Come Pulire Le Cornici

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per racchiudere le foto di una vacanza, la stampa di un amico o il quadro del proprio pittore preferito, pulire le cornici significa prendersi cura dei propri ricordi. Oltre al valore morale le cornici rappresentano anche un oggetto di valore, per questo la loro lucidatura avviene mediante processi specifici, naturali e non invadenti, in modo che non intacchino il materiale e nel tempo non si rischi di danneggiare un supporto così prezioso. Vediamo quindi insieme come pulire le cornici.

26

Occorrente

  • Pennellino morbido
  • 3 uova
  • Candeggina
  • Sapone o detersivo delicato
  • Trementina
  • Panno di flanella
  • Olio rosso
  • Benzina
36

Nel caso in cui abbiate a che fare con cornici intarsiate, spolveratele con un pennellino dalle setole morbide e fitte, a trama non larga, così potrete entrare in ogni particolare per privarlo dagli acari. Al contrario, se sono cornici in legno dorato, eliminate la polvere con un pennellino più rigido ma comunque dalle setole tenere e ampie. Per tutte le altre cornici dove lo sporco è particolarmente ostinato, vi basterà invece creare una soluzione fai-da-te per eliminare ogni macchia antiestetica. Amalgamate quindi tre albumi d'uovo montati a neve insieme ad un cucchiaio di candeggina; nel caso in cui le cornici siano composte di un materiale che potrebbe danneggiarsi non utilizzate la candeggina però!

46

Una volta tolto lo strato di acari più denso, potete dedicarvi interamente alla pulizia finale, mediante l'aiuto di un panno soffice e dal materiale dolce (non utilizzate le spugne abrasive per esempio), e agite in modo delicato per non danneggiare o asportare la doratura. Se si tratta di cornici in legno laccato, passate uno straccio imbevuto di acqua e sapone o in alternativa va bene anche un detersivo per indumenti delicati. Sciacquate successivamente con acqua tiepida e asciugate con carta assorbente. Se sono cornici in legno lucidato, passate invece un batuffolo di cotone imbevuto di trementina, sempre strofinando in modo accurato e lieve, assolutamente vietata la pulizia effettuata in modo energetico.

Continua la lettura
56

Infine per la lucidatura vi basta utilizzare un panno di flanella. Se si tratta di cornici in legno naturale, passate un batuffolo di cotone intriso di olio rosso o in alternativa va bene qualsiasi prodotto di pulizia specifico per i materiali in legno. Ricordate che per evitare che i tarli rovinino le vostre cornici, vi basterà spruzzare con delle gocce di benzina il retro del quadro. Seguite tutte le operazioni in modo delicato e otterrete per i vostri quadri degli stupendi supporti puliti e lucidi. Non vi resta quindi che attuare tali metodi. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se sono cornici in legno lucidato, passate invece un batuffolo di cotone imbevuto di trementina, sempre strofinando in modo accurato e lieve, assolutamente vietata la pulizia effettuata in modo energetico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i filtri della cappa

Per evitare fastidiosi odori in cucina ed il proliferare di germi e batteri si raccomanda di pulire i filtri della cappa da cucina con una frequenza almeno trimestrale.La pulizia dei filtri è importante anche per far convogliare il fumo generato dalla...
Pulizia della Casa

Come pulire il bronzo

In tantissime case è possibile trovare oggetti in bronzo; essi possono essere maniglie pesanti, soprammobili, chiavi, statuine, cornici. A volte questi oggetti bisogna guardarli attentamente in quanto sembrano d'oro. Il bronzo è un elemento che col...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire la scrivania

La scrivania è il luogo in cui lavoriamo e passiamo le nostre giornate di studio. Significa che vi trascorriamo diverse ore durante la giornata. Ore in cui potremmo accumulare tanta spazzatura e tanto sporco. Pulire la scrivania è molto importante e...
Pulizia della Casa

Come pulire il box doccia

L'ordine e la pulizia della nostra casa vanno messi sempre al primo posto. Gli ambienti che richiedono maggiore attenzione sono la cucina ed il bagno. Pulire la nostra casa a volte diventa un vero e proprio lavoro. Infatti, in alcuni casi, emergono insidie,...
Pulizia della Casa

Come pulire il legno

Senza dubbio il legno, esattamente come altri tipi di materiali, per poter rimanere integro ed esteticamente perfetto più a lungo, ha bisogno di particolari cure che consentano di salvaguardarlo da diversi fattori, come l'umidità, la polvere e i parassiti....
Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

Come pulire i filtri d'aria del condizionatore

La prima cosa da fare prima di riaccendere il vostro condizionatore è pulire ii filtro dell'aria. Questo passaggio è essenziale, per far sì che l'aria sia pulita nell'ambiente in cui vivete o lavorate. Nel filtro dell'aria, infatti, tendono ad accumularsi...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete pulire per esempio sfoderabile o non sfoderabile, dal tipo di copertura per esempio di tessuto o pelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.