Come pulire l'armadio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'armadio è un mobile a ripiani, spesso munito di cassetti, chiuso da uno o più sportelli, usato per riporvi soprattutto abiti ma anche altri oggetti. Negli armadi tende generalmente ad accumularsi la polvere; si rende pertanto necessario procedere, periodicamente, alla pulizia degli stessi. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi illustreremo proprio come pulire l'armadio.

25

Prodotto per la pulizia

E’ difficile capire con quali prodotti pulire l’armadio, poiché è rischioso utilizzare prodotti chimici dato che gli abiti sono a contatto con la nostra pelle. Per questo motivo, è fortemente consigliato preparare una miscela al 100% naturale e profumata composta da 250 ml di acqua calda, 2 cucchiai di sapone di Marsiglia grattugiato e 5 gocce di olio essenziale.

35

Pulire la parte alta dell'armadio

La pulizia deve partire dalla parte alta dell'armadio. Salire quindi sullo scaletto, sul cui piano di appoggio adagiare una piccola bacinella riempita a metà con la soluzione descritta nel passo precedente. Immergere il panno spugna nella soluzione ottenuta e strizzarlo in modo tale da lasciare un leggero alone d'acqua che permetterà di portar via lo sporco. Operare per brevi tratti per volta. Bagnare nuovamente il panno spugna e, questa volta, strizzarlo bene perché subito dopo bisognerà asciugare con lo straccetto di stoffa. Ripetere queste operazioni per tutta la superficie alta del mobile, facendo attenzione a spostare lo scaletto quando occorre.

Continua la lettura
45

Pulire l'interno dell'armadio

Per pulire l'interno dell'armadio, è necessario svuotarlo di tutto ciò che contiene. Salite di nuovo sullo scaletto e lavare partendo sempre dall'alto. Se si inizia dal basso, la parte inferiore si sporcherebbe di polvere e quant'altro proveniente dalla parte alta dell'armadio. Questa volta, però, è bene strizzare quanto più possibile il panno spugna perché non sarà necessario asciugare con lo straccetto. Quindi, passarlo sulle pareti laterali e sui ripiani, fino ad arrivare a terra. Sciacquare più volte il panno per non trasportare la polvere sulle altre superfici ancora da pulire.

55

Pulire le pareti esterne

L'ultimo passo da fare riguarda le pareti esterne del mobile e le ante laterali. Con la stessa soluzione, cominciare da una parete laterale sempre partendo dall'alto verso il basso; spostare lo scaletto e continuare con le ante. Ci si troverà, alla fine, col dover lavare l'altra parete esterna laterale dell'armadio. Dovrete dunque assicurarvi che la parte interna dell'armadio sia ben asciutta prima di risistemare tutto il suo contenuto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come pitturare una camera ammobiliata

Se dovete pitturare una camera senza smontare tutti i mobili presenti, potete eseguire il lavoro adottando alcuni accorgimenti atti a farvi operare agevolmente. Si tratta infatti di coprirli con alcuni materiali, e di muovervi nella stanza eseguendo la...
Pulizia della Casa

Come togliere le ragnatele dagli angoli delle pareti

Se nella nostra casa notiamo la presenza di alcune antiestetiche ragnatele ed in particolare negli angoli delle pareti, le possiamo togliere senza che si sporchi la superficie nè tantomeno che caschino sui mobili sottostanti. L'operazione non è assolutamente...
Arredamento

Come montare un armadio

Gli armadi sono parte integrante di ogni arredamento che riguarda la stanza da letto. Grazie a questo elemento, abbiamo a disposizione dello spazio in cui riporre tutti i capi di abbigliamento relativi ad ogni stagione. Oggi in commercio ne esistono di...
Pulizia della Casa

Come pulire il quarzo bianco

Il quarzo bianco, è un materiale artificiale che non è poroso. Ha una costituzione del 93% di quarzo e del restante 7% di resina. Le superfici formate con l'utilizzo di questo materiale, danno non solo una gran bellezza alla vostra casa, ma la rendono...
Economia Domestica

Come creare una scarpiera

Per poter mettere in ordine le scarpe è consigliabile utilizzare una scarpiera. Essa può essere acquistata oppure, se si è amanti del “fai da te”, è possibile realizzarla personalmente. Creare una scarpiera non è poi così difficile come può...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di chiuso dai mobili

Qualche volta vi sarà sicuramente capitato di sentire un odore sgradevole provenire dall'interno dei vostri mobili. Infatti, se questi rimangono chiusi e inutilizzati per un periodo di tempo abbastanza lungo, inizieranno ad acquisire questo fastidioso...
Pulizia della Casa

Come pulire una stanza velocemente

Andiamo ad analizzare e di conseguenza a come pulire una stanza velocemente. Capita che durante il giorno o più giorni non si può attendete sempre alle faccende domestiche, per cui si trascura questo compito importante in una abitazione, e diventa determinante...
Arredamento

Come scegliere una credenza in rovere

Per chi decide di arredare la propria abitazione, può risultare delle volte una scelta piuttosto azzardata, specialmente se non si sa da dove partire. La scelta di un mobile è importante, non si tratta di oggetti che si sostituiscono con facilità,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.