Come pulire l'argento

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Gli oggetti in argento sono estremamente raffinati ed arredano qualsiasi casa in maniera molto elegante. Tuttavia, essi col passare del tempo tendono ad annerirsi e a perdere la loro lucentezza originale. Esistono però diversi metodi davvero pratici ed efficaci per pulire l'argento senza spendere eccessivo denaro. Pertanto in questa guida verrà spiegato in maniera dettagliata come fare.

26

Uno dei prodotti più utilizzati per pulire l'argento efficacemente è la Coca Cola. Essa è di facile reperibilità (si trova in qualsiasi supermercato o bar) ed ha un prezzo davvero molto basso. Per adoperarla al meglio, occorre inumidire leggermente un panno di cotone e strofinarlo energicamente sull'oggetto che abbiamo intenzione di pulire. In alternativa, possiamo anche versare qualche goccia di Coca Cola direttamente sull'oggetto e lasciare agire per alcuni istanti. Ricordiamo però di non aspettare troppo tempo. Successivamente prendiamo un altro panno e bagniamolo delicatamente con dell'acqua. Infine passiamolo sull'oggetto. Nel caso in cui i nostri oggetti fossero costituiti anche da pietre preziose, è preferibile evitare questo metodo per non rischiare di danneggiarle.

36

Un ulteriore metodo che possiamo mettere in pratica per pulire l'argento consiste nel riscaldare dell'acqua in un recipiente. Successivamente dobbiamo aggiungere 50 grammi di bicarbonato di sodio per ogni litro. Dopodiché basta immergere in questa soluzione la nostra argenteria fino a quando non sarà completamente pulita.

Continua la lettura
46

Esistono poi alcuni prodotti facilmente reperibili che riescono a ridare lucentezza al nostro argento. Tra questi ci sono ad esempio un semplice dentifricio, l'acqua di cottura degli spinaci, la cenere oppure una miscela fatta di acqua calda e ketchup. Qualsiasi metodo noi scegliamo però, ricordiamoci di utilizzare esclusivamente un panno di cotone per pulire l'argento.

56

È consigliabile mettere in pratica alcuni semplici accorgimenti affinché il nostro argento non perda lo splendore che gli appartiene. Ad esempio, possiamo cercare di evitare il contatto troppo prolungato del nostro argento con alimenti come le uova. Sciacquiamo immediatamente l'oggetto sotto il getto dell'acqua tiepida dopo averlo utilizzato. Inoltre, non disponiamo gli oggetti in argento in recipienti metallici oppure di gomma in quanto essi agiscono come ossidanti e tendono dunque a rovinarli più velocemente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'argento al meglio

Ci sono diversi modi per pulire e lucidare l'argento, dipende da quanto tempo si vuole dedicare a questa attività. Ricordo che la patina che annerisce gli oggetti in argento è solfuro d'argento, frutto dell'ossidazione del nobile metallo difficilmente...
Pulizia della Casa

Come pulire un vassoio d'argento

L'argenteria, per chi l'apprezza, non solo rappresenta un'ottima idea regalo in occasione di matrimoni o altre ricorrenze solenni, ma è anche utilizzata come bomboniera per madrine e padrini di battesimo o cresima. Tuttavia, uno degli oggetti d'argento...
Pulizia della Casa

Come pulire le stoviglie d'argento

In quasi tutte famiglia si ha un servizio di posate pregiato conosciuto come argenteria. Le posate d’argento, avendo un elevato valore, vengono utilizzate soltanto nelle occasioni speciali. Infatti, negli altri giorni restano chiuse in qualche mobile...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per pulire l'argento ossidato

L'argento è uno dei cosiddetti metalli nobili, ed è molto usato allo stato puro o miscelato con il rame per la creazione di oggetti e manufatti di gioielleria. Tuttavia presenta un solo inconveniente legato alla facilità di ossidazione a cui è soggetto,...
Pulizia della Casa

Guida alla pulizia delle posate in argento

Le posate in argento, sono sicuramente degli accessori che consentono di abbellire ed arricchire una bella tavola imbandita specialmente in occasione di qualche cena speciale. Tali stoviglie, pur essendo molto ambite ed apprezzate, vengono poco utilizzate...
Pulizia della Casa

Come lucidare i gioielli d'argento: rimedi casalinghi

L'argento è uno dei cosiddetti metalli nobili: è resistente e duttile, dura nel tempo e riflette la luce meglio di tanti altri materiali. Inoltre, rispetto al suo raffinato collega, ossia l'oro, è decisamente più conveniente. Con il passare del tempo,...
Pulizia della Casa

Come si lucida l'argento

L'etimologia stessa del termine argento proviene dal greco αργός "splendente, candido", esso è infatti un metallo con una lucentezza bianca che viene accentuata proprio dalla lucidatura. Con il tempo e a seconda delle condizioni climatiche a cui...
Pulizia della Casa

Come lucidare l'argento con bicarbonato di sodio

L'argento è un metallo nobile con il quale vengono realizzati diversi oggetti per l'arredamento della casa oppure bijoux come collane, anelli e bracciali; per lucidare l'argento esistono diversi metodi che sono uguali per tutti i tipi di oggetti realizzati....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.