Come pulire l'acciaio delle lame dei coltelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se possedete un vecchio servizio di coltelli d'acciaio divenuto ormai inutilizzabile, in quanto sono coperti di macchie scure o di ruggine, in questa guida troverete tutte le indicazioni necessarie su come pulire l'acciaio delle lame. Il procedimento deve essere eseguito molto scrupolosamente, ma il risultato sarà assolutamente stupefacente e le lame acquisteranno una notevole lucentezza. È molto importante prendersi cura dell'acciaio, mantenendo la lama sempre pulita, asciugando il coltello mentre di tanto in tanto mentre si cucina. Ecco dunque come procedere.

28

Occorrente

  • cotone idrofilo
  • bicarbonato di sodio
  • soda caustica
  • contenitore di vetro o plastica
  • acqua
  • guanti di gomma
  • 1 paio di occhiali protettivi
  • 1 vecchio spazzolino da denti
  • 1 pezza di cotone
38

Rimozione della lanuggine

Come prima cosa, rimuovete i residui di lanugine, grasso o sporco. Gli strumenti più comuni da utilizzare per questa operazione sono panni o strofinacci puliti, che devono essere utilizzati con olio leggero, non siccativo e antimacchia. Strofinate le lame con un batuffolo di cotone imbevuto di una soluzione di bicarbonato di sodio; in questo modo, riuscirete a togliere le macchie più superficiali. Per annientare le macchie più resistenti, è necessario ricorrere ad una soluzione con il 10% di soda caustica.

48

Preparazione della soda

In caso di macchie di ruggine deve essere applicato un olio protettivo e il coltello non deve essere utilizzato per alcuni giorni. La ruggine può essere rimossa graffiando via con attenzione la macchia con la punta di un coltellino rigido e affilato. Procedete lentamente e con attenzione. Durante la preparazione del composto, dovrete osservare alcune fondamentali avvertenze, ossia utilizzare un contenitore di vetro o plastica e appoggiarlo su una superficie che non possa essere rovinata da eventuali spruzzi di soda. Fatto ciò, mettete l'acqua nel contenitore e aggiungete la soda un po' per volta.

Continua la lettura
58

Pulitura della lama

Per prudenza, oltre ai guanti di gomma pesante, potete indossare un paio di occhiali per proteggere gli occhi. Adesso, servendovi di un vecchio spazzolino da denti, strofinate la lama con la soluzione di soda caustica, fino a quando le macchie non saranno scomparse. È consigliabile tenere il coltello con la lama rivolta verso il basso, per evitare che le gocce di soluzione si infiltrino nella fessura fra il manico e la lama. Risciacquate con abbondante acqua e asciugate delicatamente. Infine, strofinate i coltelli, fino ad ottenere il grado di lucentezza desiderato. Si ricorda che l'affilatura regolare dei coltelli, aiuta a mantenere la lama in perfette condizioni, facilitando il taglio.

68

Preparazione della pasta al bicarbonato

Un altro metodo per pulire le lame in acciaio dei coltelli, consiste nel creare una pasta con il bicarbonato di sodio: versate una buona quantità di bicarbonato in una ciotola e aggiungete un po' d'acqua (o succo di limone). Mescolate fino a quando il composto non si amalgami bene. Applicate la pasta su uno spazzolino e sfregate sulla lama del coltello. Se le macchie o la ruggine si presentano ostili, usate la lana d'acciaio o una spugna abrasiva. Fate attenzione a non strofinare troppo, perché si potrebbe graffiare la lama e rovinare la finitura. Pulite la lama con un panno, risciacquate e asciugate per bene con un canovaccio di cotone. Applicate dell'olio minerale per proteggere l'acciaio dalla ruggine.

78

Preparazione della soluzione all'aceto bianco

L'aceto bianco è un ottimo elemento per lucidare e pulire i coltelli, in quanto contiene una sostanza chiamata acido acetico che rimuove con facilità la ruggine: versate l'aceto in una tazza, immergete il coltello arrugginito e lasciatelo in ammollo solo per cinque minuti, poiché l'aggressività dell'aceto potrebbe intaccare l'acciaio. Sciacquate il coltello con acqua fredda e asciugatelo con un panno di cotone.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È consigliabile tenere il coltello con la lama rivolta verso il basso, per evitare che le gocce di soluzione si infiltrino nella fessura fra il manico e la lama.
  • Si consiglia di asciugare il coltello mentre di tanto in tanto mentre si cucina
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire l'acciaio ossidato

In tutte le case sono presenti molti oggetti in acciaio. Specialmente in cucina, un materiale come l'acciaio risulta quasi indispensabile. È resistente, durevole e ottimo per la cottura dei cibi. Anche l'acciaio tuttavia con l'uso si annerisce e si macchia....
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole in acciaio

Pulire le pentole in acciaio è una della maggiori difficoltà che si riscontra in cucina, sia per l'eccesso di incrostazioni che spesso rimangono sul fondo, sia per le macchie che restano su tutta la superficie, essendo l'acciaio un materiale ottimo...
Pulizia della Casa

5 trucchi per pulire l'acciaio inox

L’acciaio inox, grazie al suo rivestimento cromato, è un materiale duraturo e forte. Questa caratteristica rende gli oggetti in acciaio inox versatili e robusti. Resistono facilmente agli attacchi dell’ossidazione e della ruggine e, se ben trattati,...
Pulizia della Casa

Come pulire gli oggetti d'acciaio

L’acciaio è un composto di metalli che oltre alla resistenza offre il vantaggio di non ossidarsi. Quando in casa abbiamo oggetti realizzati con questo materiale come posate, posacenere e fermacarte, può capitare che le superfici si opacizzano o...
Pulizia della Casa

Come pulire gli utensili da cucina in acciaio inossidabile

Uno dei materiali maggiormente diffusi nelle nostre cucine è l'acciaio inox. Due sono i principali motivi di questa enorme diffusione: la sua grande resistenza nel tempo, e la bellezza delle sue finiture lucide e caratteristiche. Questo materiale altro...
Pulizia della Casa

Come pulire un forno in acciaio

L’acciaio è un metallo molto comune, utilizzato per la realizzazioni di vari complementi d’arredo e anche di lavelli, frigoriferi, forni e piani cottura, in quanto non si arrugginisce ed è di facile manutenzione. Un forno in acciaio, presenta una...
Pulizia della Casa

Come pulire la cucina o il lavello in acciaio inox

Una bella cucina è quella nella quale brilla un lavello di qualità. È il caso dei lavelli in acciaio inox che, di solito, rispondono ad una duplice, importante funzione: quella di essere belli sotto il profilo estetico e delle finiture e quello di...
Pulizia della Casa

Come pulire il piano della cucina in acciaio

L’acciaio è un metallo molto comune, utilizzato per la realizzazioni di vari complementi d’arredo e anche di lavelli, frigoriferi e piani cottura, in quanto non si arrugginisce ed è di facile manutenzione. Un piano cottura in acciaio, presenta una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.