Come pulire le stoviglie d'argento

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In quasi tutte famiglia si ha un servizio di posate pregiato conosciuto come argenteria. Le posate d’argento, avendo un elevato valore, vengono utilizzate soltanto nelle occasioni speciali. Infatti, negli altri giorni restano chiuse in qualche mobile della cucina. Quando bisogna lavarle si possono avere dei dubbi sul come procedere; essendo degli oggetti abbastanza delicati si ha il timore di usare prodotti non idonei e che quindi possono rovinare l’argento. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come pulire le stoviglie d’argento.

25

Le posate d’argento vanno lavate di tanto in tanto, anche se non utilizzate. Quando si ripongono è opportuno metterle in un apposito panno per posate per proteggere l’argento dall'ossidazione. Per lavare l’argenteria il prodotto più indicato è il sapone di Marsiglia. Non bisogna utilizzare saponi liquidi al cui interno c'è il sapone di Marsiglia, ma usare la saponetta classica oppure delle scaglie; infatti, solo queste ultime contengono i principi attivi idonei per pulire le posate d’argento. Quando si fa il lavaggio è necessario utilizzare una spugnetta per rimuovere lo sporco, ma non bisogna fare troppa pressione durante lo strofinamento per non rovinare l’argento. In seguito bisogna risciacquare le posate e poi asciugarle utilizzando un panno morbido. È consigliabile l’utilizzo di vecchie canottiere in quanto non graffiano.

35

Dopo aver lavato le posate bisogna poi lucidarle; è indispensabile utilizzare appositi lucidi per l’argenteria, disponibili in tutti i supermercati. Il prodotto si deve applicare sulle posate con un batuffolo di cotone con delicatezza ed efficacia. Successivamente le posate vanno asciugate, lavate una seconda volta con il sapone di Marsiglia e nuovamente asciugate, poi finalmente si possono riporre. Con questa procedura le posate d’argento hanno una lunga vita e si possono proteggere facilmente dall'ossidazione.

Continua la lettura
45

Mentre chi vuole utilizzare le “vie alternative” per pulire la propria argenteria esistono diversi prodotti di uso comune che sono adatti per le posate d'argento. Il bicarbonato di sodio, ad esempio, viene utilizzato molto spesso. Basta far bollire dell’acqua con bicarbonato (per ogni litro di acqua occorrono 50 g di bicarbonato), farla raffreddare e successivamente immergerci le posate. In questo modo sporco e ossidazione vengono rimossi in breve tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire l'argento

Gli oggetti in argento sono estremamente raffinati ed arredano qualsiasi casa in maniera molto elegante. Tuttavia, essi col passare del tempo tendono ad annerirsi e a perdere la loro lucentezza originale. Esistono però diversi metodi davvero pratici...
Pulizia della Casa

Come pulire la bigiotteria d'argento e renderla come nuova

Il trascorrere del tempo può "spegnere" la lucentezza della nostra bigiotteria in argento, rendendola opaca e spenta. Per riscoprire tutta la brillantezza dei nostri gioielli, possiamo però ricorrere a dei semplici metodi homemade. Andiamo allora a...
Pulizia della Casa

I migliori metodi per pulire l'argento in modo naturale

L'argento è un metallo molto duttile leggermente più duro dell'oro. Viene utilizzato in gioielleria per la creazione di bijoux ma anche per la produzione di posate ed altri articoli da tavola e d'arredo. Stiamo parlando certamente di un metallo molto...
Pulizia della Casa

Come pulire un vassoio d'argento

L'argenteria, per chi l'apprezza, non solo rappresenta un'ottima idea regalo in occasione di matrimoni o altre ricorrenze solenni, ma è anche utilizzata come bomboniera per madrine e padrini di battesimo o cresima. Tuttavia, uno degli oggetti d'argento...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'argento al meglio

Ci sono diversi modi per pulire e lucidare l'argento, dipende da quanto tempo si vuole dedicare a questa attività. Ricordo che la patina che annerisce gli oggetti in argento è solfuro d'argento, frutto dell'ossidazione del nobile metallo difficilmente...
Pulizia della Casa

Come Pulire Soprammobili In Argento

Se siamo proprietari di una casa, ci sarà sicuramente capitato di dover effettuare delle pulizie dei vari mobili e soprammobili presenti nelle camere e per farlo correttamente dovremo necessariamente utilizzare prodotti e tecniche che variano a seconda...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per pulire l'argento ossidato

L'argento è uno dei cosiddetti metalli nobili, ed è molto usato allo stato puro o miscelato con il rame per la creazione di oggetti e manufatti di gioielleria. Tuttavia presenta un solo inconveniente legato alla facilità di ossidazione a cui è soggetto,...
Pulizia della Casa

Guida alla pulizia delle posate in argento

Le posate in argento, sono sicuramente degli accessori che consentono di abbellire ed arricchire una bella tavola imbandita specialmente in occasione di qualche cena speciale. Tali stoviglie, pur essendo molto ambite ed apprezzate, vengono poco utilizzate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.