Come pulire le pentole in acciaio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Pulire le pentole in acciaio è una della maggiori difficoltà che si riscontra in cucina, sia per l'eccesso di incrostazioni che spesso rimangono sul fondo, sia per le macchie che restano su tutta la superficie, essendo l'acciaio un materiale ottimo per la cottura ma di difficile manutenzione. Se volete avere cura delle vostre pentole e lavarle con prodotti non chimici e che non inquinino l'ambiente, ecco a voi una guida su come pulire le pentole in acciaio!

27

Occorrente

  • Aceto
  • Acqua Naturale e Minerale
  • Bicarbonato di Sodio
  • Coca Cola
  • Spugna
  • Fornello
  • Canovaccio
37

Eliminare i residui di cibo dalla pentola

Prima di procedere al lavaggio della pentola, è indispensabile rimuovere del tutto i residui di pasta, sugo, carne e qualsiasi altro elemento sia stato cotto in padella: innanzitutto tiriamo via tutti gli eccessi con un cucchiaio e li svuotiamo nel bidone dell'organico; i restanti residui li eliminiamo portandoli via con un fazzoletto inumidito con acqua possibilmente calda.

47

Eliminare i residui bruciati

Capita spesso di dimenticare la padella sul fuoco e bruciare tutto il cibo ed anche lo stesso tegame. Anziché ricorrere alle spazzole in rame che raschiano via anche l'acciaio, mettiamo nella pentola una tazza di acqua e lo poniamo su di un fornello a fiamma bassa: la temperatura permetterà di eliminare la tensione fra il tegame e gli alimenti. Aggiungiamo anche una tazza di aceto di vino bianco, che andrà a far presa sulle molecole di grasso dei residui di olio e sugo, permettendo una migliore pulizia. Lasciamo bollire un paio di minuti, quindi togliamo dal fuoco ed aggiungiamo due cucchiai di bicarbonato di sodio, il miglior disinfettante naturale: si formerà così una schiuma che prenderemo la spugna e cospargeremo sull'intera superficie interna sfruttandone le proprietà abrasive e disincrostanti.

Continua la lettura
57

Eliminare vecchie incrostazioni e macchie nere

Molte pentole vengono abbandonate quando non riusciamo a rimuovere le incrostazioni, e le lasciamo con tutte le maculazioni nere di bruciato. Per eliminare le macchie nere molto vecchie, poniamo la pentola in acciaio sul fornello a fiamma bassa e versiamo un bicchiere di coca cola, molto utile come disincrostante: strofiniamo con una spazzola fino ad eliminare tutti i depositi di cibo. Se necessario si può ripetere l'operazione.

67

Pulire la superficie esterna

Le pentole di acciaio sono molto delicate, infatti se ci prestiamo ad una cottura a fiamma alta, il fondo diventa nero; inoltre basta prendere il tegame con i polpastrelli e rimarranno impresse tutte le nostre impronte. Per eliminare il colore scuro dal passo della pentola, occorre bagnare una spugna di aceto e strofinarne l'intera superficie. Per cancellare le nostre impronte occorre bagnare un canovaccio con acqua minerale e passarlo per tutto l'esterno del tegame. Per evitare gli aloni e le macchie di calcare è indispensabile asciugarlo subito.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evitare gli annerimenti del tegame occorre scegliere cotture a fiamma bassa.
  • Se ci sono troppe incrostazioni, riempire il tegame di acqua e lasciarlo in ammollo per un paio di ore.
  • Non lavare la pentola in lavastoviglie per non rimuoverne il film protettivo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lucidare le pentole d'acciaio

Le pentole di acciaio, sono da sempre considerate la miglior scelta per cucinare alimenti in modo sano e genuino. L'importante è che queste, vengano trattate con cura evitando di realizzare graffi sulla superficie. Inoltre la composizione particolare,...
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole

Utilizzare il metodo migliore per pulire adeguatamente le pentole è davvero molto importante. Questi utensili vanno infatti puliti nel modo giusto affinché mantengano nel tempo la loro affidabilità in cucina. Le migliori pentole, quelle più affidabili,...
Pulizia della Casa

Come Pulire Le Casseruole E Le Pentole

Pentole e casseruole sono indispensabili in cucina. Per far durare e tenere in buono stato le pentole e le casseruole occorre molta dedizione. In questa guida vedremo come pulire le casseruole e le pentole. Citeremo tutti i prodotti da utilizzare. Forniremo...
Pulizia della Casa

Come pulire le padelle e le pentole annerite

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà andremo a parlare di pentole e di padelle. Nello specifico, in questo caso, ci addentreremo nel tema inerente alle modalità di pulizia delle stesse.Come si fa a pulire le padelle e le pentole che...
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole antiaderenti

In cucina si utilizzano molteplici accessori per cucinare. Gli accessori più utilizzati oltre che piatti, bicchieri e posate, sono le pentole. Questo perché è l'accessorio che serve per cucinare le pietanze. Quando dobbiamo pulire le pentole antiaderenti,...
Pulizia della Casa

Come pulire gli utensili da cucina in acciaio inossidabile

Uno dei materiali maggiormente diffusi nelle nostre cucine è l'acciaio inox. Due sono i principali motivi di questa enorme diffusione: la sua grande resistenza nel tempo, e la bellezza delle sue finiture lucide e caratteristiche. Questo materiale altro...
Pulizia della Casa

Come pulire al meglio le pentole di rame

Anche se la presenza di pentole in rame all'interno delle abitazioni è sempre più rara, alcuni continuano ad usarle per la loro buona conducibilità termica; il calore infatti si diffonde in maniera uniforme per tutta la pentola. Molti inoltre pensano...
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole di ottone

Ormai sono amiche del passato le pentole di ottone, ma il loro fascino è indiscutibile: possono essere ammirate nelle case rustiche di campagna o nei ristoranti come oggetti d'arredamento, in cui decorano mobili e pareti. Come per tutti gli oggetti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.