma anche le tende, in modo del tutto facile e naturale. Si sa che con l'arrivo della cosiddetta bella stagione, i balconi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.