Come pulire il vialetto dalle erbacce

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questa guida verranno dati utili consigli su come pulire adeguatamente il vialetto dalle erbacce. Come ben saprete, avere cura delle proprie cose è molto importante. In particolare, se stiamo parlando di una casa, quello che emerge agli occhi di chi la sta guardando è sicuramente l'aspetto legato all'ingresso e ciò che sta intorno ad esso. Se sono presenti grandi cespugli, erbacce, piante ormai secche sarebbe bene adoperare un metodo rapido e semplice che possa eliminare il problema. Grazie a questo articolo avrete dei suggerimenti validi per rimuovere tutti questi problemi. Prendete carta e penna e segnatevi tutto quello che vi può interessare circa questo argomento.

25

Occorrente

  • Annaffiatoio
  • Tubo per irrigazione a pioggia
  • Diserbante
35

Se si mantiene incolto un prato, si rischia col tempo di peggiorare la situazione, rendendo secco tutto l'ambiente circostante. Per poter eliminare il fastidio, la prima cosa da fare è adoperare un annaffiatoio. Potete pensare di agire in due modi: impiegate tale strumento manualmente, quindi periodicamente eseguire una pulizia generale del prato o delle piante. In alternativa, esistono degli annaffiatoi costituiti da una base programmata con dei comandi in grado di spruzzare l'acqua a getti costanti. Scegliete voi la metodica che ritenere migliore. Si consiglia la presenza di un composto chimico diserbante.

45

Un rimedio altrettanto efficace è quello di utilizzare un'irroratrice appositamente inventata per interventi ben definiti e precisi. Anche per questa tipologia di operazione, è bene impiegare dell'acqua contenente un prodotto erbicida. Un sistema efficace, inoltre, potrebbe essere quello di sfruttare l'effetto termico grazie alla presenza di butano. Le fiamme e le temperature alte sono in grado di uccidere le cellule. Dovete sapere che tale sistema, nonostante possa sembrare molto valido, non garantisce la rimozione di tutte le erbe alla radice. Di conseguenza, una interessante alternativa è quella di impiegare un raschietto per giunzioni allo scopo di togliere le erbacce dalle piccole attaccature.

Continua la lettura
55

Infine, molto spesso è facile trovare anche alcuni strati muschiosi causati dalla pioggia e dall'umidità. In questi casi, è necessario trattare queste parti con un apposito prodotto anti muschio da distribuire con l'aiuto di una spazzola da giardino. Dopo aver distribuito il preparato, dovrete lasciate riposare per circa 48 ore, per poi sciacquare il tutto con acqua pulita. Grazie a questa guida avrete ottenuto interessanti informazioni circa questo argomento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come creare un vialetto di pietra

Il vialetto di pietra è tipico dei nostri giardini. Fin da bambini abbiamo sempre disegnato casette con un vialetto per arrivare alla porta d'ingresso. Perciò non dobbiamo stupirci se li troviamo quasi in tutti i giardini. Alcune persone si rivolgono...
Esterni

Come fare un vialetto di ghiaia in giardino

Avere un grande giardino in casa, è sicuramente un grande vantaggio. Il giardino, è un luogo in cui potersi godere un po' di aria fresca e un po' di verde, lontano dallo smog e lontano da ogni rumore della città. Quando il giardino è molto grande,...
Esterni

Come utilizzare l'aceto per eliminare le erbacce

Come vedremo nel corso di questa guida, l'aceto è un prodotto davvero molto utile e funzionale; un prodotto che si presta ad una moltitudine di usi, sia per pulire e/o disinfettare la casa, sia per la cura del giardino, ovvero per eliminare le erbacce...
Esterni

Come piazzare un vialetto nel giardino

La prima impressione è un fattore sempre più importante in tutti gli aspetti della propria vita. Nell'aspetto fisico, nel carattere ma anche dei propri oggetti materiali, come può essere la casa. Non tutti dispongono di un giardino nella propria casa...
Esterni

Come progettare il vialetto d'ingresso

Vivere il giardino, la parte esterna e più suggestiva di una casa, consente di trascorrere bei momenti, soprattutto nelle stagioni estive. Per questo motivo, curarne anche l'entrata, è molto importante. Progettare il vialetto d'ingresso significa creare...
Esterni

Come illuminare il vialetto del giardino

Il giardino sta diventando ormai un elemento di arredo soprattutto per l'eleganza che coinvolge l'intera casa o villetta ad esso adiacente. Se un giardino è costruito in modo da fungere da vialetto d'ingresso va comunque illuminato sia per l'incolumità...
Esterni

Come asfaltare un vialetto

Chi possiede un vialetto sa le necessità che vi vogliono per asfaltare. Bisogna sempre avere cura nella tipologia di tecnica che viene utilizzata ma per asfaltare è necessario veramente poco. È chiaro che la tipologia di materiale spetta a voi, ma...
Esterni

Come scegliere la pavimentazione del vialetto d'ingresso

Chi vende o affitta case lo sa, è la prima impressione che conta: un ingresso curato può colpire un eventuale acquirente, e spingerlo verso il "sì" già prima di varcare la porta di ingresso. Anche se non hai intenzione di vendere o affittare casa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.