Come pulire la griglia

Tramite: O2O 10/10/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tra i tanti metodi di cottura, quello più gustoso, sicuramente, è la cottura alla griglia, che sia di un barbecue o elettrica, il risultato è garantito. In qualsiasi stagione vengono utilizzate le griglie, in casa e fuori porta, soprattutto in estate, le grigliate danno il giusto ritmo alle serate; ma una volta terminata la festa restano le griglie da pulire: residui di carne, di verdura, grasso e quant'altro restano incrostati sulla griglia e, per evitare cattivo odore, muffe e per poterle riutilizzare nelle prossime cotture, bisogna ripulirle per bene. Vediamo qualche consiglio su come pulire la griglia. Buon lavoro!

26

Occorrente

  • Acqua
  • Sapone
  • Spugna
  • Limone
  • Pentolino
  • Aceto
  • Giornali
  • Stagnola
36

Pulizia

Bisogna assicurarsi di pulire le griglie ogni volta che vengono utilizzate, e nel caso non vengano utilizzate spesso, sarebbe il caso di lavarle periodicamente. Dopo ogni utilizzo, la prima cosa da fare è aspettare che le griglie siano fredde, sia per evitare ustioni, sia per una migliore pulizia. Sarebbe meglio, però, non aspettare troppo prima di pulirle, lo sporco aggressivo con il tempo è difficile da rimuovere. Valutiamo i residui da ripulire, se non sono incrostati si può procedere con una semplice pulizia nel lavello: con acqua, detersivo per stoviglie, una spugna da cucina e lo sporco verrà via con semplicità. Nel caso in cui i residui siano più ostinati, quindi difficili da staccare, e se il grasso fosse in eccesso, si procedere strofinando fogli di giornale, accartocciati, o della stagnola, sulle griglie, una volta tolto lo sporco più grande, andremo a lavarle.

46

Lavaggio

Nei casi di sporco ostinato, quando il grasso in eccesso non può essere deterso normalmente, bisogna ricorrere all' aiuto di prodotti più aggressivi: sgrassatori spray, prodotti adatti alla pulizia dei forni da cucina, ma bisogna prestare attenzione a questi ultimi, dato che nella maggior parte dei casi contengono soda caustica e quindi sono molto nocivi se non vengono utilizzati secondo le istruzioni, e se non saranno risciacquati molto bene. Sarà importante rispettare i tempi di posa. Nel caso in cui viene utilizzata una griglia in ghisa, il grasso ostinato è più difficile da rimuovere avendo una superficie ruvida che trattiene lo sporco, in questo caso il consiglio è di passare i giornali accartocciati, o della stagnola, eliminando il grosso, e poi lasciare a bagno le griglie, immergendole in acqua calda con aceto e detergente per stoviglie, attendere almeno un paio d' ore e procedere al lavaggio con la spugna. In alternativa a sgrassatori e altri prodotti nocivi, possiamo optare per il detergente fai da te, sono diverse le soluzioni efficaci che possiamo preparare stando in casa con pochi ingredienti.

Continua la lettura
56

Consiglio

Un ulteriore problema nella pulizia delle griglie, potrebbe essere il cattivo odore che persiste anche dopo averle lavate, in questo caso si può utilizzare dell'acido citrico: il limone, che funge da sgrassatore naturale, deterge e deodara. Il consiglio è di utilizzarlo sia per rimuovere i residui, quindi strofinandolo sulle griglie, sia lasciandolo a bagno; in questo modo, magari, eviteremo di utilizzare prodotti nocivi. Andiamo a spremere il limone mettendo il succo in un pentolino, aggiungiamo 250 ml di acqua e posizioniamo questo sul fornello, scaldiamo leggermente e, una volta raggiunta la temperatura, versiamo il succo sulle griglie a bagno. Lasciamo agire quindici minuti circa e risciacquiamo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può utilizzare una paglietta per lucidare le griglie, prestando attenzione alla pressione, essendo abrasiva, potrebbe graffiare le griglie.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire velocemente la griglia elettrica

Se amiamo mangiare carne e verdure alla griglia, l'ideale sarebbe quello di avere un bel giardino dove posizionare un barbecue: questa sarebbe di certo la soluzione migliore per i pranzi all'aperto con gli amici. Non tutti però abbiamo la fortuna di...
Pulizia della Casa

Come pulire la griglia

Tra i tanti metodi di cottura, quello più gustoso, sicuramente, è la cottura alla griglia, che sia di un barbecue o elettrica, il risultato è garantito. In qualsiasi stagione vengono utilizzate le griglie, in casa e fuori porta, soprattutto in estate,...
Pulizia della Casa

Come eliminare la ruggine da una griglia in ghisa

Se abbiamo una griglia in ghisa, posizionata in modo fisso sul barbecue oppure da appoggio, possiamo eliminare l'eventuale ruggine, adottando diverse tecniche, a seconda dello stato con cui si presenta l'ossido. I metodi per eliminare la ruggine possono...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la ruggine dalla griglia del forno

Il forno è un elettrodomestico che viene utilizzato di frequente per la cottura di diversi alimenti, per questo motivo necessita di una pulizia costante per prevenire eventuali malfunzionamenti. Uno dei maggiori problemi che incide sul forno è il grasso...
Pulizia della Casa

5 modi per pulire la ghisa del caminetto

La griglia del camino, a causa di un uso inappropriato, può spesso rovinarsi e sporcarsi. Quando cucinate della carne all'interno del camino per esempio, la griglia del camino può riempirsi di grasso, corrodersi e arrugginirsi rovinandosi completamente.Esistono...
Pulizia della Casa

Come pulire il barbecue a carbonella

La grigliata all'aperto è una gioia per i buongustai; la pulizia del barbecue, invece, lo è molto meno. La manutenzione ordinaria è indispensabile sia per mantenere il barbecue in buono stato che per garantire una migliore cottura degli alimenti. Una...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire il camino

Pulire un caminetto è un compito che richiede abbastanza tempo in quanto è necessario pulire in maniera profonda anche le parti che non si vedono, poiché la canna fumaria potrebbe intasarsi e creare degli incendi; la pulizia del camino dunque è molto...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno elettrico

Pulire il forno è una di quelle faccende domestiche che si rimandano di giorno in giorno nella speranza di non doverlo fare mai. Ma, ahinoi, prima o poi va fatto. Preparare deliziosi arrosti, pizze e torte, per la verità, sporca l'elettrodomestico al...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.