Come pulire le maniglie delle ante della cucina

Di: Sam T.
Tramite: O2O 16/02/2021
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le maniglie delle ante dei mobili specie quelle della cucina nel corso del tempo diventano opache e spesso ricettacolo di grasso e polvere. Per rimediare a questo inconveniente, è quindi necessario intervenire con una pulizia accurata e usando materiali specifici in grado di farle ritornare lucide e soprattutto sanificate. In commercio sono disponibili svariati tipi di prodotti, anche se per ottimizzare il risultato è sempre opportuno optare per sostanze naturali e di facile reperibilità in casa anzichè per quelle chimiche nocive alla salute e all'ambiente. In riferimento a quanto sin qui premesso, ecco una guida con alcuni utili consigli su come pulire le maniglie delle ante della cucina.

27

Occorrente

  • Prodotti naturali
  • Utensili per la pulizia
37

Utilizzare il limone

Per poter effettuare una pulizia accurata delle maniglie di cui si compongono le ante dei mobili della cucina l'ideale sarebbe smontarle del tutto. In questo modo potreste lavarle a 360 gradi in maniera veloce e efficace. In alternativa va però aggiunto che la suddetta operazione non è sempre necessaria; infatti, basta usare prodotti e utensili in grado di raggiungere alcune parti di cui le maniglie si compongono. Premesso ciò, un primo modo per pulirle consiste nell'utilizzare la buccia di limone. Nello specifico l'agrume va tagliato a coste e poi messo in una bacinella con dell'acqua calda. Grazie a ciò, l'acido citrico contenuto nel limone si disperderà nel liquido che potrà poi essere utilizzato per detergere il grasso accumulato sulle maniglie.

47

Optare per l'aceto bianco

Se la procedura descritta nel passo precedente della guida non ha sortito l'effetto desiderato, una valida alternativa è quella di optare per l'aceto bianco; infatti, quest'ultimo è un ottimo sgrassante naturale e soprattutto un eccellente antibatterico. Premesso ciò, per portare a buon fine l'operazione non bisogna fare altro che procurarvi il suddetto prodotto che tra l'altro ha un costo irrisorio, e poi diluirlo giusto a metà con dell'acqua. Una volta che le due sostanze si sono perfettamente amalgamate, il prezioso detergente va inserito in uno spruzzino con l'aggiunta eventuale di residui di sapone opportunamente sciolti in acqua calda. Fatto ciò, basta spruzzare la sostanza ottenuta sulle maniglie e lasciarla agire per qualche minuto, dopodichè va usata una spugna morbida in modo da togliere ogni residuo di sporcizia o di grasso.

Continua la lettura
57

Usare il bicarbonato di sodio

Se i metodi descritti precedentemente non hanno soddisfatto le vostre aspettative in termini di pulizia delle maniglie delle ante di cui si compongono i mobili da cucina, un'altra soluzione esiste ed è quella di seguito descritta. Molto spesso capita che il grasso accumulato è talmente crostificato che è necessaria una forza abrasiva maggiore. Detto ciò, va altresì aggiunto che se non intendete utilizzare prodotti troppo aggressivi e di natura chimica, un ottimo risultato ve lo può fornire il bicarbonato di sodio. La sostanza infatti se utilizzata a secco e su una spugna, oltre a diluire le particelle di grasso svolge anche una leggera ma efficace azione abrasiva quindi ideale per rimuovere lo sporco più ostile. Per massimizzare il risultato il prezioso prodotto naturale può essere leggermente diluito con succo di limone o di aceto in modo da creare una vera e propria pasta pulente e lucidante.

67

Utilizzare del talco

A margine di questa guida su come pulire le maniglie delle ante dei mobili da cucina, è importante sapere che una volta eliminati tutti i residui di grasso per renderle lucide e brillanti basta utilizzare del talco. La sostanza infatti se strofinata sulle maniglie con le mani serve sia ad asciugarle ulteriormente che per renderle lucide. Il talco tra l'altro svolge questa funzione in modo perfetto poiché per natura è granuloso e quindi leggermente abrasivo. Per ottimizzare il risultato, il consiglio ulteriore è di optare per il talco profumato o per l'aggiunta al composto del suddetto bicarbonato di sodio noto quest'ultimo per essere un eccellente mangiaodori.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se potete smontate le maniglie per una pulizia più accurata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le maniglie in ottone

L'ottone è una lega di rame e zinco che tende ad opacizzarsi se esposto all'aria, ed i produttori proprio per evitare ciò solitamente applicano una speciale lacca. Tuttavia questa si consuma rapidamente soprattutto sulle maniglie che vengono usate spesso...
Pulizia della Casa

Come pulire in maniera naturale le maniglie delle porte

Avete delle maniglie in casa che spesso assumono un aspetto sporco e opaco perdendo così tutta la loro brillantezza? Non sapete come pulire e lucidare questo importante pezzo di arredamento? Bene, se la vostra risposta fosse affermativa, non vi resta...
Pulizia della Casa

Come pulire maniglie ed infissi

È ormai risaputo che le maniglie e gli infissi richiedono una pulizia frequente per una buona manutenzione, per un funzionamento ottimale e per garantire l'igiene della casa. Avere degli infissi integri e puliti permette inoltre di ottimizzare l'isolamento...
Pulizia della Casa

Come pulire le maniglie delle porte

A volte quanto eseguiamo le operazioni di pulizia della nostra abitazione possiamo imbatterci in piccoli inconvenienti che possono minare la buona riuscite delle stesse. Occorre quindi saper agire al meglio al fine di evitare e aggirare tutti i possibili...
Pulizia della Casa

Come pulire i pensili della cucina

La cucina, da sempre, è un ambiente sacro. È il luogo dove tutta la famiglia si riunisce dopo una dura giornata di lavoro e la scuola. Ospita anche egregiamente informali cene con gli amici ed i parenti più stretti. Sui piani di lavoro ed i fornelli...
Pulizia della Casa

Come pulire le griglie della cucina

Le griglie della cucina si presentano spesso ingrassate o oleose, in quanto sono costantemente a contatto con la cottura dei cibi. Di norma, dovrebbero essere pulite ogni qualvolta si usano: per la loro pulizia, oltre ad olio di gomito, possono essere...
Pulizia della Casa

Come pulire al meglio la cucina a gas

Non importa quanto stiamo attenti a non sporcare mentre cuciniamo, qualche schizzo di sugo o d'olio riuscirà sempre a intaccare la limpidezza della nostra cucina. Dal forno a microonde che ormai è diventato d'uso quotidiano, al più classico forno elettrico...
Pulizia della Casa

Come pulire la cucina o il lavello in acciaio inox

Una bella cucina è quella nella quale brilla un lavello di qualità. È il caso dei lavelli in acciaio inox che, di solito, rispondono ad una duplice, importante funzione: quella di essere belli sotto il profilo estetico e delle finiture e quello di...