Come pulire la cucina o il lavello in acciaio inox

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Una bella cucina è quella nella quale brilla un lavello di qualità. È il caso dei lavelli in acciaio inox che, di solito, rispondono ad una duplice, importante funzione: quella di essere belli sotto il profilo estetico e delle finiture e quello di essere durevoli nel tempo dal punto di vista dell'efficienza. Assai di frequente, soprattutto quando se ne fa un utilizzo assiduo, sorge tuttavia la necessità di pulire il lavello per restituire a tutta la cucina un'immagine di ordine ed igiene. Come fare? Quali procedure e prodotti utilizzare? In questa guida vogliamo illustrarvi come pulire la cucina o il lavello in acciaio inox.

26

Occorrente

  • Panni e spugne morbide
  • Aceto di vino bianco
  • Detersivo neutro
  • Bicarbonato di sodio
  • Detergente a base di alcool
  • Sale e limone
36

Utilizzate detersivo neutro diluito

L'acciaio inox ha bisogno di particolari cure per non mostrare dopo pochi mesi di utilizzo graffi e macchie persistenti. Evitate di utilizzare materiali che possano graffiare il metallo. Anche i detergenti corrosivi possono rovinare irrimediabilmente l'acciaio. Evitate l'uso di detergenti a base di cloro come la candeggina. La pulizia quotidiana dei ripiani permette di conservarli nel tempo: è opportuno quindi rimuovere i residui di cibo e sporco immediatamente, per facilitare la pulizia. La pulizia quotidiana dell'acciaio si può fare con l'acqua calda e un po' di detersivo neutro diluito: bisogna sfregare con una spugna morbida le parti incrostate. Vedrete che, se si procederà in questo modo, i risultati saranno fin da subito evidenti e soprattutto duraturi nel tempo.

46

Seguite il verso della cromatura dell'acciaio

È opportuno tuttavia non eccedere nell'utilizzo del prodotto per non correre il rischio di rovinare l'acciaio. Nel pulire la superficie bisogna seguire il verso della cromatura dell'acciaio. In seguito, per non lasciare aloni, è importante asciugare il tutto alla perfezione con un panno; in questo modo si evitano anche i depositi di calcare. Per una pulizia più profonda e per macchie e incrostazioni persistenti, si può utilizzare una combinazione di alcuni ingredienti semplici ed efficaci. Dopo aver rimosso con una spugna bagnata lo sporco superficiale, trattate la superficie con un panno imbevuto di aceto. Per le parti più delicate, al posto dell'aceto, è certamente possibile utilizzare una soluzione di acqua e bicarbonato di sodio e sfregare con una spugna.

Continua la lettura
56

Rifinite la pulizia con dell'alcool

Per terminare il lavoro e lasciare i ripiani lucidi, si devono pulire tutte le superfici con l'alcool; in questo modo eliminerete le impronte e le macchie lasciate dall'acqua. Le parti in acciaio dei fornelli si devono lavare e spazzolare con cura per rimuovere i residui di cibo. Per togliere le incrostazioni più persistenti bisogna lasciarle in ammollo per qualche ora in acqua e aceto e poi risciacquarle. Per togliere l'odore dallo scarico del lavello versate qualche bicchiere di aceto bianco e/o qualche bicchiere di acqua e bicarbonato. Ecco realizzata una perfetta pulizia di cucina e lavello in acciaio inox.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per lasciare i ripiani della cucina lucidi, pulite tutte le superfici con l'alcool; in questo modo eliminerete le impronte e le macchie lasciate dall'acqua

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le superfici in acciaio inox

L'acciaio è uno dei materiali più presenti nelle nostre case specialmente in cucina, in particolare piani di lavoro, superfici di cottura, lavelli, pentole e utensileria di vario genere . Materiale stupefacente composto da due elementi: il carbonio...
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole in acciaio inox

Le pentole in acciaio inox (dal francese inossidabile), grazie alla loro composizione a base di ferro e carbonio, si caratterizzano per la solidità, per l'intensa resistenza all'usura e all'ossidazione, che le rende adeguate alla cottura di svariate...
Pulizia della Casa

Come Pulire Il Lavello Della Cucina

Come tutti sappiamo, uno degli spazi della casa, se non il più importante spazio, dove è fondamentale riuscire a trovarsi a proprio agio, risulta essere proprio la cucina. Per questo, la cucina necessita di una manutenzione continua, superiore al resto...
Pulizia della Casa

Come Pulire Il Lavello D'Acciaio

Se siamo proprietari di una abitazione, ci sarà sicuramente capitato di dover effettuare delle pulizie in modo che la nostra casa possa rimanere sempre perfettamente pulita e profumata. Tuttavia per poter pulire correttamente le varie superfici, dovremo...
Pulizia della Casa

Consigli per la lucidatura di un lavello d'acciaio

Il lavello in acciaio, col tempo e con l'usura, può perdere la sua lucentezza, andando incontro all'accumulo di calcare, all'ossidazione, alla formazione di macchie e bruciature: si tratta di danni piuttosto comuni, ma assolutamente reversibili. Per...
Pulizia della Casa

Come pulire il lavello della cucina in grafite

Il lavello rappresenta senza dubbio la parte della cucina verso la quale si concentra la maggior parte delle azioni di una massaia. Ecco perché il frequente utilizzo che spesso se ne fa, può determinare deterioramento dei materiali o formazione di sporcizia....
Pulizia della Casa

Come lucidare i tegami in acciaio inox

L'acciaio inox, se trattato adeguatamente, ha la possibilità di splendere molto, di contro, se non viene pulito con i giusti prodotti, può presentare numerosi aloni e brutte macchie scure sulla superficie. Per questo vi indicherò due semplicissimi...
Pulizia della Casa

Come pulire gli utensili da cucina in acciaio inossidabile

Uno dei materiali maggiormente diffusi nelle nostre cucine è l'acciaio inox. Due sono i principali motivi di questa enorme diffusione: la sua grande resistenza nel tempo, e la bellezza delle sue finiture lucide e caratteristiche. Questo materiale altro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.