Come pulire la piastra del forno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tra tutte le problematiche collegate alla pulizia e alla gestione della propria abitazione, detergere la piastra del forno rappresenta forse quella maggiormente fastidiosa, perché si tratta di un elettrodomestico soggetto a sporcarsi abbastanza facilmente: infatti, i sughi e i condimenti che potrebbero fuoriuscire dalle vostre pietanze inevitabilmente si depositano sulla piastra, creando quello sporco incrostato indubbiamente molto difficile da rimuovere completamente. Nei passaggi successivi del seguente pratico e perfetto articolo, pertanto, vi spiegherò dettagliatamente come bisogna pulire la piastra del forno eliminando efficacemente lo sporco ostinato!!!

25

Evitare prodotti chimici

Frequentemente, ci si affida ai prodotti specifici (anche costosi) per poter eliminare totalmente le incrostazioni dal proprio forno di casa, ma purtroppo non sempre si rivelano efficaci; inoltre, non è comunque salutare rivestire la superficie della piastra di sostanze chimiche che magari potrebbero restarvi parzialmente, qualora non riusciate a risciacquare bene: cosi facendo, correrete il rischio che potrebbero sprigionarsi dei vapori durante la cottura degli alimenti. Risolvere questo problema sembrerebbe quasi impossibile, ma esistono dei rimedi casalinghi per pulire il forno che prevedono soltanto l'utilizzo di sostanze naturali.

35

Lasciare evaporare l'acqua

Una prima soluzione prevede il compimento delle seguente semplici operazioni: riempire d'acqua una bacinella in metallo oppure una pentola di acqua; inserire quest'ultima dentro il forno preriscaldato a "100°C" o "120°C", mantenendola all'interno per circa 15 minuti per far evaporare l'acqua e far ammorbidire lo sporco ostinato (grazie all'umidità), che risulterà così maggiormente facile da staccare; lasciar intiepidire il forno e poi togliere il recipiente utilizzato; strofinare bene la piastra mediante una spugnetta. Questa metodologia possiede una variante che apporta un ulteriore miglioramento, ovvero l'utilizzazione del succo di limone.

Continua la lettura
45

Pulire bene il forno

Assieme all'acqua, evaporerà anche il succo acido del limone, che si depositerà in ciascun angolo del forno consentendo alle incrostazioni di ammorbidirsi più facilmente ed essere così più facili da ripulire attraverso una spugnetta leggermente abrasiva. Alcune persone usano anche il bicarbonato di sodio, ma secondo varie esperienze il limone s'è rivelato il rimedio maggiormente efficace. Comunque, occorre ricordare che la piastra del forno dev'essere pulita frequentemente, per evitare di accumulare insieme molti residui che saranno sempre più difficili da rimuovere con il trascorrere del tempo: se proprio non dovreste riuscire a mettere a nuovo il vostro forno con tale stratagemma, allora affidatevi ai prodotti industriali come ultima spiaggia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire la piastra di un focolare a legna

Finalmente avete deciso di pulire la vostra piastra in ghisa, ma non sapete da dove iniziare? Oggi vi guido passo per passo per rendervi l'impresa più semplice. La ghisa è un ottimo materiale. Potete notare infatti che viene ampiamente usata sia nel...
Pulizia della Casa

Come pulire una piastra in vetroceramica

Le piastre in vetroceramica sono molto comode ed eleganti. Le cucine più moderne montano questi sistemi per la cottura e chi le ha provate può tranquillamente consigliarle. Sono infinitamente più comode dei fornelli tradizionali, sia per l'uso che...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

5 rimedi per pulire il forno in modo naturale

Controllare e mantenere nel tempo gli elettrodomestici è fondamentale per il loro funzionamento. Frigorifero, cucina, lavatrice e forno sono indispensabili nella vita di tutti i giorni. Pulirli regolarmente garantisce la funzionalità e combatte i cattivi...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno elettrico

Tra le molteplici faccende domestiche, quella della pulizia del forno elettrico è sicuramente una delle più sgradevoli: purtroppo, come rovescio della medaglia la preparazione di arrosti, pizze, torte, comporta la spiacevole conseguenza di dover pulire...
Pulizia della Casa

Come pulire un forno a legna

L'intramontabile fascino del forno a legna, mantiene intatto ancora oggi il sapore legato ai tempi lontani. Cucinare in un forno a legna, non è solamente suggestivo, ma anche un metodo di cottura capace di regalare un profumo ed un gusto ai cibi decisamente...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno dalla plastica bruciata

Capita a tutti di fare degli errori in cucina. Ad esempio possiamo aver messo un contenitore di plastica dentro il forno acceso. Naturalmente la plastica si è fusa e si è appiccicata per bene alla superficie. La puzza di plastica e il fumo sarà sicuramente...
Pulizia della Casa

Come pulire un forno in acciaio

L’acciaio è un metallo molto comune, utilizzato per la realizzazioni di vari complementi d’arredo e anche di lavelli, frigoriferi, forni e piani cottura, in quanto non si arrugginisce ed è di facile manutenzione. Un forno in acciaio, presenta una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.