Come pulire il pavimento di marmo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tempo addietro sovente nelle case veniva usato il marmo come pavimentazione. Oggigiorno è sostituito con altre tipologie di materiali molto più pratici. Ciò però non toglie che chi possiede nella propria casa un pavimento in marmo ha un tocco di classe di signorilità in più, grazie anche alla sua lucentezza. Nei palazzi antichi si suole lucidare il marmo con macchinari specifici, usati da professionisti, per riportarlo "all'antico splendore". Tale lavoro permette di godere della lucentezza del marmo per molto tempo, anche dopo continui lavaggi. Ma come pulire il pavimento di marmo senza rovinarlo? In questa guida spieghiamo come fare.

27

Occorrente

  • Panno morbido
  • Acqua
  • Ammoniaca (profumata se possibile)
  • Cera per il marmo di marche diverse
  • Acqua ossigenata
  • Succo di limone anche in brick
  • Aceto di vino bianco
  • Detersivo comune per lavatrice
  • Olio di lino
  • Alcol e shampoo
37

Usare prodotti adatti

Il pavimento in marmo in sé è facile da pulire a patto che si usino i detergenti adatti, in quanto essi potrebbero lasciare, col passare del tempo, sulla superficie una patina, rendendolo opaco. Anche la cera con il passar del tempo dà tale risultato. Se dà un lato essa conferisce maggiore lucentezza, dall' altro, con continui lavaggi, tende a stratificarsi sul pavimento.

47

Lavare con alcol e shampoo

I detergenti, soprattutto se aggressivi, non sono validi alleati per la pulizia del marmo. A volte ci si può aiutare con altri elementi che sono facilmente reperibili in casa. Diluite in acqua alcol e shampoo e procedete normalmente con il lavaggio del vostro pavimento. Una volta asciugato passate un panno morbido sulla superficie.

Continua la lettura
57

Pulire il marmo chiaro

Una delle cose fondamentali da ricordare quando nella propria casa c'è un pavimento in marmo, è che i colori chiari tendono ad ingiallire spesso e con il passare del tempo; è bene quindi passare di tanto in tanto dell'acqua ossigenata (o in mancanza del succo di limone negli appositi brick) poi da risciacquare e da asciugare il prima possibile. Per farlo, è bene tenere sempre a portata di mano un altro secchio con all'interno acqua pulita e un panno morbido e pulito con il quale poter pulire il tutto.

67

Pulire il marmo scuro

Viceversa, se vi trovate in casa con un marmo di colore scuro, è fondamentale lavarlo con delle soluzioni acquose che contengano, per ogni litro di acqua, anche un bicchiere di aceto di vino bianco e un solo cucchiaino da caffè di detersivo (quello che usate normalmente per la lavatrice). A questo punto, occorre sciacquare il pavimento e farlo asciugare naturalmente, senza passarci nulla. Una volta che si sarà asciugato completamente, vi basterà passare un panno precedentemente passato nell'olio di lino per tutta la superficie. Se il pavimento ha perso la lucentezza originaria, un valido aiuto è dato dalla lucidatrice. La rotazione delle spazzole permetterà al vostro pavimento di brillare in men che non si dica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lucidare un pavimento di marmo

La pulizia è fondamentale per garantire l'igiene in casa e molto particolare è quella del pavimento, sopratutto se è in marmo. Il pavimento di marmo infatti va tenuto con molta cura se si vuole evitare che si righi o diventi opaco. Proprio per questo...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia del pavimento di marmo

Mantenere le caratteristiche di lucentezza e brillantezza di un pavimento non è assolutamente un'impresa facile, dato che ogni superficie deve essere trattata con prodotti idonei e non aggressivi e, nella pulizia, bisogna considerare anche la resistenza...
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'olio dal pavimento di marmo

Il marmo è tra i materiali più utilizzati nella decorazione e nella costruzione grazie alla sua durevolezza ed eleganza. Un unico elemento di marmo, come ad esempio il piano di un tavolo, di un cassettone, o la mensola di un camino può aggiungere...
Pulizia della Casa

Come pulire il marmo con metodi naturali

Il marmo è una superficie preziosa e resistente ed è caratterizzato da venature particolari e da una finitura lucida. Solitamente, viene impiegato sia per i pavimenti che per diversi tipi di arredo come i ripiani della cucina. Essendo, inoltre, piuttosto...
Pulizia della Casa

Come pulire le scale di marmo

Il marmo è senza dubbio un materiale molto pregiato, bello esteticamente e durevole nel tempo. A seconda del tipo di marmo e della sua provenienza, questo si tingerà delle più svariate tinte, con sfumature e caratteristiche venature che lo contraddistinguono....
Pulizia della Casa

Come Pulire Il Marmo

Il marmo è una roccia metamorfica che ha origine dalla trasformazione di calcari, con un processo chiamato metamorfismo. Le sue venature indicano l'impurità della composizione, mentre il colore è determinato dalla presenza di minerali accessori. È...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento in graniglia

La graniglia è un materiale utilizzato per produrre pavimenti di aspetto ottocentesco, davvero molto belli ed eleganti. Si ottiene da una composizione di cemento e scaglie di marmo, le quali sono aggiunte alla fine del composto e quindi arrotolate sulla...
Pulizia della Casa

Come pulire le statue di marmo

Adoperato per rendere ancora più belle e lussuose le abitazioni di prestigio, ma anche per rendere più preziosa una rifinitura, il marmo è un materiale elegante che si presta per molti usi; infatti, molti artisti hanno usato questo materiale per plasmare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.