Come pulire le macchie di cera su un pavimento laminato

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le macchie di cera su un pavimento laminato sono facili da rimuovere, soprattutto se vengono pulite all'istante e non passano le 24 ore, in quanto con il trascorrere del tempo diventa più problematico, poiché si impostano. Le macchie di cera inoltre, possono essere pulite sia con prodotti commerciali che con prodotti realizzati in casa. Ecco come rimuovere le macchie di cera su un pavimento laminato.

27

Se si riesce a pulire la macchia prima che si imposta, utilizzate semplicemente qualche goccia di aceto bianco. Versate l'aceto direttamente sulla macchia e lasciatelo agire per 5-10 minuti, strofinate con un panno o un asciugamano di cotone. Ripetete questo procedimento se è necessario e lavate i pavimenti laminati normalmente, subito dopo.

37

Nel caso in cui i pavimenti in laminato sono bianchi, tamponate le macchie di cera con una soluzione composta da ammoniaca e acqua. Per le macchie di cera fresche, utilizzate il perossido di idrogeno; applicate il 3% di perossido di idrogeno direttamente sulla macchia, sciacquate con acqua fredda e lavate il pavimento come di consueto. In alternativa, prendete un panno in microfibra e immergetelo nel punto in cui è presente la macchia. Lasciate agire la Coca-cola per una notte intera e risciacquate solo con acqua fredda.

Continua la lettura
47

Rimuovete le macchie di cera con uno smacchiatore apposito. Spruzzare la soluzione direttamente sulle macchie, attendete un paio di minuti ed seguite il comune lavaggio, Lo smacchiatore contribuirà a sollevare la cera, in modo che possa essere rimossa facilmente. Ricordate oltretutto, che lo smacchiatore è utile solo se la macchia è fresca, altrimenti non è garantito nessun risultato ottimale.

57

Realizzate una pasta abrasiva, miscelando la farina di granturco con l'acqua fredda. Coprite la macchia di cera con la pasta e strofinate delicatamente sul pavimento. Attendete che la pasta si asciughi completamente. Una volta asciutta, spazzolate il residuo rimasto della cera, se la macchia non è completamente sparita, ripetete questo procedimento.

67

Realizzate un altro tipo di composto per rimuovere facilmente le macchie di cera dai pavimenti laminati, in generale. Miscelate una parte di acqua con due parti di borotalco, applicate il composto sulla macchia, lasciatelo asciugare e rimuovetelo con una spazzola. Se le macchie di cera si presentano ostinate, prendete una bacinella di acqua fredda, aggiungete il sale marino, mescolate con un cucchiaio e passate la soluzione sulla macchia. Attendete 3-4 ore, strofinate la macchia con un detersivo liquido per panni ed eseguite il normale lavaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lucidare il pavimento in legno laminato

Il pavimento in legno laminato rappresenta una pratica e validissima alternativa al classico parquet costituito da listelli in massello, di sicuro più elegante ma anche più delicato e bisognoso di trattamenti sofisticati. Invece, il laminato, detto...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti in laminato

Da qualche anno a questa parte, si ha sempre meno tempo da dedicare alla pulizia della casa e, la scelta di un pavimento in laminato, rappresenta senza dubbio la soluzione ideale per chi ama arredare un'abitazione con i toni caldi del legno ma vuole,...
Pulizia della Casa

Come pulire il laminato

Il laminato è un materiale utilizzato generalmente per l'allestimento di porte, elementi della cucina e soprattutto per i pavimenti. È costituito dalla pressofusione di più materiali (fibra in legno e resina e un foglio di protezione di ossido di alluminio...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di cera delle candele

Quando si avvicinano le feste è bello decorare la casa con delle candele per rendere abbastanza piacevole l'atmosfera natalizia. Spesso però ci si accorge che sono presenti delle macchie di cera sulla tovaglia, sul tavolo oppure sul pavimento. A questo...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di cera depilatoria

Se per depilarci usiamo della cera depilatoria ricordiamoci di stare molto attenti alle macchie che potrebbero generarsi, in tal caso vanno eliminate il più presto possibile, in quanto le particelle che la compongono, si depositeranno sulla pelle o...
Pulizia della Casa

Come togliere la cera dal pavimento

I pavimenti cerati sono sicuramente belli da vedere, ma richiedono una manutenzione costante: se, per esempio la lucidatura, con il passare degli anni, non è più uniforme come un tempo, allora l'unica soluzione possibile è quella di rimuovere la cera...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di cera

Se siete amanti delle candele sicuramente vi sarà capitato qualche volta di far cadere, magari involontariamente, della cera ancora liquida sul divano, sui vestiti o altri tipi di superfici macchiandole. Seguendo alcuni accorgimenti e stratagemmi è...
Pulizia della Casa

Come Pulire Granito, Marmo, Laminato E Corion

Granito, marmo, laminato e corion sono quattro tra i materiali più utilizzati per la realizzazione di pavimenti, rivestimenti per il bagno, piani per la cucina e basi per tavoli. Si tratta di materiali molto versatili in quanto possono essere abbinati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.