Come pulire il nichel

Tramite: O2O 16/07/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

La nichelatura, ovvero quel processo che regala ai metalli una patina lucente, può essere effettuata su numerosi oggetti di uso comune, come ad esempio i rubinetti di casa, le maniglie delle porte e delle finestre, o anche su alcune suppellettili. Come del resto per tutte le cose che ci circondano, il tempo e l'usura possono togliere a questi oggetti la loro originaria lucentezza. Niente paura però, con un pochino di pazienza e qualche accorgimento è possibile donargli nuovamente un aspetto splendente. Vediamo allora di seguito come pulire il nichel.

26

Occorrente

  • acqua
  • bicarbonato
  • ammoniaca
  • aceto
  • detersivo per piatti
36

Prima di tutto è necessario spolverare l'oggetto con un panno leggermente inumidito, nel caso in cui lo sporco però facesse resistenza, in questo caso possiamo procedere preparando in un contenitore una miscela di acqua tiepida e qualche goccia di detersivo per piatti. Per una maggiore efficacia possiamo versare anche alcune gocce di aceto direttamente nel contenitore. A questo punto con l'aiuto di una spugna morbida e movimenti circolari e decisi, strofiniamo l'oggetto in questione. Una volta terminato il lavaggio, procediamo con l'asciugatura utilizzando un panno morbido naturalmente asciutto. Se lo sporco che dobbiamo togliere è particolarmente resistente, possiamo ripetere il lavaggio, questa volta magari utilizzando sempre un panno umido e qualche goccia di aceto puro.

46

Se dobbiamo pulire le griglie del forno, in questo caso possiamo fare ricorso a qualcosa di un pochino più efficace contro il grasso, l'ammoniaca procedendo in questo modo. Riempiamo il lavabo di cucina con acqua calda, non appena il livello è sufficiente a ricoprire le griglie chiudiamo il rubinetto. Andiamo ora a versare direttamente nell'acqua due cucchiai da cucina di ammonica, mescoliamo in modo che si diluisca, poi immergiamo le griglie da pulire. Lasciamole in ammollo per circa trenta minuti, in modo tale che lo sporco si ammorbidisca e risulti più facile poi rimuoverlo. Trascorso il tempo con una spugna abrasiva, puliamo le griglie una ad una. Al termine del lavaggio, passiamo le griglie direttamente sotto il getto dell'acqua in modo da eliminare definitivamente ogni traccia di sporco.

Continua la lettura
56

Per pulire gli oggetti in nichel possiamo anche realizzare una pasta casalinga a base di bicarbonato e acqua. Prendiamo una piccola ciotola, al suo interno mettiamo qualche cucchiaio da cucina di bicarbonato. Molto lentamente e sempre utilizzando il cucchiaio, aggiungiamo l'acqua fredda a gocce. Mescoliamo fino ad ottenere una pasta morbida ed omogenea. Quando la pasta è pronta con l'aiuto di un vecchio spazzolino e dell'angolo di un panno, andiamo a pulire gli oggetti che ci interessano. Una volta terminata la pulizia, con una spugna umida risciacquiamo eliminando così ogni traccia di prodotto.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il box doccia

L'ordine e la pulizia della nostra casa vanno messi sempre al primo posto. Gli ambienti che richiedono maggiore attenzione sono la cucina ed il bagno. Pulire la nostra casa a volte diventa un vero e proprio lavoro. Infatti, in alcuni casi, emergono insidie,...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete pulire per esempio sfoderabile o non sfoderabile, dal tipo di copertura per esempio di tessuto o pelle...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire casa velocemente

Molto spesso può accadere di ricevere degli ospiti all'ultimo minuto, ed è per questo, che bisogna rimboccarsi le maniche e pulire la casa il più in fretta possibile, in modo tale, da farla apparire completamente pulita e soprattutto ordinata. In questa...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti

Pulire i pavimenti non è affatto difficile, ma per evitare di commettere degli errori è necessario usare attrezzi e prodotti adeguati. Esistono diversi tipi di pavimenti: gres, ceramica, parquet, marmo, cotto e di conseguenza i metodi per renderli splendenti...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri

I vetri di finestre e porta finestre, in genere, sono la parte della casa che risulta essere più difficoltosa da pulire. Infatti, anche se si adoperano i migliori prodotti, occorre anche capire quali strofinacci utilizzare per evitare che rimangano quegli...
Pulizia della Casa

Come pulire le scale di un condominio

Mantenere un condominio pulito ed in ordine non è un impegno semplice da portare a termine. Infatti, spesso non si può contare su un servizio professionale, ad esempio quello offerto da una portineria oppure da una ditta delle pulizie. La maggior parte...
Pulizia della Casa

Come pulire i filtri d'aria del condizionatore

La prima cosa da fare prima di riaccendere il vostro condizionatore è pulire ii filtro dell'aria. Questo passaggio è essenziale, per far sì che l'aria sia pulita nell'ambiente in cui vivete o lavorate. Nel filtro dell'aria, infatti, tendono ad accumularsi...