Come pulire le tende da sole in pvc

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le tende da sole sono un accessorio molto utile per mantenere costante la temperatura all'interno della casa. Infatti grazie alle tende da sole è possibile tenere più bassa la temperatura in estate, evitando che le pareti più esposte alla luce del sole diventino troppo calde, ed evitando che in inverno pioggia e neve possano sporcare vetri e pareti. Anche le tende, con il passare del tempo, hanno bisogno di pulizia e manutenzione. Scoprite quindi come pulire le tende da sole in pvc in modo semplice ed economico.

26

Occorrente

  • acqua
  • canna dell'acqua e spruzzino diffusore
  • scopa pulita
  • sgrassatore
  • spugna
36

Abbassare le tende e spazzarle

Il primo passo per pulire le tende da sole in pvc è sicuramente quello di abbassare le tende quanto più possibile. Che le vostre tende siano dotate di un motore elettrico o che si possano abbassare con una manovella non fa differenza, l'importante è che abbassiate quanto più possibile le tende lasciando, al tempo stesso, la stoffa ben stesa. Prendete quindi una scopa "pulita" ed iniziate a spazzare la superficie della tenda eliminando così la polvere in eccesso formata su di essa. Nel caso in cui fosse possibile pulire sia nella parte interna che in quella esterna per ottenere un risultato ottimale.

46

Umidificare le tende e spruzzare lo sgrassatore

Una volta che avrete spazzato accuratamente la vostra tenda da sole in pvc potrete procedere effettuando la pulizia più profonda. Con una canna dell'acqua ed uno spruzzino diffusore inumidite accuratamente la vostra tenda. Nel caso in cui la tenda dovesse bagnarsi eccessivamente lasciate trascorrere qualche ora in modo che possa asciugarsi leggermente, smettendo di sgocciolare. Quindi con l'aiuto di uno spruzzino, una lancia (oppure una scala) applicate dello sgrassatore su tutta la superficie della tenda in pvc. Nel caso la vostra tenda si trovasse sulla strada principale e fosse quindi molto sporca di scarichi di autovetture allora potrete utilizzare uno sgrassatore industriale. Lasciate agire dai 30 minuti alle 2 ore lo sgrassatore sulla superficie della tenda in pvc.

Continua la lettura
56

Sciacquare accuratamente le tende

Trascorso il tempo necessario in cui lo sgrassatore dovrebbe aver reso lo sporco sulla tenda più facile da eliminare prendete nuovamente la scopa, inumidite la superficie di essa e spazzolate tutta la tenda in pvc. Insistete particolarmente pulendo con la scopa le zone più macchiate. Con una spugna pulite al medesimo modo anche i ganci di sostegno che bloccano la tenda. Quindi sciacquate il tutto utilizzando nuovamente la canna dell'acqua e lo spruzzino diffusore sino a quando non smetterà di cadere sporco e sapone dalla vostra tenda. Lasciate asciugare completamente e riavvolgete la tenda.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando vi accingete a pulire la vostra tenda in pvc e abitate ai piani superiori assicuratevi di avvisare e chiedere precedentemente il consenso agli inquilini del piano inferiore, mettendo in sicurezza laddove andrà a cadere acqua e sapone prima che qualcuno cada e si faccia del male accidentalmente o venga bagnato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare la tenda doccia in vinile

Quando si compra una doccia o una vasca uno dei principali problemi a cui si va incontro è sempre quello di capire come non sporcare per terra e far uscire l'acqua. La tenda è sempre la soluzione migliore per risolvere questo problema, in commercio...
Economia Domestica

Come conservare le tende da sole

Le tende che d'estate ci proteggono dal sole, hanno anch'esse bisogno di protezione perché mantengano un buon aspetto e una corretta funzionalità, specialmente quando la bella stagione è oramai passata. È opportuno seguire delle indicazioni per la...
Arredamento

Idee per allungare una tenda

Confezionare una tenda non è poi così facile, ma certamente si risparmia e si può utilizzare il modello e la stoffa che si preferisce. Succede però a volte, fortunatamente non sempre, che le misure prese non siano sufficienti, o che lavando le tende...
Arredamento

Come scegliere la tenda del bagno

Quando cambiamo abitazione, uno dei complementi d'arredo più importanti sono le tende alle finestre. Oltre ad essere necessarie per evitare che dall'esterno si veda quello che succede in casa, servono anche a personalizzare l'arredamento della casa ed...
Arredamento

Come confezionare una tenda a filet

Uno degli elementi d'arredo più importanti di ogni casa sono le tende. Oltre a rappresentare una decorazione fondamentale per le finestre della nostra abitazione e a esaltare l'arredamento delle stanze, esse garantiscono la privacy adeguata impedendo...
Pulizia della Casa

Come evitare la muffa sulla tenda della doccia

Le operazioni di pulizia della nostra casa spesso possono nascondere diverse problematiche. Infatti esistono dei luoghi dell'abitazione dove è opportuno effettuare una pulizia costante. Onde evitare spiacevoli inconvenienti. La doccia è un ambiente...
Esterni

Come smontare le tende da sole a caduta

Con il passare del tempo le tende da sole a caduta tendono a danneggiarsi o rompersi. Se volete cambiare o semplicemente togliere la tenda da sole a caduta dal vostro balcone, o dalla veranda, dovrete seguire qualche passaggio più semplice di quanto...
Arredamento

Tende da interni: guida alle tipologie

Tutti i tipi di tende da interni servono per riparare dal sole, per la privacy e per completare l'arredamento.Molto usate infatti anche dagli interiori designer, sono un elemento utile e bello.In effetti la tenda è molto importante e va considerata come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.