Come pulire la macchina per il pane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La macchina del pane è un apparecchio molto utile e dall'aspetto semplice, poiché è formato da un recipiente e una pala di miscelazione, contenuti in una struttura che protegge e riveste anche il motore. Tuttavia, quest'apparente semplicità nasconde invece un'apparecchiatura complessa per la presenza di un motore alimentato elettricamente e di componenti che si riscaldano. Importante sapere come pulire la macchina per il pane per non comprometterne il buon funzionamento e avere sempre un prodotto ottimo e igienicamente sicuro.

26

Lavorare in sicurezza

La macchina del pane, come ogni elettrodomestico dotato di motore, non deve essere immerso in acqua. Per gli stessi motivi di sicurezza è necessario attendere che l'apparecchio si sia completamente raffreddato prima di pulirlo.
Appare scontato il suggerimento, ma tante volte per rapidità di esecuzione si trascurano alcune precauzioni, quindi si sottolinea l'importanza di staccare l'alimentazione dalla corrente elettrica ad apparecchi, elettrodomestici o macchine dotati di motore, prima di pulirli.

36

Parte esterna della macchina

La parte esterna della macchina non è in contatto con ingredienti, tuttavia il rivestimento esterno deve essre pulito da eventuali accumuli di polvere, soprattutto se la macchina è tenuta esposta su un ripiano. Evitare l'uso di spugnette abrasive per non graffiarne la superficie; sconsigliato è anche l'utilizzo di detersivi particolarmente aggressivi. Generalmente è sufficiente usare un panno umido e provvedere poi a lucidare con un altro panno asciutto e morbido.

Continua la lettura
46

Smontare e pulire i vari componenti interni

Smontare le parti della macchina che possono essere rimosse: la pala di miscelazione e il recipiente. In quasi tutte la macchine in commercio, i componenti non possono essere lavati in lavastoviglie, diversamente sarà indicato nelle istruzioni d'uso.
Tutti gli elementi che compngono l'apparecchio sono in materiale antiaderente, quindi i residui di cibo sono pochi e sarà sufficiente trattarli come normali stoviglie. Un'ottima manutenzione prevede la pulizia dopo ogni uso. Non usare strumenti appuntiti come i coltelli per rimuovere eventuali resti, il miglior modo è attendere il raffreddamento della macchina lasciando sollevato il coperchio, i residui di pane si solidificheranno e scivoleranno via, capovolgendo il recipiente. Si possono spazzolare con un apposito spazzolino destinato a questo utilizzo e infine passarvi un panno che elimini ciò che è rimasto dopo la lavorazione.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire la macchina del caffè del bar

Da qualche anno a quest parte sta spopolando l'uso delle macchinette per cucinare un buon caffè. Non tutte però riproducono perfettamente il sapore di quello che è possibile gustare al bar. Ciò che è essenziale per la buona riuscita di un buon caffè...
Pulizia della Casa

Come pulire la macchina del caffè

Per un ottimo caffè in tazza, non basta solo un buona miscela di caffè torrefatto e macinato di fresco, un ruolo importante spetta anche alla macchina del caffè e affinché quest'ultima assolva correttamente alle sue funzioni deve essere mantenuta...
Pulizia della Casa

Come eliminare il calcare dalla macchina caffè espresso

La macchina del caffè è un elettrodomestico sempre più comune nelle nostre case. Esso permette di gustare il caffè in qualsiasi momento, in pochi minuti e con semplici passaggi. Sovente però capita che la macchina del caffè si otturi a causa...
Pulizia della Casa

Come disincrostare la macchina del caffè

Gli amanti del caffè non possono che avere certamente in casa una macchinetta per il caffè espresso. Chi ne fa un uso piuttosto intensivo della stessa sa bene quanto sia importante mantenerla efficiente, praticando una buona manutenzione sulla stessa....
Pulizia della Casa

Come trattare le macchie di catrame e di olio di macchina

Le macchie di catrame e quelle di olio di macchina sono probabilmente tra le più resistenti e più difficili da trattare con metodi naturali. Innanzitutto bisogna tener conto del materiale di cui è costituita la superficie macchiata da trattare e, del...
Pulizia della Casa

Come pulire la macchinetta del caffè espresso

Se la macchina per l'espresso inizia a produrre caffè che ha un sapore un po' eccentrico, significa che è arrivato il momento di pulirla. Di tanto in tanto, infatti, i minerali presenti nell'acqua si accumulano nella macchina e influenzano il gusto...
Pulizia della Casa

Come pulire l'interno di un tostapane

Il tostapane è un piccolo elettrodomestico in grado di tostare il pane in maniera davvero perfetta. Tutti voi avranno utilizzato il tostapane per fare dei toast al formaggio o al prosciutto o per creare delle bruschette davvero croccanti. Quando si cuoce...
Pulizia della Casa

Come pulire la vasca della lavatrice

Per un corretto funzionamento, tutto deve essere pulito una volta ogni tanto, e la lavatrice non fa eccezione. Dopo un certo numero di lavaggi di panni sporchi, la vasca della macchina può macchiarsi e gli odori si possono impregnare lungo le sue pareti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.