Come pulire le bambole di porcellana

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Tra le tante passioni che accomuna molte donne, vi è sicuramente il collezionismo delle bambole di porcellana. Le bambole rappresentano un qualcosa di estremamente bello da vedere, tuttavia richiedono una cura costante. Se non sapete assolutamente come prendervi cura di loro (nel momento in cui esse hanno accumulato un'eccessiva polvere), niente paura. Basterà infatti seguire delle indicazioni per far sì che le bambole di porcellana conservino intatta la loro bellezza. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo dei preziosi consigli su come pulire appunto le bambole di porcellana.

24

La pulizia delle bambole è davvero semplice, se vengono rispettate le seguente indicazioni. Innanzitutto, le semplici operazioni iniziali che dovrete compiere per riuscire a rimuovere effettivamente la polvere maggiormente superficiale dalla vostra bambola di porcellana sono le seguenti: prendere un asciugacapelli ed impostarlo sulla frequenza più bassa; cominciare a soffiarla con estrema cura, senza utilizzare l'aria calda; impiegare una bomboletta ad aria compressa (come quelle che si utilizzano per pulire la tastiera del computer) per togliere la sporcizia dai capelli, dai piccoli vestiti e dagli orli.

34

Successivamente, le azioni che siete obbligati ad eseguire consistono nell'inumidire l'estremità di una gomma da cancellare e nel cominciare a rimuovere le macchie maggiormente ostinate, prestando molta attenzione a non eliminare la vernice presente nelle parti dipinte a mano (come, ad esempio, il contorno occhi, le labbra e le guance). Dopodichè, procuratevi una piccola ciotola oppure una tazza da tè e mescolate un tappino di detersivo delicato (quello che utilizzate per lavare manualmente i capi di abbigliamento delicati) con dell'acqua.

Continua la lettura
44

Infine, per terminare la pulizia della vostra bambolina di porcellana dovrete immergere un batuffolo di cotone nella soluzione preparata precedentemente; iniziare a strofinare, con estrema delicatezza, le parti di porcellana visibilmente più sporche, escludendo la superficie del viso. Per poter evitare che la vostra bambola prenda troppa polvere, è fortemente consigliato di tenerla all'interno della scatola in cui l'avete acquistata oppure di metterla in esposizione internamente ad uno scaffale a vetri. In questo modo terrete lontane le vostre bellissime bambole dalla polvere grassa, che generalmente va via con molta difficoltà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come lavare le bambole

Le bambole sono degli oggetti molto utilizzati anche dai bambini, quindi necessitano della massima pulizia ed igiene. In taluni casi si può inoltre verificare che le bambole, soprattutto quelle molto antiche e per questo conservate in luoghi polverosi,...
Arredamento

Come rendere armonioso l'ingresso di casa

La nostra casa è il luogo in cui ci sentiamo più al sicuro, a nostro agio e rilassati. È il luogo in cui dimoriamo, riposiamo, condividiamo la vita con chi ci è più caro. Per questa ragione sentiamo l'esigenza di arredarla al meglio per sentirla...
Ristrutturazione

Come evitare danni ad oggetti in vetro e porcellana

Come vedremo nel corso di questo tutorial, nonostante gli oggetti in vetro e porcellana siano piuttosto resistenti, sono spesso soggetti a scheggiature anche piuttosto rilevanti (anche perché sono molto usati in casa e soprattutto in cucina). Nei pochi...
Pulizia della Casa

Come pulire gli oggetti di porcellana

Chi possiede degli oggetti di porcellana sa bene che, con il passare del tempo, sulla superficie dell'oggetto si forma una sgradevole patina gialla, frutto dell'usura del tempo e dell'incuria: questa deve essere necessariamente rimossa per far tornare...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di the e di caffè dalle tazze di porcellana

Gli amanti del the o i consumatori abituali di caffè sanno bene che, prima o poi, il nostro abituale servizio di porcellana o la nostra tazza preferita, finirà per mostrare delle macchie scure, in genere anelli marroncini deposti sul fondo. Se si prova...
Pulizia della Casa

Come lucidare il lavello della cucina in porcellana

Il lavello della cucina viene utilizzato ogni giorno, il che lo rende vulnerabile ad un rapido deterioramento soprattutto a causa dell'uso di detergenti abrasivi e del contatto con le stoviglie. Ci sono, tuttavia, alcune soluzioni che è possibile attuare...
Pulizia della Casa

Come pulire e profumare una teiera

Se come gli inglesi o i giapponesi adoriamo consumare del tè a determinati orari della giornata o servirlo quando ci sono degli ospiti, è molto importante curarne l'aspetto esterno e interno di una teiera, indipendentemente se è di porcellana, di argento...
Pulizia della Casa

Come smacchiare le tazzine da the o caffe'

Il caffè e il the sono bevande che molto spesso macchiano le tazzine, soprattutto quelle in porcellana e peggio ancora quelle in plastica. Spesso non si utilizza il miglior servizio che si ha in casa per paura che possa macchiarsi e rovinarsi completamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.