DonnaModerna

Come pulire il water

Tramite: O2O 19/10/2020
Difficoltà: media
18

Introduzione

Non è certamente una delle operazioni più piacevoli da svolgere, ma imparare come pulire il water è indispensabile per mantenere elevato il livello di igiene della propria casa. Fare in modo che il proprio wc resti pulito è inoltre di fondamentale importanza affinché si possa impedire a germi e batteri di moltiplicarsi a dismisura. Nei passi a seguire vedremo dunque tutti le fasi da compiere per mantenere il water pulito.

28

Occorrente

  • Guanti monouso
  • Spugna morbida con fibra abrasiva
  • Acqua calda
  • Detergenti adatti per il wc
  • Aceto di vino bianco
  • Bicarbonato di sodio
  • Spazzolino per il wc
38

Indossare dei guanti

La prima cosa che bisogna fare è quella di procurarsi un paio di guanti con i quali condurre le operazioni di pulizia del water. Vista la grande quantità di batteri che è solita annidarsi all'interno del water, è infatti importantissimo cercare di mantenere le mani il più possibile pulite e asciutte. L'ideale in questo caso sono dei guanti di gomma, da non confondere però con quelli da cucina, che in nessun caso, per una questione prettamente igienica, devono essere utilizzati per pulire il water. Ma la soluzione migliore è quella di indossare dei guanti monouso in lattice o in nitrile, da gettare via dopo il singolo utilizzo.

48

Usare l'acqua calda

Ma vediamo di andare al dunque: come si può pulire efficacemente il water? Per prima cosa consigliamo di prendere una spugna e di inumidirla con dell'acqua calda. L'acqua calda è preferibile, rispetto a quella fredda, perché è capace di allentare e macerare anche lo sporco più ostinato. Evitandoci così di impiegare troppa energia per strofinare le superfici del water durante il lavoro. Una volta inumidita la spugna con l'acqua calda, bisognerà pulire tutte le parti del water: dallo sciacquone al serbatoio, dal coperchio alla tavoletta, senza dimenticare la base e la parte esterna della tazza stessa. Questo tipo di operazione, il più delle volte, riesce ad eliminare la maggior parte dello sporco senza dover fare ricorso a particolari detergenti.

Continua la lettura
58

Usare dei detergenti specifici

Invece, in caso di sporco più ostinato, sarà bene ricorrere ai detergenti specifici per il water, studiati appositamente per rimuovere incrostazioni, anelli di sporco e macchie di diverso tipo. In questo senso, la tecnica più indicata è quella di spruzzare il detergente sotto il bordo della tazza, lasciando che scorra su tutta la superficie interna del water. Alcuni prodotti, prima di fare effetto, necessitano di un determinato periodo di tempo per sprigionare i loro agenti pulenti. A questo proposito, è consigliabile leggere bene le istruzioni riportate sull'etichetta del prodotto per capire quando e come ripulire il water dopo l'utilizzo del detergente. Fra gli attrezzi più indicati per svolgere questa fase vi è certamente lo scopino, ancora di più se provvisto di setole dure capaci di insinuarsi in ogni fessura. La maggior parte dei detergenti, dopo una quindicina di minuti di ristagno nella tazza, può essere smaltita tirando lo sciacquone, garantendo così la massima pulizia del water.

68

Adoperare prodotti naturali

Si può pulire il water in modo efficace ed in tutta sicurezza utilizzando prodotti assolutamente naturali. Si tratta di prodotti facilmente reperibili fra le mura domestiche, come l'aceto o il bicarbonato. Il primo possiede grandi capacità disincrostanti, mentre il secondo è un naturale abrasivo, sbiancante ed igienizzante. Basterà spargere il bicarbonato di sodio all'interno del water, versandone una maggiore quantità sulle macchie e sulle incrostazioni. Immediatamente dopo, si può versare anche l'aceto di vino bianco, lasciando agire entrambi i prodotti per diversi minuti. Strofinando con lo scopino e/o una spugna abrasiva, si eliminerà ogni macchia ed incrostazione del water. Per concludere, basta azionare lo sciacquone per il risciacquo.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può appendere una tavoletta detergente all'interno del bordo del wc. Ogni qualvolta si azionerà lo sciacquone, l'acqua scioglierà un pò di detergente della tavoletta spargendolo uniformemente e lasciando il wc pulito e profumato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere la ruggine dal water

Se il water della nostra casa presenta delle vistose ed antiestetiche macchie di ruggine generate magari dalle viti del coperchio, è possibile rimuoverle adottando alcune funzionali tecniche atte a massimizzare il risultato, e senza creare danni strutturali...
Pulizia della Casa

Come rimuovere il calcare incrostato dal water

Per ottenere un'ottima pulizia del bagno e della cucina bisogna usare dei prodotti in grado di pulire e igienizzare in modo completo e duraturo questi due ambienti della casa così importanti. In bagno soprattutto i sanitari devono essere disinfettati...
Pulizia della Casa

Come eliminare le incrostazioni del water

Quando si deve effettuare la pulizia del bagno di casa, spesso si considera un'operazione non piacevole da compiere, sia a causa dell'impegno che richiede, che per colpa di alcune macchie più resistenti e difficili da togliere. Queste riguardano soprattutto...
Pulizia della Casa

Come eliminare il cattivo odore dal water

In questo tutorial vi verrà proposto un argomento sempre di attualità, che tratta un problema altamente diffuso nelle nostre case. Vi verrà infatti illustrato come poter eliminare il cattivo odore che fuoriesce dal water. Iniziamo subito con il dire...
Pulizia della Casa

Come Pulire Rubinetti, Doccia E Accessori Bagno

Rispetto ad ogni ulteriore stanza della propria abitazione, il bagno dovrà necessariamente essere mantenuto sempre pulito e in ordine, essendo l'ambiente maggiormente soggetto allo sporco: naturalmente, oltre al water, occorrerà avere cura anche di...
Pulizia della Casa

Come pulire il WC

Tra le varie incombenze di casa, pulire il WC non è certamente tra le cose più divertenti da fare. Ciononostante, è un'operazione indispensabile al fine di avere un bagno sempre sano ed igienizzato, e occorre farlo con cadenza quasi giornaliera, soprattutto...
Pulizia della Casa

Come pulire il bagno senza detersivi

Come tutte le stanze di casa, anche il bagno necessita di un'accurata pulizia per una questione di igiene e di ordine. Per evitare di utilizzare i soliti detersivi pieni di miscugli chimici che si trovano in commercio nei vari negozi di casalinghi o nei...
Pulizia della Casa

Come pulire il bagno con prodotti naturali

La pulizia e l'igiene della casa sono due fattori importantissimi per il benessere di coloro che vivono all'interno di essa. Purtroppo, però, molto spesso per ottenere dei risultati eccellenti vengono utilizzati dei prodotti che, anche se sono in grado...