Come pulire la macchina del caffè del bar

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da qualche anno a quest parte sta spopolando l'uso delle macchinette per cucinare un buon caffè. Non tutte però riproducono perfettamente il sapore di quello che è possibile gustare al bar. Ciò che è essenziale per la buona riuscita di un buon caffè è sicuramente la pulizia del macchinario. A tal proposito, la seguente guida è rivolta prima di tutto a chi svolge una professione da barman o da cameriere, ma anche a tutti coloro che si trovano ad imparare e sono alle prime armi. Vediamo quindi insieme, nei vari passi che compongono la seguente guida, come pulire efficacemente la macchina del caffè del bar.

26

Occorrente

  • Prodotti detergenti
  • Spugnette
  • Scovolino o pennellino
  • Carta assorbente
36

La macchina da caffè del bar difficilmente si spegne, ovvero ogni volta che si disattiva bisogna che raggiunga la temperatura giusta per poter fare un buon caffè; considerando il tempo che ci vorrebbe, è abitudine di molti gestori lasciarla sempre accesa. La maggior parte delle macchine da caffè hanno dei dispositivi di sicurezza che permettono di lavarle pur essendo in funzione, quindi non occorre spegnerle per procedere nella loro pulizia. Occorre smontare i braccetti: si può fare dando un piccolo colpo verso destra. Questi vanno smontati e immersi nell'acqua tiepida.

46

Di solito ci si può aiutare con la punta di un coltellino per alzare la parte in acciaio, che molto probabilmente con la temperatura raggiunta durante la giornata sarà più difficile da smontare a mano. Con un pennellino levate la parte più grossa della bratta, rimasta attaccata al collegamento dei due braccetti, poi con una spugnetta umida pulite i filtri dove si attaccano i braccetti ulteriormente, per eliminare definitivamente eventuali tracce di caffè attaccato ad essi. Una volta arrivati fin qui, vi basterà smontare la piccola grata e la base di raccolta liquidi dove si appoggia.

Continua la lettura
56

Disincrostate quindi bene con l'aiuto di una spugnetta umida ma senza detergente, al massimo con del limone o dell'aceto, in quanto i prodotti chimici andrebbero a far risentire il sapore del caffè o creerebbero un'aroma artificiale non piacevole. Con uno spray specifico invece potete pulire le parti esterne cromatiche della macchina, dopodiché procedete rimontando la base e la grata. Attaccate nuovamente i braccetti o eventualmente lasciateli a bagno un'intera notte, per poi rimontarli il giorno dopo. È consigliabile attaccare i braccetti e non lasciarli coricati sulla grata come in genere si usa fare, perché attaccandoli restano caldi e l'alta temperatura favorisce l'uscita di un buon caffè!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile attaccare i braccetti e non lasciarli coricati sulla grata come in genere si usa fare, perché attaccandoli restano caldi e l'alta temperatura favorisce l'uscita di un buon caffè!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire la macchinetta del caffè espresso

Se la macchina per l'espresso inizia a produrre caffè che ha un sapore un po' eccentrico, significa che è arrivato il momento di pulirla. Di tanto in tanto, infatti, i minerali presenti nell'acqua si accumulano nella macchina e influenzano il gusto...
Pulizia della Casa

Come eliminare il calcare dalla macchina caffè espresso

La macchina del caffè è un elettrodomestico sempre più comune nelle nostre case. Esso permette di gustare il caffè in qualsiasi momento, in pochi minuti e con semplici passaggi. Sovente però capita che la macchina del caffè si otturi a causa...
Pulizia della Casa

Come disincrostare la macchina del caffè

Gli amanti del caffè non possono che avere certamente in casa una macchinetta per il caffè espresso. Chi ne fa un uso piuttosto intensivo della stessa sa bene quanto sia importante mantenerla efficiente, praticando una buona manutenzione sulla stessa....
Pulizia della Casa

Come pulire la macchina per il pane

La macchina del pane è un apparecchio molto utile e dall'aspetto semplice, poiché è formato da un recipiente e una pala di miscelazione, contenuti in una struttura che protegge e riveste anche il motore. Tuttavia, quest'apparente semplicità nasconde...
Pulizia della Casa

Come Pulire Una Caffettiera Moka Intasata

Se siamo degli amanti del caffè e ci piacerebbe riuscire a preparalo esattamente come quello prodotta dai bar, per prima cosa dovremo scegliere ed acquistare una apposita macchina per il caffè. In commercio ne esistono di due tipi: la classica moka...
Pulizia della Casa

Come far brillare una moka da caffè

La moka, definita anche caffettiera o macchina per il caffè rappresenta tutta la nostra italianità, in tutto il mondo. Questo autentico oggetto di design fu inventato da Alfonso Bialetti nel 1933 e da allora è diventato un dei simboli della nostra...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di caffè

Per fretta, stanchezza o semplice disattenzione, può capitare di versare delle bevande o del cibo sui propri indumenti o sui complementi di arredo come divani e poltrone. Per evitare che le macchie diventino parte integrante del tessuto, bisogna intervenire...
Pulizia della Casa

Come trattare le macchie di catrame e di olio di macchina

Le macchie di catrame e quelle di olio di macchina sono probabilmente tra le più resistenti e più difficili da trattare con metodi naturali. Innanzitutto bisogna tener conto del materiale di cui è costituita la superficie macchiata da trattare e, del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.