Come pulire la quarzite

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La quarzite è una roccia metamorfica, particolarmente resistente e robusta. Per questo, si utilizza per realizzare rivestimenti sia da interno che da esterno. Pulire la quarzite non richiede particolari premure. Bisogna solo utilizzare i prodotti giusti, per evitare danni. Detergenti eccessivamente aggressivi, infatti, potrebbero danneggiare i sigillanti e le finiture opache del materiale. Nei passi che seguono, vi forniremo alcuni consigli a riguardo. Vi indicheremo i migliori prodotti da utilizzare nella pulizia quotidiana delle superfici in quarzite. Vi illustreremo inoltre come intervenire in caso di macchie più ostinate e difficili da eliminare.

28

Occorrente

  • 1 cucchiaio di alcool (o ammoniaca)
  • 1 cucchiaino di sapone liquido di Marsiglia
  • Sgrassatore
  • Candeggina
  • Bicarbonato di sodio
  • Aceto
38

Valutate il tipo di sporco

Innanzitutto c'è da sapere che le caratteristiche della quarzite richiedono sia una pulizia quotidiana sia una pulizia che sia in grado di agire contro l'eventuale sporco ostinato che si dovesse annidare su di essa. Molto spesso, questo genere di materiale va anche molto soggetto alla formazione di macchie. Pertanto risulta evidente che per ciascuna problematica, risulteranno anche molto differenti gli interventi e i prodotti da utilizzare per la pulizia. Andremo dunque nei prossimi paragrafi ad esaminare ciascuna specifica tipologia, differenziando nettamente i tre tipi diversi di pulizia.

48

Diluite dell'alcol in acqua

La pulizia quotidiana della quarzite non implica particolare impegno. Dovete semplicemente diluire un cucchiaio di alcool in un litro di acqua. Immergete un panno in microfibra nella soluzione e passatelo sulla superficie. Il potere sgrassante dell?alcool rimuoverà completamente lo sporco presente sulla quarzite. In alternativa, potete utilizzare anche dell?ammoniaca nella medesima quantità. Riuscirete a pulire il piano in quarzite senza particolare sforzo. Prima di utilizzare l'oggetto in quarzite, ricordatevi di farlo asciugare perfettamente all'aria. Quando utilizzate alcol e ammoniaca, ricordatevi di usare opportune precauzioni, applicando guanti in lattice alle mani e facendo attenzione ad evitare il contatto con gli occhi.

Continua la lettura
58

Utilizzate del sapone di Marsiglia

Qualora la quarzite fosse interessata invece da sporco veramente ostinato, dovrete agire nel modo che segue: esistono molteplici tecniche per pulire ed eliminare lo sporco più ostinato sulla quarzite. Una delle più valide consiste nell?utilizzo del sapone di Marsiglia. Versate un cucchiaino di sapone liquido in un litro di acqua. Potete anche utilizzare del detergente in scaglie. L?importante è attendere che si sciolga bene. Con un panno, strofinate la superficie in quarzite. Quindi, risciacquate abbondantemente per eliminare eventuali aloni. Anche il detersivo per piatti è un ottimo rimedio per pulire la quarzite: questo prodotto domestico di facile reperibilità elimina facilmente lo sporco e sgrassa in profondità. L?importante è diluirlo sempre in acqua.

68

Agite con una spugnetta abrasiva


In presenza invece di macchie, potete adottare diversi metodi di pulizia senza rischiare di rovinare la superficie. La quarzite, infatti, è una roccia particolarmente robusta ed inalterabile. In caso di macchie di grasso, potete pulire con del normale sgrassatore. Versatelo su una spugnetta abrasiva e passatelo sulla zona da trattare. Dovete sfregare fino a completa rimozione della macchia. Per eliminare vernice o smalto, vi consigliamo di intervenire prima con una lama o una spatola. Quindi, detergete la superficie in quarzite con della candeggina. In alternativa, potete sfregare la zona con del bicarbonato di sodio. Anche l?aceto è un ottimo espediente per pulire la quarzite. Elimina facilmente le macchie di grasso e discioglie il calcare. L?importante è non passarlo mai assoluto, ma diluirlo sempre in acqua. In questo modo, eviterete di rovinare la superficie e danneggiarne le finiture. Un ultimo consiglio: la quarzite teme il caldo. Per preservarne la superficie, quindi, proteggete il piano con un sottopentola.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se è possibile, vi consigliamo di rimuovere le macchie sulla quarzite quando sono ancora fresche. L’eliminazione dello sporco risulterà molto più semplice
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare un pavimento in quarzite

Rivestire le superfici soggette a calpestio con quarzite rappresenta una scelta vincente per giustificate ragioni: durevole, resistente sia al calore che ai graffi, esteticamente molto bella, è una pietra di notevole pregio. La quarzite è una roccia...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia della quarzite

Se siamo degli amanti del fai da te, ci piacerà sicuramente realizzare vari oggetti con le nostre mani, in modo da poterli sempre personalizzare a nostro piacimento e renderli unici. Tuttavia dovremo necessariamente conoscere le varie tecniche di lavorazione...
Pulizia della Casa

Come pulire la pavimentazione in porfido

Il porfido è una pietra naturale sempre più utilizzata ed apprezzata nell'edilizia. Di solito, viene molto usato per pavimentazioni esterne perché resiste bene alle intemperie oltre che ideale per le superfici interne. Cucine e bagni spesso sono realizzati...
Pulizia della Casa

Come pulire il box doccia

L'ordine e la pulizia della nostra casa vanno messi sempre al primo posto. Gli ambienti che richiedono maggiore attenzione sono la cucina ed il bagno. Pulire la nostra casa a volte diventa un vero e proprio lavoro. Infatti, in alcuni casi, emergono insidie,...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete pulire per esempio sfoderabile o non sfoderabile, dal tipo di copertura per esempio di tessuto o pelle...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire casa velocemente

Molto spesso può accadere di ricevere degli ospiti all'ultimo minuto, ed è per questo, che bisogna rimboccarsi le maniche e pulire la casa il più in fretta possibile, in modo tale, da farla apparire completamente pulita e soprattutto ordinata. In questa...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti

Pulire i pavimenti non è affatto difficile, ma per evitare di commettere degli errori è necessario usare attrezzi e prodotti adeguati. Esistono diversi tipi di pavimenti: gres, ceramica, parquet, marmo, cotto e di conseguenza i metodi per renderli splendenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.