Come pulire il piumone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il piumone è una biancheria da letto che tiene caldo durante le notti invernali e ha bisogno di una pulizia speciale. Tenere pulita la stanza da letto è molto importante. Pulire il piumone è importante, in quanto a causa del contenuto di umidità e calore è l'habitat ideale per gli acari della polvere, cimici e spore, che creano un serio bisogno di pulizia regolare. L'ideale sarebbe di igienizzare periodicamente il piumone: circa ogni sei mesi. Per saperne di più in merito, qui di seguito vi sarà spiegato come fare.

26

Occorrente

  • Vasca da bagno
  • Asciugatrice
  • Stendino
  • Sapone liquido
  • Sgrassatore
36

Lavare in vasca con sapone di Marsiglia

La maggior parte dei piumoni sintetici possono essere lavati in lavatrice, ma se quest'ultimo risulta essere particolarmente grande avete necessariamente bisogno di una vasca da bagno. Se desiderate eliminare solamente una piccola macchia dal piumone utilizzate un sapone di Marsiglia o smacchiatore e strofinate delicatamente la parte sporca. Sciacquate accuratamente con acqua tiepida, cercando di non fare bagnare troppo il piumone. Procuratevi un asciugacapelli, mettetelo in modalità non troppo calda e togliete l'umidità. Per la pulizia di un piumone ci vuole molta pazienza, in quanto vengono richieste molte ore per igienizzarlo del tutto.

46

Eliminare i cattivi odori e macchie ostinate

Ricordatevi però di agitare il piumone ogni mattina dopo l'uso, per contribuire a mantenere il riempimento uniforme. Affinché prenda aria appendetelo fuori al sole. Nel caso in cui vi doveste accorgere che l'odore del corpo o gli acari della polvere rimangono su di esso, quello risulta essere certamente il momento di pulirlo. Controllate come prima cosa le istruzione del produttore sull'etichetta. Utilizzate una lavatrice che consenta di gestire grandi carichi, in quanto il loro peso da bagnato è il doppio. Usate un sapone a pH neutro, poiché esso non secca le piume all'interno. In alternativa usufruite di una goccia di detersivo per piatti e lavare con acqua tiepida.

Continua la lettura
56

Lasciare asciugare correttamente

Successivamente risciacquate il piumone più volte così da eliminare tutti i residui di sapone rendendolo più morbido. Mi raccomando, non utilizzate né ammorbidente, né candeggina. Per asciugarlo potete utilizzare sia il classico stendino, sia l'asciugatrice. Tenete bene in mente però che il riscaldamento eccessivo può danneggiare le caratteristiche isolanti del piumone. Dopo aver utilizzato l'asciugatrice, potete appendere il piumone fuori. Asciugare il piumone è importante; l'umidità infatti può portare la muffa, che conseguentemente distruggerà il piumone. Se utilizzate un copri-piumone, allora avrete bisogno di pulire il piumone più raramente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate una lavatrice che consenta di gestire grandi carichi, in quanto il loro peso da bagnato è il doppio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare il piumone

Con l'arrivo della bella stagione, ci si trova puntualmente alle prese con la riorganizzazione dell'armadio, per cui è necessario mettere via gli ingombranti e avvolgenti piumoni invernali per far posto alla biancheria primaverile ed estiva. È indispensabile...
Economia Domestica

Come togliere le macchie di muffa da un piumone

La muffa è un elemento che cresce in natura, ma non per questo è destinata a permanere nelle nostre case. La muffa può essere causa di cattivi odori, può attirare ospiti indesiderati (scarafaggi) e può compromettere il corretto funzionamento di alcuni...
Economia Domestica

Guida alla biancheria del corredo

Una guida alla biancheria del corredo per la casa è un elemento essenziale per l’avvio di un nuovo nucleo familiare. La dotazione del corredo alcuni decenni fa era essenziale per mettere su famiglia, era compito della famiglia della sposa realizzare...
Pulizia della Casa

Come lavare i piumoni invernali

Quando sta per iniziare la primavera, anche il cambio di stagione negli armadi è alle porte ed è il momento giusto per togliere e lavare i propri piumoni invernali impolverati e, spesso, macchiati. Ma con questa crisi, non tutti sfortunatamente hanno...
Economia Domestica

5 modi per rifare un letto

Essendo molti di noi amanti della casa e dell'ordine che deve in genere, dominare in essa, abbiamo pensato di proporre una guida, semplice e veloce, per cercare di imparare quali possono essere i 5 modi per rifare un letto, in maniera corretta ed anche...
Economia Domestica

Come conservare il piumino invernale

Il nostro caro e morbido piumino invernale che ha avvolto tutte le nostre notti fredde (a volte anche tempestose) regalandoci un intimo tepore ed un confortevole sonno, ha il diritto ed il bisogno di essere curato con una solerte e buona manutenzione,...
Pulizia della Casa

Come riporre coperte e piumoni

Le coperte e i piumoni sono dei capi molto utili pesante scaldarci durante le fredde nottate d'inverno, ma quando arriva l'estate diventano superflui e devono essere conservati in un luogo adeguato per poi tirarli fuori nel migliore dei modi l'inverno...
Pulizia della Casa

Come pulire i lampadari di cristallo

La pulizia dei lampadari di cristallo specie se antichi, va fatta in modo accurato poiché c'è il rischio che qualche pezzo si possa irrimediabilmente rompere, ed è poi difficile trovare i ricambi. Per ottimizzare il risultato occorre quindi seguire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.