Come pulire la carta delle pareti non lavabile

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le pareti rivestite di carta acquistano senza dubbio un'aria accogliente e confortevole, oltre a risultare molto gradevoli da guardare. In commercio esistono moltissimi tipi diversi di carta: in PVC, cellulosa ed addirittura di seta, nel caso di arredamenti particolarmente sontuosi. La carta per le pareti tuttavia ha come lato rovescio della medaglia la difficoltà per quanto riguarda la sua pulizia. Se è vero infatti che la carta lavabile è più semplice da gestire e può essere trattata facilmente, quando si tratta di carta non lavabile il discorso è molto diverso. Questo tipo di rivestimento non sopporta l'acqua ma deve comunque essere igienizzato in qualche modo, per non trattenere la polvere e le particelle di sporco presenti nell'aria. In questa guida vi spiego come Pulire La Carta Delle Pareti Non Lavabile in modo semplice e senza stress. Mettendo in atto gli stratagemmi che vi spiego in questa guida potrete avere sempre le pareti pulite e splendenti!

25

La carta delle pareti ha molte virtù dal punto di vista funzionale, infatti rende le stanze più calde ed intime e conferisce sicuramente alla casa un aspetto più curato. Il mio consiglio è quello di scegliere un tipo di carta lavabile che possa essere pulito ogni volta che ne sentite l'esigenza, ma se siete stati catturati da quel disegno o quella fantasia particolare e quel tipo di carta risulta non lavabile, procedete nel seguente modo: prima di tutto provvedete a togliere tutta la polvere depositata sopra la carta, in modo da eseguire una pulizia preliminare. Questo lavoro è abbastanza noioso ma fortunatamente non è necessario eseguirlo molto di frequente: basta soltanto una volta al mese. Per togliere la polvere usate una spazzola abbastanza morbida oppure una spugna, cercando di non fare troppa pressione sulla carta.

35

Eseguite dei movimenti leggeri, simili a carezze, cercando di non insistere troppo sulla stessa zona. La soluzione ideale è passare in modo lieve sulla parete iniziando dall'alto e finendo in basso, vicono allo zoccolo. Spazzolate in modo molto delicato per evitare di graffiare la carta o, ancora peggio, strapparla. Anche un panno asciutto antistatico può essere molto utile allo scopo.

Continua la lettura
45

Quando tutta la polvere è stata eliminata dalla carta, prendete una fetta di pane e strofinatela sulla parete in modo uniforme. Ricordatevi di non usare pane senza glutine perché è proprio questo componente quello che agisce sulle macchie. Se le pareti da pulire sono molte, usate una nuova fetta di pane. Infine, per togliere le eventuali macchie di grasso prendete un panno morbido cosparso di talco e passatelo su tutta la superficie della carta. Come tocco finale ripassate le pareti con un altro straccio pulito per rimuovere ogni traccia di talco.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di procedere con la pulizia della carta ricoprite i mobili con un telo per non sporcarli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come scegliere la pittura semilavabile

Per le pareti della casa è consigliata la pittura semilavabile, poiché regala brillantezza e durata. La scelta di quella giusta per il vostro progetto di interior, dipende anche dall'aspetto e dall'atmosfera che desiderate creare, quindi potete optare...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie dallo stucco veneziano

Lo stucco, come ben sappiamo, è composto da elementi fortemente adesivi e serve ad eliminare tutte le fessure che si possono creare in un soffitto, in una parete, ecc. Lo stucco veneziano è un rivestimento decorativo molto particolare ed elegante che,...
Pulizia della Casa

Come pulire la muffa dalla carta da parati

La muffa è un problema piuttosto comune nella maggior parte delle abitazioni e, come spesso accade, è considerata come un semplice “difetto antiestetico”. In realtà, essa è veramente molto dannosa per la salute vostra e dei vostri bambini o animali...
Arredamento

Suggerimenti per pitturare casa

Pitturare le pareti della casa è una cosa che si può fare da soli, senza far intervenire l'imbianchino. Questo mestiere è molto remunerato per cui si possono risparmiare un po' di soldi. La casa si può pitturare per cambiare i colori oppure per nascondere...
Ristrutturazione

Come scegliere le mattonelle del bagno

La scelta delle mattonelle del bagno è un'esperienza che per certi versi è veramente piacevole per la varietà dei colori, forme ed anche dei materiali che sono nel mercato della vendita. Le mattonelle dovranno essere resistenti all'usura, all'umidità...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di uova dalla superfici

A volte per semplice sbadataggine o per un piccolo errore che può capitare a chiunque, possiamo combinare un piccolo pasticcio. Quando si a che fare con le uova in cucina, si sa la frittata è dietro l'angolo. Le macchie causate dalle uova possono rappresentare...
Ristrutturazione

Come realizzare la velatura

Chiunque sia davvero appassionata di arte, e cultura, sicuramente conoscerà tra tutte le tecniche di pittura, anche la velatura. Questa tecnica, consiste nel passare un altra mano di colore, sopra un livello già passato ed asciugato. Sin dall'antichità...
Pulizia della Casa

Come pulire un controsoffitto in quarzo

Se la nostra casa è stata restaurata e rifinita con della vernice al quarzo, è importante sapere che ci sono diverse tecniche molto funzionali per pulire le parti che si imbrattano a seguito di schizzi o di pedate. Un controsoffitto invece tendenzialmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.