Come pulire le spazzole della lucidatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La lucidatrice rappresenta senza dubbio uno degli elettrodomestici più utili e funzionali di cui si possa disporre per una corretta igiene della casa e, in particolar modo, di pavimenti e superfici lisce. Semplice da utilizzare, la lucidatrice è in grado di produrre effetti immediati e duraturi nel tempo. Essendo tuttavia un elettrodomestico con un meccanismo piuttosto sofisticato, la lucidatrice necessita sempre di una manutenzione molto attenta e frequente, che va svolta con la massima cura possibile. In questa guida, nello specifico, desideriamo illustrarvi come pulire correttamente le spazzole della lucidatrice.

26

Occorrente

  • Pennello, pistola ad aria compressa, panno morbido
36

Controllate il grado di usura

Una delle parti senza dubbio più importanti di una lucidatrice è rappresentata dalle spazzole. Quando lo sporco o la polvere le ha quasi completamente avvolte, si rende necessario un accurato intervento di pulizia. Occorre tuttavia utilizzare un metodo efficace per questo tipo di azione, che non faccia correre il rischio di deteriorarle in modo irreparabile. Dunque, per pulire nel giusto modo le spazzole di una lucidatrice, seguite i pochi consigli che vi daremo nel prossimo paragrafo, controllando fin da subito il grado di usura delle spazzole.

46

Eliminate la polvere

Le spazzole della lucidatrice sono due piccoli oggetti di carbone che hanno la funzione di condurre la corrente fino al rotore. Queste, venendo a contatto con le parti in rame della lucidatrice, sono pertanto assai soggette a deterioramento e usura. Ma anche a sporcarsi con molta facilità. Come pulirle? Tutto molto semplice. Munitevi di un pennello e, aiutandovi con questo, eliminate la polvere che giace sulle spazzole. In alternativa all'uso del pennello, sarà possibile utilizzare una pistola ad aria compressa che libererà così col suo getto di aria la polvere in eccesso.

Continua la lettura
56

Agite con panno morbido e poroso

Dopo essere intervenuti sulle spazzole con la pistola ad aria compressa o col pennello, l'operazione di pulizia dovrà essere ultimata con il passaggio di un panno asciutto ma poroso su tutta la superficie delle spazzole della lucidatrice. Solo in questo modo sarete certi di aver effettuato un intervento di manutenzione davvero completo ed efficace. La domanda che molti possessori di lucidatrice si pongono è: ogni quanto è necessario svolgere questo intervento di pulitura sulle spazzole? A tal proposito, diciamo che l'intervento dovrà esser fatto una volta ogni due-tre mesi, sempre verificando il grado di usura delle spazzole. Trascorso un ampio periodo di tempo e valutata l'inefficacia della pulitura, sarà poi necessario cambiare completamente le spazzole.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver liberato le spazzole della lucidatrice dalla polvere, agite su di esse con un panno morbido

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le spazzole per abiti

Le spazzole per gli abiti servono per rimuovere i pelucchi e la polvere dai tessuti; inoltre, sono presenti in commercio in materiali differenti, poiché in base al tipo di stoffa è necessario impiegare le setole giuste. Queste possono essere morbide...
Pulizia della Casa

Come scegliere le spazzole per pulire

In casa si utilizzano un'infinità di accessori, prodotti ed elettrodomestici con varie funzioni di utilizzo solo per tenere puliti gli ambienti ed ogni oggetto; talvolta si corre il rischio di rovinare qualcosa. Ecco che diventa indispensabile scegliere...
Pulizia della Casa

Come pulire le spazzole

Per mantenere i capelli in perfetto stato e sempre ordinati è fondamentale pettinarli quotidianamente, proprio per evitare la formazione dei fastidiosi nodi. Per pettinare correttamente i nostri capelli dovremo utilizzare un pettine adeguato ed utilizzare...
Pulizia della Casa

Scegliere le spazzole adatte per pulire

Ciascuna superficie necessita di una spazzola diversa per un'efficace pulizia: infatti, come avviene con la scelta del prodotto per detergere, anche questo accessorio dev'essere assolutamente scelto nel modo giusto, tenendo in considerazione diversi fattori....
Pulizia della Casa

Come pulire le spazzole dell'aspirapolvere

Tutti gli elettrodomestici che quotidianamente utilizziamo in casa e che ci facilitano l'esecuzione di moltissime operazioni, hanno bisogno di essere sempre puliti correttamente in modo da poter continuare a funzionare sempre alla perfezione. Su internet...
Pulizia della Casa

Come pulire spazzole e spugne

Per effettuare le pulizie di casa utilizziamo degli strumenti specifici che ci permettono di ottenere dei risultati più che soddisfacenti. Ma come ci si deve comportare quando dobbiamo pulire per l'appunto questi strumenti? Lo scopo di questa guida verte...
Pulizia della Casa

Come utilizzare la lucidatrice sul pavimento in legno

Avere una casa sempre in ordine e bella da vedere è il sogno di tutte le casalinghe. Per riuscire in questa 'impresa', però, è necessario rimboccarsi le maniche e darsi da fare, senza trascurare il minimo dettaglio. La lucidatura, ad esempio, costituisce...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento di marmo

Tempo addietro sovente nelle case veniva usato il marmo come pavimentazione. Oggigiorno è sostituito con altre tipologie di materiali molto più pratici. Ciò però non toglie che chi possiede nella propria casa un pavimento in marmo ha un tocco di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.