Come pulire le tende col vapore

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Pulire ed igienizzare gli ambienti di casa tramite la forza del vapore è una scelta molto apprezzabile, perché ecologica e rispettosa dell’ambiente. L'utilizzo di questa tecnica, infatti, elimina l’impiego di saponi e detergenti, che hanno un forte impatto a livello ambientale, non solo perché ricchi di sostanze chimiche inquinanti, ma anche perché venduti in contenitori di plastica. La potenza del vapore, inoltre, è in grado di sgrassare ed igienizzare facilmente qualsiasi tipo di supporto. Con questo sistema sarà più facile eliminare acari e pollini, proprietà essenziale per chi soffre di allergie. Ottimo anche per la pulizia di tappeti, divani e tende, il vapore disinfetta e smacchia i tessuti in modo del tutto naturale. Tramite questo tutorial, vi spiegheremo come pulire le tende col vapore, in modo da rimuovere completamente polvere e cattivi odori e ravvivare i tessuti.

27

Occorrente

  • Scala
  • Macchina a vapore
37

Per prima cosa, chiudete le tende, in modo da avere a disposizione l’intera superficie da pulire; munitevi, quindi, di una scala, così da poter arrivare anche nei punti più ostici, fate riscaldare la macchina a vapore e, una volta pronta, potete iniziare con la vaporizzazione. Potete utilizzare due tecniche: o usare direttamente l’impugnatura a pistola del vostro dispositivo, oppure servirvi della spazzola in dotazione: in entrambi i casi, consigliamo di procedere con la pulizia, iniziando dall’alto verso il basso.

47

Se avete optato per la semplice impugnatura a pistola, l’unica accortezza a cui dovete badare è quella di mantenere il getto di vapore ad una distanza di 10-15 centimetri dal tessuto, per due validi motivi: innanzitutto, così eviterete di creare condensa sui vetri, inoltre, se il getto è troppo vicino alla tappezzeria, potrebbe rovinarla. Il movimento deve procedere velocemente, dall’alto verso il basso.

Continua la lettura
57

Se vi state servendo di una spazzola, potete accostare il dispositivo direttamente al tessuto, perché in questo caso il getto di vapore è meno diretto e viene sprigionato in maniera diffusa sulla superficie. Una volta terminato il lavoro, aspettate che il tessuto si asciughi completamente, prima di riaprire le tende. Tramite questo sistema facile ed ecologico, avrete eliminato acari, pollini e cattivi odori dalle vostre tende. Lo stesso metodo potete utilizzarlo anche per la pulizia di divani, tappeti e materassi ed un fresco profumo di “pulito” si diffonderà in tutti gli ambienti di casa. Non vi resta che provare. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i termosifoni con il vapore

I termosifoni, spesso si sporcano e s'ingialliscono sia per il calore che per il calcare generato dalla condensa. I più soggetti a questo inconveniente sono quelli in ghisa, grezzi o tinteggiati in quanto porosi, mentre quelli in alluminio hanno una...
Pulizia della Casa

Come pulire un ferro da stiro a vapore

Il ferro da stiro a vapore rispetto a quello tradizionale, ha bisogno di una pulizia periodica a causa dell'accumulo di calcare che si deposita all'interno e soprattutto in corrispondenza della resistenza, spesso limitandone la funzione. In alcuni casi,...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti a vapore

Sporco e macchie che attaccano in profondità i tappeti, oltre ad essere poco piacevoli alla vista, possono danneggiare gravemente le fibre e l'imbottitura protettiva. A queste problematiche, si aggiunge l'eccessiva polvere di un tappeto, che può provocare...
Pulizia della Casa

Come pulire a vapore la cappa della cucina

Spesso lo sporco che si acccumula nella cappa della cucina, può rivelarsi un arduo nemico da rimuovere. Attraverso però l'utilizzo di un metodo, come quello a vapore, possiamo andare a pulire a fondo senza eccessiva fatica. Inoltre, il vapore sfrutta...
Pulizia della Casa

Come pulire gli infissi in alluminio con il vapore

La polvere, l’inquinamento e gli agenti atmosferici sono fattori ambientali che deteriorano gli infissi rovinandoli, corrodendoli e sporcandoli irrimediabilmente. A secondo della diversa esposizione e dell’intensità’ dell’inquinamento al quale...
Pulizia della Casa

Come pulire le tende da sole a caduta

Le tende da sole a caduta sono una tipologia di tende che annualmente viene esposta a diverse problematiche, come lo smog e la polvere, che accumulandosi nel tempo, ne possono arrivare a compromettere lo strato del tendaggio. Questo è soltanto uno dei...
Pulizia della Casa

5 consigli per pulire le tende

Se dobbiamo pulire le nostre tende di casa per facilitarci il lavoro, possiamo utilizzare diversi attrezzi e prodotti, in modo da non doverle necessariamente smontare dalla parete specie se molto spesse e larghe, quindi piuttosto pesanti. In riferimento...
Pulizia della Casa

Come pulire le tende da sole in acrilico

In questa guida vedrete in tre semplicissimi passi come pulire le tende da sole in acrilico. Le tende da sole in acrilico infatti proprio per la pittura in superficie meritano un trattamento a parte. Infatti, solitamente i colori acrilici non sono colori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.