DonnaModerna

Come pulire le piastrelle del bagno con prodotti naturali

Di: Team O2O
Tramite: O2O 28/06/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Come pulire le piastrelle del bagno con prodotti naturali

Il bagno è l'ambiente di casa dove probabilmente si ripone più attenzione all'ordine e alla pulizia. Di solito, è un luogo dove vogliamo sentirci rilassati e tranquilli mentre ci occupiamo del nostro benessere, per questo va spesso spolverato, lavato e igienizzato.
Si dedica particolare attenzione ai sanitari, alla doccia, alla vasca da bagno e ovviamente ai pavimenti, ma anche le piastrelle andrebbero pulite con assiduità per garantire un'ottima igiene del bagno. Il vapore e gli schizzi di acqua possono opacizzare e sporcare le piastrelle con frequenza. Con i giusti accorgimenti però sarà semplice riportare le piastrelle al giusto splendore.

24

Pulire le piastrelle con prodotti naturali

Esistono alcune soluzioni casalinghe economiche e molto efficaci che possiamo fare da soli per pulire le piastrelle del bagno.
Macchie, piccole incrostazioni, aloni di calcare e sporco possono essere portati via con una soluzione di aceto e acqua.
In una bottiglia unite un litro di acqua e 250 ml di aceto di vino bianco.
Imbevete uno straccio di questa soluzione e strofinare tutte le piastrelle presenti nel bagno.
L'aceto eliminerà le macchie e manterrà lucide le piastrelle.
Per una pulizia più approfondita, si può usare un vecchio spazzolino.
Bagnate lo spazzolino con il vostro detergente naturale e pulite le fughe tra le piastrelle.
Questo metodo è particolarmente utile per evitare muffe e accumuli di sporcizia anche nella doccia, dove le piastrelle sono a contatto diretto di acqua e umidità.

34

Candeggina e ammoniaca per piastrelle scintillanti

Se il bagno non viene pulito da molto, o si è formata una macchia persistente, si può ricorrere a sostanze come candeggina ed ammoniaca, estremamente efficaci contro lo sporco.
Per usare questi detergenti, decisamente più aggressivi dell'aceto, è meglio indossare dei guanti per riparare la mani.
Allo stesso modo, è consigliato arieggiare la stanza mentre si usano, per evitare di inalare le particelle volatili nocive che queste sostanze rilasciano.
Sia l'ammoniaca che la candeggina possono essere diluite in acqua, con un rapporto di 1 a 3, cioè per ogni parte di prodotto aggiungete il triplo dell'acqua. Usate un panno per distribuire il prodotto prescelto, lasciatelo agire una decina di minuti e poi risciacquate tutto con acqua. Il bagno risulterà pulito ed igienizzato.

Continua la lettura
44

La forza del vapore

Se disponete di una macchina vaporizzatrice per uso domestico non esitate ad usarla.
Pulire le piastrelle del bagno con il calore del vapore è semplice e il risultato è sorprendente.
Anche le macchie più antiche e persistenti si scioglieranno sotto il getto potente del vapore. Piastrelle e fughe saranno pulite e splendenti in pochi minuti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le giunzioni delle piastrelle in bagno

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di pulizia. Nello specifico, come avrete già avuto l'occasione di scoprire tramite la lettura del titolo stesso della guida, andremo a concentraci su Come pulire le giunzioni delle piastrelle in bagno....
Pulizia della Casa

Come pulire il proprio bagno senza utilizzare prodotti abrasivi

A nessuno piace pulire il bagno: scarichi intasati dai capelli, muffa e umidità rendono la pulizia un compito sgradevole. Non c'è dubbio che la priorità è quella di eliminare germi, batteri e schiuma di sapone, ma è comunque importante evitare l'uso di...
Pulizia della Casa

Come pulire le porte con prodotti naturali

All'interno di questa guida, andremo a parlare di pulizia delle abitazioni. Nello specifico, ci dedicheremo alla pulizia delle porte. Andremo a rispondere a questa specifica domanda: come si possono pulire le porte attraverso l'utilizzo di prodotti naturali?In...
Pulizia della Casa

Come pulire una vasca da bagno con metodi naturali

Le vasche da bagno sono realizzate in modelli diversi e in stili differenti; inoltre sono costruite anche con materiali vari come: la ceramica standard o smaltata, il metallo, la porcellana, la resina ecc. Le vasche da bagno possono essere scelte in base...
Pulizia della Casa

Come pulire l'ottone con prodotti naturali

L'ottone è una lega di rame e di zinco, molto esposta al processo di ossidazione che ne causa la comparsa di macchie nere e, in generale, porta l'ottone a scurire.Già conosciuto all'epoca dei Romani, l'ottone ha cominciato a diffondersi in maniera capillare...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'ottone con prodotti naturali

L'ottone è una lega composta prevalentemente da rame e zinco, elementi che gli danno una buona resistenza alla corrosione. Nelle nostre case l'ottone si trova dappertutto: maniglie, serrature, letti, rubinetteria e molto altro. Le persone per pulirlo...
Pulizia della Casa

I prodotti indispensabili per la pulizia del bagno

Se dovete pulire il vostro bagno quotidianamente o a seguito di lavori di ristrutturazione, è importante avere a disposizione alcuni prodotti specifici che siano in grado di rimuovere lo sporco più ostinato come incrostazioni varie del water e di altri...
Pulizia della Casa

Come togliere il sapone dalle piastrelle del bagno

Le piastrelle dei nostri bagni sono costantemente messe a dura prova da saponi e vapori. Spesso quindi lo sporco finisce per depositarsi sullo smalto e tra le fughe, opacizzando la brillantezza naturale delle nostre piastrelle. Come fare per riportarle...