DonnaModerna

Come pulire le fughe delle piastrelle

Di: Team O2O
Tramite: O2O 20/06/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Quando si lavano i pavimenti, si cerca di eliminare tutto lo sporco e le macchie dalle diverse superfici, ma in seguito ci si può accorgere che nelle fughe vi sono ancora briciole e polvere che non sono state rimosse con acqua e detersivo. Eliminare lo sporco dalle fughe può essere davvero difficile, per questo abbiamo deciso di spiegarvi nel dettaglio come pulire le fughe delle piastrelle.

24

Come pulire le fughe delle piastrelle con il vapore

Se si hanno dei pavimenti in marmo o in gres porcellanato, tra le piastrelle ci saranno sicuramente delle fughe, che con il tempo possono annerirsi e riempirsi di sporco. Per pulire a fondo le fughe dei vostri pavimenti, si può utilizzare un metodo semplice ed efficace: il vapore. Con un pulitore a vapore, basteranno pochi minuti per eliminare ogni traccia di sporco dalle fughe e al contempo igienizzare le superfici. Per pulire le fughe, basterà erogare il getto di vapore direttamente sulla fuga, lasciare agire per qualche secondo e in seguito ripetere l'operazione, così da rimuovere anche lo sporco più ostinato.

34

Bicarbonato di sodio o aceto per pulire le fughe

Nel caso in cui non si ha un pulitore a vapore, per pulire le fughe delle piastrelle dovrete utilizzare dei rimedi naturali e soprattutto armarvi di pazienza. Per togliere lo sporco, la muffa o le tracce di umidità dalle fughe, si può utilizzare il bicarbonato di sodio e l'acqua. In una bacinella, versate dell'acqua tiepida e alcuni cucchiai di bicarbonato di sodio, mescolate fino a quando il composto non sarà omogeneo e applicatelo sulle fughe delle piastrelle, lasciate agire per 45 minuti e risciacquate. Nel caso in cui vi sono incrostazioni o sporco ostinato, dopo aver applicato la soluzione di bicarbonato e acqua, strofinate con una spazzola e in seguito risciacquate. Per pulire e igienizzare le fughe delle piastrelle, può essere utile anche l'aceto: versate l'aceto direttamente tra le fughe, lasciate agire per dieci minuti e poi strofinate con uno spazzolino da denti e per finire risciacquate con acqua bollente.

Continua la lettura
44

Acqua ossigenata

Nel caso in cui l'aceto o il bicarbonato non siano risolutivi, per sbiancare a fondo le fughe, si può usare l'acqua ossigenata. Prima di applicare l'acqua ossigenata direttamente sulle fughe, ricordatevi di indossare dei guanti, per evitare irritazioni o eritemi. L'acqua ossigenata è in grado di sbiancare le fughe, ma attenzione bisogna risciacquare con acqua calda il pavimento per eliminare ogni traccia del prodotto, altrimenti potrebbe deteriorare le piastrelle.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le fughe delle piastrelle con il bicarbonato

Mantenere l'ambiente domestico salubre e in ordine è un'attività da svolgere quotidianamente. Le casalinghe lo sanno bene: una casa limpida è anche una casa più vivibile, dove la qualità della vita risulta di certo essere più confortevole e sicura. Ma,...
Pulizia della Casa

Come pulire le fughe delle piastrelle nella doccia

Qualunque sia il tipo di piastrelle che si hanno in casa, è inevitabile che a lungo andare si vada a depositare una certa quantità di polvere all'interno delle fughe. E spesso non è sufficiente semplicemente passare lo strofinaccio per eliminare la sporcizia...
Pulizia della Casa

Come pulire la doccia, le piastrelle e le fughe

La pulizia accurata della casa è un must se volete apparire accoglienti quando arrivano ospiti. La zona più difficile da pulire e più a rischio di germi e batteri è certamente il bagno. Essendo frequentato da tutti i membri della famiglia e dai visitatori,...
Pulizia della Casa

Fughe delle piastrelle: come pulirle

Pulire le fughe delle piastrelle è un'operazione non sempre facile e soprattutto abbastanza faticosa, ma con alcuni consigli può diventare più semplice ed efficace. Oltre ai detergenti consigliati in seguito, servono una bacinella di acqua, uno spazzolino...
Pulizia della Casa

10 consigli per sbiancare le fughe delle piastrelle

Chiunque abbia in casa un pavimento in piastrelle, sa bene che le fughe si sporcano molto facilmente. Queste linee che separano le piastrelle le une dalle altre, essendo delle rientranze, tendono infatti ad accumulare sporcizia e altri residui. Per questo...
Pulizia della Casa

Come pulire le fughe del pavimento in gres porcellanato

Il pavimento in gres porcellanato rappresenta una parte fondamentale dell'ambiente domestico; infatti, oltre a conferire alla stanza una certa profondità e luminosità è lo specchio del livello di pulizia dell'intera casa. Il materiale adoperato per i...
Pulizia della Casa

Come pulire le fughe del pavimento

A volte, con il trascorrere del tempo, si vengono a formare due colorazioni nelle fughe, uno del classico colore, l'altro invece più chiaro o più scuro che riguarda la presenza di detersivo, calcare o residui di sporco. In questo caso, è necessario pulire...
Pulizia della Casa

5 modi per pulire le fughe del pavimento

Le fughe dei pavimenti, nonostante le costanti pulizie, sono degli ottimi abitacoli per l'annidamento di batteri e impurità, questo porta, con il passare del tempo, al loro cambio di colore causato dall'usura e dal formarsi di quell'antipatica patina....