Come pulire le pellicce

Tramite: O2O 09/06/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La pulizia delle pellicce è sempre un'operazione tanto delicata. Considerato il costo assolutamente elevato, si preferisce rivolgersi ad una lavanderia, dando il capo in mano ad esperto in materia, anzichè ricorrere a rimedi domestici. Se ci pensate bene però, anche se esse sembrano essere al sicuro, non sono fuori pericolo comunque, in quanto si possono presentare lo stesso dei problemi, quali: spedizione dei capi senza ritorno, furti, errori da parte del personale interno. Questi sono tra i problemi principali ai quali si andrà incontro nel momento in cui ci si affida ad esercizi commerciali di scarsa fiducia. In base al valore della pelliccia, inoltre, aumenterà anche il prezzo per il trattamento. I rimedi domestici quindi, se sono fatti in modo attento, si potrebbero rivelare convenienti ed utili. Vediamo quindi in seguito come pulire le pellicce. Buona lettura!

26

Occorrente

  • spazzola morbida
  • batuffolo di cotone
  • magnesia in polvere
  • benzina
  • sabbia sottile
  • bianco di spagna
  • panno di flanella
  • crusca
36

Battere la pelliccia e spazzolarla

Prima di tutto, la pelliccia dovrà essere battuta, come i tappeti, in modo che i residui di polvere ed altri corpi estranei piccoli, vengano via. Dovrete quindi procedere a spazzolarla, con una spazzola morbida e delicata, seguendo la direzione del pelo. Se la vostra pelliccia è di visone, cincillà, lontra oppure di ermellino, sarà preferibile l'utilizzo della benzina. Dovrete bagnare molto leggermente un panno di flanella, oppure di un batuffolo di cotone, con un po' di benzina. In seguito, dovrete passare quindi sulla pelliccia prima col panno, ed in seguito del "bianco di spagna", che è praticamente il gesso in polvere. Per la pelliccia in visone e quella di lontra, anziché usare il gesso, dovrete usare la sabbia. Una volta che avrete finito il procedimento, dovrete battere nuovamente la pelliccia in modo da togliere gli eventuali residui, quindi infine spazzolate.

46

Utilizzare della crusca per assorbire lo sporco

Se invece avete pellicce in capra, pecora, o agnello, dovrete fare la procedura della battitura e pulizia con la spazzola che abbiamo descritto prima, poi la dovrete distendere sopra ad un tavolo e dovrete sfregare con molta energia e con magnesia in polvere, e per finire con della crusca, riscaldata nel forno. La crusca tenderà ad assorbire lo sporco e la polvere. La cosa importante è che venga distribuita in tutta la pelliccia, in modo tale che penetri in essa, in modo perfetto. Alla fine, dovrete battere per togliere il residuo della crusca, spazzolando di nuovo, e sempre seguendo la direzione del pelo, cosa molto importante.

Continua la lettura
56

Inserire nelle tasche l'antitarme

In commercio ci sono dei prodotti particolari per il tipo di pelliccia che dovrete andare a trattare, da mettere in aggiunta ai metodi che abbiamo appena citato, in modo da perfezionare il trattamento per la rimozione anche di odori eventuali dovuti alla pulizia. La procedura resterà uguale per le pellicce che sono ecologiche. Nei mesi estivi dovrete inserire l'antitarme e la naftalina nelle tasche, poi dovrete coprire la pelliccia con un copri abito traspirante, perciò in tessuto piuttosto che in plastica. Meglio se usate porta abiti ampi, non schiacciando la pelliccia contro nessuna superficie/parete.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • seguire sempre la direzione del pelo
  • utilizzare piccole dosi dei prodotti descritti, rapportati alla dimensione della pelliccia
  • effettuare l'operazione gradualmente e con estrema calma

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il box doccia

L'ordine e la pulizia della nostra casa vanno messi sempre al primo posto. Gli ambienti che richiedono maggiore attenzione sono la cucina ed il bagno. Pulire la nostra casa a volte diventa un vero e proprio lavoro. Infatti, in alcuni casi, emergono insidie,...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete pulire per esempio sfoderabile o non sfoderabile, dal tipo di copertura per esempio di tessuto o pelle...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire casa velocemente

Molto spesso può accadere di ricevere degli ospiti all'ultimo minuto, ed è per questo, che bisogna rimboccarsi le maniche e pulire la casa il più in fretta possibile, in modo tale, da farla apparire completamente pulita e soprattutto ordinata. In questa...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti

Pulire i pavimenti non è affatto difficile, ma per evitare di commettere degli errori è necessario usare attrezzi e prodotti adeguati. Esistono diversi tipi di pavimenti: gres, ceramica, parquet, marmo, cotto e di conseguenza i metodi per renderli splendenti...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri

I vetri di finestre e porta finestre, in genere, sono la parte della casa che risulta essere più difficoltosa da pulire. Infatti, anche se si adoperano i migliori prodotti, occorre anche capire quali strofinacci utilizzare per evitare che rimangano quegli...
Pulizia della Casa

Come pulire le scale di un condominio

Mantenere un condominio pulito ed in ordine non è un impegno semplice da portare a termine. Infatti, spesso non si può contare su un servizio professionale, ad esempio quello offerto da una portineria oppure da una ditta delle pulizie. La maggior parte...
Pulizia della Casa

Come pulire i filtri d'aria del condizionatore

La prima cosa da fare prima di riaccendere il vostro condizionatore è pulire ii filtro dell'aria. Questo passaggio è essenziale, per far sì che l'aria sia pulita nell'ambiente in cui vivete o lavorate. Nel filtro dell'aria, infatti, tendono ad accumularsi...