Come pulire il sacco a pelo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il sacco a pelo, è un sacco progettato per consentire ad una persona di riposare o dormire in spazi aperti, in ambienti freddi, magari dopo una faticosa scalata alpina o dopo un'escursione o altra attività sportiva. Come per tantissimi oggetti, anche il sacco a pelo deve essere lavato e, per non fargli perdere le sue proprietà termiche, è necessario riservargli una cura adeguata e soprattutto lavarlo nel modo giusto. Nei passi successivi, vedremo come fare per riuscire a pulire il sacco a pelo.

28

Occorrente

  • Sacchetto o calza
  • Bicarbonato di sodio
  • Borsone traspirante
  • Panno
  • Sapone neutro
  • Solvente
  • Lavatrice
38

Per prima cosa, evitiamo di fare un lavaggio a secco o completo perché ciò potrebbe danneggiare il tessuto definitivamente e seriamente. Se il sacco a pelo emana un cattivo odore, basta esporlo, rivoltandolo completamente, per qualche ora all'aria aperta, oppure mettere al suo interno un sacchetto di medie dimensioni contenente bicarbonato di sodio. Questo elemento deve essere posto all'interno del sacco a pelo, che a sua volta dovrà essere richiuso nella sua sacca.

48

Se vi sono delle macchie, bagnare un panno con del sapone neutro e strofinare; se si deve rimuovere del catrame usare un solvente non aggressivo. Se il sacco a pelo è particolarmente sporco, potreste affidare il lavaggio ad una tintoria, ma spendendo molto spesso cifre elevate.

Continua la lettura
58

La maggior parte delle persone suole lavare i sacchi a pelo direttamente in lavatrice: questa soluzione, oltre ad essere adatta per qualsiasi tipo di sacco a pelo, risulta essere anche la più efficiente. Ci basterà impostare un lavaggio a 30°C ed aggiungerci successivamente del sapone liquido per capi colorati e lana, senza ammorbidente. Non dimentichiamo di utilizzare la centrifuga, altrimenti l'acqua assorbita dalle piume rimarrà imprigionata all'interno del sacco con il rischio di produrre muffe.

68

Molte persone sconsigliano di usare il lavaggio a mano, non perché i risultati non siano soddisfacenti, ma perché troppo faticoso. Bisognerà riempire la vasca da bagno con acqua tiepida ed aggiungere del sapone liquido per capi delicati e lana. Se il sacco è dotato all'esterno di un tessuto impermeabile, rivoltarlo e lavare prima la parte interna e poi quella esterna. Non usare né candeggina né ammorbidente.

78

Lasciare il sacco a bagno per un po' e poi risciacquarlo con accuratezza, fin quando non vedremo andar via completamente il detersivo. Alla fine faremo uscire tutta l'acqua in eccesso, premendo su vari punti, mentre si arrotola. Se scegliamo l'esposizione all'aria per la sua asciugatura, dovremo posizionarlo in zona particolarmente ventosa o alla luce solare indiretta. Se intendiamo ridurre i tempi, potremo fare uso dell'asciugatrice.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare un tappeto a pelo corto

Per arredare una casa molto spesso è necessario inserire dei tappeti per dare calore all'ambiente. I tappeti possono essere più o meno pregiati e possono anche essere di vari colori, di vari materiali e di diverse qualità. Molto spesso però può accadere...
Pulizia della Casa

10 consigli per eliminare il pelo di gatto dai vestiti

Avere un animale domestico è sicuramente molto piacevole ma non sempre, è possibile convivere con migliaia e migliaia di peli che vengono sparsi qua e là, soprattutto da cani e gatti. I peli del gatto ad esempio, essendo molto sottili, hanno la capacità...
Pulizia della Casa

Come pulire gli accessori in velluto

Il velluto è un tipo di tessuto particolarmente elegante, caratterizzato dal pelo fitto e morbido che lo rende piacevole al tatto. Viene utilizzato per creare diversi tipi di accessori, dall'abbigliamento agli arredi per la casa, per uno stile particolarmente...
Pulizia della Casa

Come pulire l'aspirapolvere correttamente

Pulire un aspirapolvere è un'operazione che svolgiamo quotidianamente, piuttosto elementare, che però potrebbe risultare problematica, soprattutto durante i primi utilizzi. Se prendiamo in considerazione l'aspirapolvere che generalmente è provvista...
Pulizia della Casa

Come pulire una nuova casa

L'acquisto di una nuova casa è sicuramente un evento importante. Per renderla accogliente e viverla al meglio occorre effettuare una profonda pulizia. È quindi importante sapere come pulire i residui lasciati dalle opere di muratura. Questo compito...
Pulizia della Casa

Come pulire pellicce ecologiche e cappelli di feltro

Pulire gli indumenti di pelliccia ecologica non è sempre un'operazione facile da compiere, poiché è di fondamentale importanza conoscere le tecniche adatte, per ottenere un buon risultato e, soprattutto, per evitare di rovinare la pelle. Nei seguenti...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti in pelle

I tappeti in pelle sono dei complementi d’arredo vintage e come tutti gli oggetti di una certa età, oggi tanto apprezzati, stanno ritornando prepotentemente di moda. Tutti sanno bene che i tappeti possono essere costituiti da diversi materiali, ragion...
Pulizia della Casa

10 posti che dimentichi di pulire

Lo sappiamo, fai una vita frenetica come tante altre persone. Ogni giorno tra lavoro, figli, spesa è una bella corsa, per questo, non ti resta mai molto tempo per pulire. Sicuramente, sarai costretto a rassettare di più le zone più frequentate di casa....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.