Come pulire la griglia del barbecue in modo naturale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Durante la stagione estiva, il barbecue è uno strumento che facilità la convivialità a tutti gli effetti. Quattro amici, una grigliata e del tempo da passare assieme all'insegna della spensieratezza, sono quanto di meglio si possa fare per dare la svolta a una delle solite giornate. Non tutti, però, sono abili nell'utilizzo del barbecue, ad iniziare dalla pulizia della griglia. C'è chi, per renderla sempre lucente, utilizza prodotti appositi. Ma esiste una soluzione molto più semplice e meno impegnativa. Vi state chiedendo quale? Lungo i passi di questa guida vedrete come pulire la griglia del barbecue in modo naturale. Per scoprire tutti i dettagli, continuate nella lettura.

27

Occorrente

  • Carta spessa o carta in alluminio o spazzola in acciaio
37

Accendete il fuoco

Il primo passo è quello di accendere il fuoco, senza ancora posizionare la griglia sulla quale arrostirete carne, verdure e pane. Fatelo in maniera classica, così come solitamente siete soliti effettuare quest'operazione. Attendete che la legna arda e che le fiamme si sviluppino quanto basta. Ovviamente prestate sempre attenzione all'ambiente che vi sta attorno, ad avere le dovute autorizzazioni e, in generale, non distraetevi mai, facendo in modo che qualcuno stia sempre di guardia. Accanto a voi lasciate a disposizione un secchio d'acqua fresca, in modo da poter spegnere il fuoco in maniera tempestiva se si verificasse un imprevisto. Se siete pronti, potete continuare con il prossimo step della guida.

47

Inserite la griglia

A questo punto, prendete la vostra bella griglia e fate in modo che la superficie sulla quale posizionate la carne, si scaldi al meglio, in modo tale che il lavoro di sgrassatura prenda il via. Se avete una graticola doppia, fate in modo che si scaldi su entrambi i lati, spostandola con la mano mentre impugnate in maniera sicura il suo manico. Quando i ferri sono ben caldi, potete passare allo step successivo, ovvero quello della pulizia. Per farlo vi servirà della carta spessa, come quella che vi danno al panificio per contenere il pane acquistato. In alternativa potete utilizzare anche una spazzola in acciaio o della carta stagnola. Appallottolate la carta in modo da formare uno strato spesso. Si raccomanda di non utilizzare buste con parti in plastica, che potrebbero squagliarsi al calore.

Continua la lettura
57

Pulite la griglia

Estraete la griglia dal fuoco, poggiatela su un piano non infiammabile e strofinate con decisione i ferri, utilizzando la vostra palla di carta spessa o uno degli altri strumenti consigliati. Eseguite questa operazione su entrambi i lati, sino a quando la graticola apparirà perfettamente pulita. Se necessario, gettate via la carta ormai sporca e continuate la pulizia con dell'altra carta. Non eseguite questa operazione a contatto con le fiamme, per evitare che la carta si infiammi. In questo modo pulirete la griglia in modo del tutto naturale, evitando solventi o altre sostanze che sarebbe meglio non mettere a contatto con la superficie sulla quale di adagia il cibo da grigliare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguite questa operazione con la massima cautela, evitando di scottarvi a contatto con i ferri caldi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come accendere la carbonella per barbecue

Il Barbecue è sia un metodo di cottura del cibo, generalmente carne, che avviene attraverso il calore del fuoco, che un apparato di cottura.Per cominciare è bene mettere in evidenza le differenze accettate tra barbecue e grigliata: cambia la durata...
Economia Domestica

Come accendere un barbecue in sicurezza

Le belle giornate di sole sono il momento ideale per uscire di casa e stare a contatto con la natura. Se ci troviamo in un periodo di ferie, poi, perché non organizzare qualcosa in compagnia? Magari un pic-nic, o un pranzo all'aperto con amici. In questi...
Economia Domestica

Barbecue: regole e consigli su come utilizzarli

Per chi ama la buona compagnia con degli ottimi arrosti di carne non si può non considerare l'acquisto di un barbecue. Si tratta di uno strumento acquistabile in un qualsiasi negozio autorizzato che vende questo tipo di prodotti, ideali per ottimi piatti...
Economia Domestica

Come cucinare su una griglia a infrarossi

La cottura ad infrarossi è diventata una delle caratteristiche più popolari delle cucine moderne. Cucinare ad infrarossi, inoltre, è divertente, ma ci vuole un po' di sperimentazione prima di cimentarsi. Siccome alcune zone di cottura possono variare...
Economia Domestica

Come eliminare le formiche in modo naturale

Con l'arrivo della stagione estiva, può accadere che, in casa avvenga un'invasione di insetti: le formiche. Anche se molto piccole e per nulla pericolose, provocano un certo fastidio se decidono di formare un vero e proprio formicaio nella propria casa....
Economia Domestica

Come decorare le uova di Pasqua in modo naturale

Come vedremo nel corso di questo tutorial, nonostante possa sembrare difficile, decorare le uova di Pasqua in modo naturale è semplice ed economico, basta infatti un po' di impegno e fantasia per realizzare delle uova pasquali davvero originali e fantasiose,...
Economia Domestica

Come fare uno shampoo naturale alla camomilla

Tutte le donne amano prendersi cura del proprio aspetto, della propria pelle e dei propri capelli, curando ogni piccolo particolare. I cosmetici che vengono acquistati nei supermercati o nelle classiche profumerie, molto spesso possono risultare irritanti...
Economia Domestica

Pavimenti in pietra naturale: pro e contro

Quando vi apprestate a ristrutturare casa, è importante valutare bene la scelta dei pavimenti poiché si tratta di una posa definitiva, e se non appropriata, non fornirà assolutamente i risultati desiderati, sia dal punto di vista della funzionalità,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.