Come pulire la tappezzeria in microfibra

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La guida che andremo a sviluppare lungo i tre passi che comporranno questa breve riflessione, andrà a occuparsi di pulizie. Per essere più precisi, come potrete leggere tramite il titolo della guida stessa, ci dedicheremo a spiegarvi come riuscire a pulire in maniera soddisfacente la tappezzeria in microfibra. Incominciamo immediatamente le valutazioni su questa tematica interessante.
La microfibra trova largo impiego nell'arredamento. Le sue ottime caratteristiche, infatti è un tessuto lavabile, impermeabile, resistente allo sporco, lo rendono indispensabile per le tappezzerie di poltrone, sedili per auto che, come ben sappiamo sono più esposti allo sporco ed alle macchie. La microfibra è un materiale molto usato per la sua durata e la resistenza alle macchie. Ciò nonostante, però, prima o poi dovrà comunque sporcarsi e quindi sarà necessario pulirla. Ci sono due metodi per pulire la tappezzeria in microfibra: con acqua e senza.

25

Il controllo dell'etichetta

Prima di tutto, dovrete andare a controllare l'etichetta relativa al produttore, in modo tale da poter riuscire a verificare la sensibilità del rivestimento all'acqua. Questo primo passaggio è fondamentale, specialmente nella verifica di eventuali avvertenze specifiche. Comunque sia, bisogna testare in una zona che non sia visibile, per assicurarsi che la soluzione di pulizia utilizzata non danneggi il rivestimento in microfibra. Passare la spazzola sul tessuto per rimuovere lo sporco superficiale o la polvere prima di iniziare la pulizia, in modo da non far penetrare loro nel tessuto durante la rimozione della macchia. Non strofinare troppo forte, altrimenti si potrebbe danneggiare la tappezzeria.

35

La microfibra resistente all'acqua

Qualora si trattasse di microfibra che sia resistente all'acqua, allora dovrete andare a mescolare tra le tre e le cinque gocce di detergente neutro con dell'acqua fredda. Successivamente, dovrete immergere una spugna per poi strizzarla bene. Lavorare in una piccola sezione, strofinando delicatamente la macchia con l'asciugamano umido, quindi asciugare subito con un'asciugacapelli prima di passare alla sezione successiva. Dopo aver terminato, è possibile ripristinare la struttura della microfibra spazzolandola delicatamente con una spazzola a setole morbide. Se invece la microfibra è vulnerabile all'acqua: cospargere un pizzico o due di detergente a secco sulla macchia ed utilizzare un pennello a setole morbide per spazzolare il detersivo sulla tappezzeria. Assorbire accuratamente la zona con la spazzola per rimuovere il detersivo dal tessuto.
Si può provare a togliere una macchia ostinata anche con delle salviette per bambini. Provare prima per assicurarsi che le sostanze non danneggino la microfibra. Inoltre, non strofinare con la salvietta altrimenti si rischia di far penetrare la macchia più in profondità nelle fibre.

Continua la lettura
45

La microfibra non resistente all'acqua

Se la microfibra non è resistente all'acqua, un kit di pulizia a secco a volte può essere usato per rimuovere le macchie e lo sporco. In certi casi potrebbe essere utile contattare il produttore per un consiglio circa la rimozione delle macchie, se i suddetti suggerimenti non funzionano. È consigliabile ricoprire la tappezzeria regolarmente per evitare macchie. Non usare mai la candeggina sulla microfibra.
In ultima analisi, eccovi un link utile per eventuali approfondimenti tematici sull'argomento che abbiamo cercato di chiarire e sviluppare all'interno dei tre passi di questa guida: http://www.guidaconsumatore.com/igiene/pulire-il-divano.html.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • l'acqua a volte può anche macchiare e lasciare un alone ben visibile
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire la tappezzeria di casa

Quando sentiamo parlare di tappezzeria all'interno di un'abitazione, associamo immediatamente il termine a mobili e arredi. I complementi d'arredo sono di diverso tipo: divani in tessuto, poltrone in pelle, tappeti di foggia comune e pregiati, carta da...
Pulizia della Casa

Come pulire la tappezzeria in camoscio

Le superfici in pelle scamosciata non possiedono delle barriere protettive che le preservano dalle macchie di qualunque genere e, di conseguenza, questa tipologia di pelle è abbastanza incline allo sporco ed alle macchie. Se non avete l'opportunità...
Pulizia della Casa

Come pulire un divano in microfibra

Il divano è un vero e proprio must have di ogni salotto! Comodo e confortevole, il divano ci accoglie e ci coccola nei nostri momenti di relax, aiutandoci a dimenticare lo stress quotidiano. In commercio esistono ormai divani capaci di soddisfare ogni...
Pulizia della Casa

Come pulire la tappezzeria di velluto

Il velluto è un tipo di tessuto che generalmente presenta sulla faccia del diritto un fitto pelo; lucentezza, delicatezza e leggerezza sono le caratteristiche principali del velluto. Sappiamo bene che il velluto è un tessuto difficile da pulire perché...
Pulizia della Casa

Come disinfettare i panni in microfibra

La microfibra è un particolare tessuto ottenuto con diversi processi produttivi come ad esempio con il frazionamento di fibra naturale (cotone, viscosa, ecc.) oppure sintetica (poliestere, poliammide ecc.). Negli ultimi tempi, i panni in microfibra,...
Pulizia della Casa

Come pulire un divano in fibra di poliestere

Il poliestere è diventato popolare negli anni '60 e '70, quando l'abbigliamento informale, i tailleur e i pantaloni a fantasia iniziarono ad essere realizzati con tessuti di poliestere. Ma bisognerà aspettare fino al 1990, quando un brevetto della società...
Pulizia della Casa

Come pulire una parete Shoji

L'arredamento giapponese è tendenzialmente minimalista, caratterizzato da elementi mobili, pareti e soluzioni tipiche di questo paese che è il Giappone. Tra queste troviamo le pareti Shoji. Veri e propri separè tipici della cultura giapponese, dalle...
Pulizia della Casa

Come pulire un divano in pelle

Il divano in pelle è un elemento di arredo, che ha il compito di offire momenti di relax, per chiunque usufruisca di esso. Rispetto agli altri divani in stoffa, microfibra o tessuto quello in pelle ha bisogno di maggiori attenzioni. Infatti il divano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.