Come pulire le ruote dei pattini

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se abbiamo una passione per il pattinaggio sappiamo che i pattini, come tutte le altre cose, necessitano di una costante cura e manutenzione per funzionare perfettamente. Le ruote dei pattini prendono inevitabilmente la polvere ed i cuscinetti, col passar del tempo, si intasano; hanno bisogno quindi di una pulizia periodica. In questo tutorial vengono dati degli utili consigli e delle corrette informazioni su come pulire in modo adeguato le ruote dei pattini.

24

Nel pattinaggio amatoriale per la pulizia bastano pochi e semplici attrezzi: una chiave a brugola per togliere le ruote, un estrattore per i cuscinetti, uno straccio per eliminare la polvere e lo sporco, il lubrificante, per trattare i cuscinetti. All'inizio con la chiave bisogna svitare le ruote infilando la brugola negli appositi buchi che si trovano sui perni. Quando i perni sono svitati si possono estrarre le ruote. Poi, con l'estrattore, si possono smontare i cuscinetti; una volta estratti bisogna pulirli con lo straccio. Per lo sporco più tenace è consigliabile utilizzare uno stuzzicadenti. In seguito si passa sulla loro superficie il lubrificante specifico che si trova facilmente in commercio.

34

Le ruote, private dei cuscinetti, si lavano con acqua tiepida e sapone; è opportuno non risciacquarle abbondantemente. Quando le ruote sono totalmente asciutte si possono reinserire al loro interno i cuscinetti servendosi dell'estrattore. Se il lavoro di montaggio dei cuscinetti è stato effettuato correttamente non si incontra nessuna difficoltà a riposizionare le ruote sul semiasse. Ora si possono rimettere i pattini ai piedi per verificare se sono stati eliminati gli attriti e se le ruote offrono prestazioni migliori rispetto a prima della pulizia.

Continua la lettura
44

I pattinatori alle prime armi devono girare le ruote quando si effettua la pulizia. Una tecnica di pattinaggio non esperta fa consumare le ruote in maniera asimmetrica, maggiormente verso l'interno. Questa situazione causa una conseguente perdita di aderenza, specialmente nelle curve. Inoltre le due ruote centrali sono maggiormente interessate dalla funzione di spinta, invece quelle esterne hanno per lo più funzione di tenuta. Di conseguenza il risultato è una differente usura. Oltre a ruotare le ruote su se stesse (posizionando la parte interna verso la parte esterna) è utile ed importante variare anche la posizione sull'asse; bisogna alternare le centrali con quelle esterne e viceversa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 consigli per l'acquisto di un estrattore

Oggi molte persone consumano frutta e verdura in quantità; infatti, oltre che note per le innumerevoli proprietà benefiche e ricche di vitamine e sali minerali, sono anche particolarmente apprezzate per chi decide di praticare qualche tipo di dieta....
Arredamento

Come montare una scrivania ad angolo

Utili, belle da vedere e un vero affare se siamo alle strette con le misure di una stanza. Parliamo delle scrivanie angolari. Esse rappresentano infatti un ottimo compromesso per sfruttare uno o più spazi vuoti delle nostre case. Tuttavia, per molti,...
Economia Domestica

Come riutilizzare un motore da lavatrice

La lavatrice è, per definizione, un macchinario la cui funzione principale sta nel lavare i vari capi d'abbigliamento che vengono inseriti in un cestello presente al suo interno. Quando si parla di lavatrici, si è soliti fare riferimento esclusivamente...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in semi di lino

I benefici che i semi di lino possono garantire al nostro organismo sono innumerevoli, ma siamo sicuri di conoscerli tutti? Come è noto i semi di lino sono un prodotto alimentare ricco di omega 3 (gli acidi grassi necessari per la nostra buona salute),...
Arredamento

Sanitari sospesi: guida alla scelta

I servizi igienici montati a parete sono in grado di fornire quel look moderno ad un qualsiasi bagno ed occupano meno spazio rispetto ai modelli tradizionali. Questi inoltre rendono più agevole la pulizia del pavimento ed hanno un impatto estetico totalmente...
Pulizia della Casa

Come pulire il tappetino in gomma della vasca

Gli oggetti più intrisi di germi che si trovano in casa sono il tagliere in cucina ed il tappetino in gomma della vasca in bagno. Per il primo basta una bella lavata nella lavastoviglie, mentre il secondo è più complicato da pulire. Il tappetino in...
Economia Domestica

Come disporre le scarpe nella scarpiera

Le scarpe sono un elemento fondamentale dell'abbigliamento per ognuno di noi. Oltre ad essere un oggetto utile per camminare, esse rappresentano una vera e propria icona di stile e a volte ci si ritrova ad averne molte e a non sapere come fare a sistemarle...
Pulizia della Casa

Come e perché utilizzare gli oli essenziali in camera da letto

Gli oli essenziali hanno un profumo molto forte, generalmente concentrato dal profumo della pianta da cui sono ricavati. Quando gli oli essenziali vengono usati con lo scopo di profumare, può essere divertente combinare i vari profumi: non ci sono regole,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.