Come pulire il pavimento dopo la posa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nella seguente guida daremo delle informazioni davvero funzionali su come pulire il nostro pavimento di casa dopo la posa. Come tanti di noi sapranno, un'ottima posa si deve basare sulla qualità dei materiali e su un'adeguata pulizia. Le piastrelle possono risultare abbastanza delicate, pertanto è necessario trattarle nel modo giusto. Qualora dovessimo rimuovere le macchie ed i residui di sporco nel pavimento di casa, dobbiamo semplicemente leggere con attenzione i passaggi successivi. In questo modo abbiamo l'opportunità di rinnovare adeguatamente la pavimentazione della nostra abitazione, facendola diventare luminosa e splendente.

27

Occorrente

  • Acido tamponato
  • Solvente o detergente a base acida o alcalina
  • Panni
  • Acqua
  • Spazzola abrasiva dalla consistenza medio dura
  • Detergente alcalino sgrassante
  • Sgrassatore
37

Usare l'acido tamponato, aspirare lo sporco residuo e lavare il pavimento con un detergente alcalino sgrassante

Innanzitutto dobbiamo eliminare i residui di cemento tramite dell'acido tamponato, una particolare soluzione acquosa che non rilascia vapori nocivi e non contiene l'acido muriatico dannoso per le superfici. Dopo aver mescolato l'acido tamponato con l'acqua, distribuiamo il liquido sulle piastrelle. Cerchiamo di frizionare bene, attraverso l'impiego di una spazzola abrasiva. A questo punto lasciamo agire il composto per almeno 40 minuti. Quando l'acido tamponato verrà ben assorbito dal pavimento, aspiriamo il tutto con degli strumenti adeguati per tale obiettivo. Proseguiamo il lavoro tentando di rendere uniforme l'aspetto della pavimentazione ed eseguendo un secondo lavaggio con un detergente alcalino sgrassante.

47

Applicare uno sgrassatore diluito nell'acqua ed asciugare bene il pavimento

In seguito alla pulizia minuziosa del pavimento (denominata anche "dopo posa"), dobbiamo applicare qualche detergente per la pulizia quotidiana della casa. Precisamente abbiamo l'opportunità di mantenere il nostro pavimento lucido e brillante impiegando uno sgrassatore facilmente reperibile in commercio. Dopo averlo mescolato insieme all'acqua e passato sulle piastrelle, ricordiamoci sempre di asciugare la superficie. Così facendo rimuoveremo gli eventuali residui di sporco e calcare depositati.

Continua la lettura
57

Usare solventi o detergenti a base acida o alcalina in caso di aloni di grasso, olio o gomma

In ogni pulizia potrebbe capitare di trovarsi di fronte a macchie particolari o abbastanza complicate da rimuovere. Gli aloni di grasso, olio o gomma si possono eliminare con dei solventi o detergenti a base acida o alcalina. In questi casi dobbiamo seguire le istruzioni riportate su ogni confezione ed usare prodotti lucidanti o a base di cera dopo la singola applicazione del solvente o detergente. Adesso le nostre piastrelle riacquisteranno l'aspetto brillante originale ed il nostro pavimento di casa ritornerà come nuovo subito dopo la posa.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Pulire Il Pavimento Di Cotto

Materiale di antica tradizione e di grande fascino, il cotto rende intimo e accogliente ogni spazio, grazie alle sue tonalità calde e naturali. È oggi adottato anche per la pavimentazione di villette e appartamenti, ai quali promette di donare un aspetto...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento in parquet

Se in casa abbiamo installato un parquet di legno, è importante sapere come pulirlo in modo da evitare di danneggiarlo irrimediabilmente. Si tratta infatti di usare sostanze specifiche e tecniche diverse dal solito. In riferimento a ciò, ecco una guida...
Pulizia della Casa

Pulire lo stucco dai pavimento in pochi step

I lavori di ristrutturazione, come la posa in opera di un camino in sala o delle piastrelle in bagno e cucina, lasciano inevitabilmente le loro tracce sul pavimento di casa. In particolare cemento e stucco, se lasciati a contatto prolungato con la ceramica,...
Pulizia della Casa

Come pulire le fughe del pavimento

A volte, con il trascorrere del tempo, si vengono a formare due colorazioni nelle fughe, uno del classico colore, l'altro invece più chiaro o più scuro che riguarda la presenza di detersivo, calcare o residui di sporco. In questo caso, è necessario...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento in laminato multitono

Se avete deciso di posare un pavimento in legno di tipo laminato multitono, è importante sapere quali sono gli interventi di pulizia da effettuare per non rovinarlo, e per non fargli perdere il suo caratteristico effetto a rilievo. In riferimento a ciò,...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento in graniglia

La graniglia è un materiale utilizzato per produrre pavimenti di aspetto ottocentesco, davvero molto belli ed eleganti. Si ottiene da una composizione di cemento e scaglie di marmo, le quali sono aggiunte alla fine del composto e quindi arrotolate sulla...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento in cotto con l'aceto

Pulire il pavimento in cotto può risultare piuttosto difficile e complicato. I prodotti appositi che si trovano in commercio hanno spesso costi esosi. A volte risultano inefficaci o troppo aggressivi e possono arrecare danni seri all'impiantito. In questa...
Pulizia della Casa

Come pulire la vernice dal pavimento

Nonostante l'utilizzo di teli predisposti proprio per lavori casalinghi come la pittura di alcune pareti, eliminare la vernice residua dal pavimento può essere un lavoro che richiede abbastanza tempo e molta pazienza. A tal proposito, in questa guida,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.