Come pulire il tubo di scarico condensa del condizionatore

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un condizionatore rimuove l'umidità dell'aria, per abbassare il livello di temperatura all'interno di una casa, di un ufficio o di qualsiasi altro ambiente. L'acqua condensata in eccesso, viene rimossa dall'unità AC attraverso un piccolo tubo di scarico e viene depositata fuori sul pavimento.

Nel corso del tempo la condensa, la muffa o la polvere possono accumularsi all'interno della linea di scarico del condizionatore, formando una specie di tappo e causando il backup all'interno del condizionatore. Per evitare che ciò accada, è necessario eseguire una periodica manutenzione dell'elettrodomestico. Chi possiede un condizionatore, sa che delle volte può capitare che da questo esca dell'acqua (a piccole gocce o a fiumi veri e propri) e sa anche che si possono creare diversi danni non solo alle mura dell'abitazione ma anche all'impianto elettrico. Questo succede il più delle volte, perché il tubo di scarico della condensa risulta essere piuttosto sporco o "intasato" e bisogna fare una pulizia adeguata. Ecco come pulire il tubo di scarico condensa del condizionatore.

25

Innanzitutto bisogna scollegare il condizionatore dall'alimentazione (se non si sa come fare spegnere direttamente il contatore elettrico della propria abitazione). Smontare la cassa esterna del condizionatore molto attentamente, evitando di arrecare ulteriori danni all'impianto. Preparare una vaschetta per eventuali perdite di condensa dal tubo. Fatto ciò staccare il tubo di scarico di condensa molto leggermente (si tratta di un collegamento ad incastro).

35

Guardare in che condizioni si trova il tubo, tappare un lato del tubo con il pollice e far entrare l'acqua (meglio se distillata per evitare la formazione di calcare) dall'altro lato fino a riempirlo totalmente e poi lasciar fuoriuscire tutta l'acqua che pulirà l'interno del tubo. Se ci fossero eventuali occlusioni si potrebbe procedere con l'inserimento di un fil di ferro da una parte all'altra. È buona norma occludere con pezzetti di giornale nei periodi di inutilizzo dei condizionatori per evitare l'intrusioni di eventuali insetti che potrebbero intasare il tubo creando nuovamente problemi.

Continua la lettura
45

Un altro metodo da poter impiegare se la linea di condensa è intasata, consiste nell'utilizzare una pompa speciale da poter acquistare in ferramenta; inserire la pompa all'interno del condizionare, collegarla al rubinetto e far uscire il getto d'acqua. Versare una tazza di candeggina nell'apertura di accesso della linea di scarico, in prossimità del condizionatore e attendere almeno mezz'ora. Sciacquare il tutto con la pompa di scarico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il condizionatore

Se lo considerate il vostro miglior amico per affrontare l'aria torrida estiva e volete evitare che il vostro sogno di una fresca estate finisca, controllate prima in che stato sono i suoi filtri e sicuramente avrete una spiacevole sorpresa: batteri di...
Pulizia della Casa

Come pulire un televisore a tubo catodico

Nella case degli italiani, i televisori che vengono acquistati e con i quali si guardano i programmi preferiti sono oramai prevalentemente di ultima generazione, con schermo al plasma, o LCD. Il vecchio tubo catodico sembra essere solo un cimelio dei...
Pulizia della Casa

Come pulire il pozzetto di scarico

Il pozzetto di scarico è una piccola camera di forma quadrata o rettangolare, installata all'esterno di alcune abitazioni indipendenti appena sotto la superficie del terreno. Qui confluiscono le acque reflue provenienti dal giardino o comunque dall'esterno...
Pulizia della Casa

Come pulire velocemente lo scarico del lavandino

Un lavandino con lo scarico intasato è un problema abbastanza comune nella maggior parte delle case. Non dovrebbe accadere troppo spesso, ma quando succede crea disagio in quanto l'acqua defluisce con lentezza o, nel peggiore dei casi, rimane nel lavandino....
Pulizia della Casa

Come pulire lo scarico della doccia senza usare prodotti inquinanti

Le case moderne sono di sostanze tossiche e inquinanti progettate per rendere più facile le pulizie domestiche. Il costo di questi prodotti commerciali, può essere alto e, allo stesso tempo, possono causare problemi di salute a tutta la famiglia, nonché...
Pulizia della Casa

Come eliminare la condensa sulle finestre

Molto spesso capita sia in estate che in inverno di trovare tantissima condensa sia sui vetri che sul davanzale della finestra, ed il fenomeno è spiegabile dalla differenza di temperatura tra l'ambiente interno e quello esterno, poiché si usano climatizzatori...
Pulizia della Casa

Come riutilizzare l'acqua di scarico del climatizzatore

In quasi tutte le case oggi è presente almeno un climatizzatore e, come è ben evidente, da esso fuoriesce dell'acqua demineralizzata, ovvero dell'acqua che il l'unità del climatizzatore ha privato della sua componente salina e che in casa può venirci...
Pulizia della Casa

Come togliere la condensa dai vetri

Se avete problemi di condensa sui vetri e e non sapete come fare per eliminare l'inconveniente, è importante sottolineare che ci sono tantissimi modi per ottimizzare il risultato. Si tratta infatti di adottare alcune semplici tecniche, che troverete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.