Come pulire il parquet dalla vernice

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si decide di ristrutturare una casa o di devono dipingere le pareti, una delle maggiori preoccupazioni è quella di non sporcare tutto ciò che si trova all'interno degli ambienti, anche perché non è facile pulire determinati materiali da vernici o altri prodotti aggressivi. Per questi motivi è sempre consigliato infatti, prima di tingere qualsiasi parete, di spostare tutti i mobili, magari radunandoli al centro della stanza, preservando il pavimento con dei vecchi giornali. Agendo in questa maniera, sarà quasi impossibile che le macchie di vernice possano finire sul pavimento, creando dei danni spesso irreversibili. Continuando nella lettura di questa interessante guida scopriremo, a tal proposito, come pulire il parquet dalle macchie di vernice.

27

Occorrente

  • Spugna, limone, aceto, sapone di Marsiglia, tintura di iodio.
37

Puliamo le macchie ancora fresche con il sapone di Marsiglia

È buona norma per togliere la vernice dal parquet pulire subito, quando le macchie sono ancora abbastanza fresche. In questo caso, bisognerà intervenire eliminando la parte eccedente di vernice con un panno o con una spugna imbevuta di aceto, detersivo per i piatti e succo di limone. Dopo aver pulito accuratamente occorrerà sciacquare la spugna e, passare nuovamente nel punto cruciale del sapone di Marsiglia. Se il legno apparirà ancora scolorito dopo l'intervento, stendiamo, con un panno, una miscela di aceto e olio di oliva (da impiegare in parti uguali) e strofiniamo energicamente sulla macchia.

47

Proviamo a togliere le macchie già asciutte con l'acetone

Nel caso in cui le macchie di vernice si sono asciugate sarà meglio utilizzare un panno imbevuto di acetone, da passare sopra per qualche secondo. Questo prodotto, è perfetto anche per macchie di smalto o per segni di pennarello. Evitiamo comunque, di usare l'acquaragia perché è parecchio aggressiva e potrebbe rovinare il legno irrimediabilmente. Se ci troviamo di fronte a macchie piuttosto ostinate, è possibile raschiare il parquet con un foglio di carta vetrata, procedendo sempre con estrema delicatezza.

Continua la lettura
57

Togliamo le striature provocate dalla carta vetrata

L'operazione dovrà essere svolta con estrema precisione, seguendo la venatura del legno e inoltre, la carta utilizzata dovrà essere di grana fine, per non rischiare di creare buchi o solchi profondi nel legno stesso. Qualora avessimo usato troppa forza il parquet si presenterà rovinato in superficie, presentando delle striatura provocate dalla carta vetrata. Per ovviare a questo problema basterà preparare una soluzione, versando in un bicchiere di plastica della tintura di iodio e della cera apposita per il legno. Serviamoci di un pennellino e stendiamo la tintura di iodio sul punto che necessità di essere trattato e, una volta terminato il lavoro, continuiamo con una seconda passata di cera per perfezionare il tutto e, rendere il pavimento perfettamente nuovo come prima.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non usate mai carta vetrata troppo ruvida.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento in parquet

Se in casa abbiamo installato un parquet di legno, è importante sapere come pulirlo in modo da evitare di danneggiarlo irrimediabilmente. Si tratta infatti di usare sostanze specifiche e tecniche diverse dal solito. In riferimento a ciò, ecco una guida...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di olio dal parquet

Il parquet è un rivestimento elegante che impreziosisce gli ambienti in cui è presente. Il suo materiale e i colori riescono a scaldare ed arredare salotti e camere da letto. Tuttavia, ha bisogno di notevoli cure per rimanere lucido e pulito. Oltre...
Pulizia della Casa

Come pulire il parquet

Nella guida di oggi vedremo come pulire il parquet. Tutte le volte che abbiamo davanti tale tipo di pavimento ci poniamo sempre la stessa domanda: ma come si fa a pulire il parquet? Non dovrete avere timori. In seguito vi indicheremo, con pochi e semplici...
Pulizia della Casa

5 consigli per pulire il parquet in modo ecologico

Se in casa abbiamo nelle varie stanze dei pavimenti rivestiti con il parquet, possiamo pulirli in svariati modi ed in relazione alla loro finitura. Si tratta nello specifico di usare prodotti naturali anzichè quelli chimici, spesso nocivi o contenenti...
Pulizia della Casa

Come pulire la vernice dal pavimento

Nonostante l'utilizzo di teli predisposti proprio per lavori casalinghi come la pittura di alcune pareti, eliminare la vernice residua dal pavimento può essere un lavoro che richiede abbastanza tempo e molta pazienza. A tal proposito, in questa guida,...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di vernice dai vestiti

Se decidiamo di ristrutturare casa ed eventualmente le ringhiere, può capitare che alcune macchie di vernice sporcano i nostri vestiti per cui sorge il problema di come rimuoverle. L'operazione è abbastanza semplice, ma sono necessari alcuni prodotti...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire le scarpe in vernice

Chi di noi, dentro l'armadio non ha almeno un paio di scarpe in vernice? Siano esse scarpe tipo ballerina, mocassini, stivaletti e via dicendo, esse hanno sempre la necessità di essere pulite nel migliore dei modi così da garantire una maggiore durata...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di vernice dal linoleum

I pavimenti in linoleum non vanno confusi con quelli in vinile. Quest'ultimo infatti è un materiale più facile da gestire, specialmente quando è usurato. Il linoleum invece è abbastanza delicato per cui è opportuno prestare maggiore attenzione quando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.