Come pulire il frigo con prodotti naturali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ogni due mesi circa sarebbe opportuno procedere alla pulizia del frigorifero, in modo da evitare che si possano formare e propagare batteri nocivi per la propria salute. Se siete contrari all'uso di prodotti chimici, che in qualche modo potrebbero lasciare dei residui sul cibo se non correttamente eliminati, sappiate che esistono dei prodotti naturali, dal costo molto contenuto e in grado di pulire, igienizzare e disinfettare il frigo. Se volete saperne di più, seguite questa breve guida e saprete come pulire tale elettrodomestico solo prodotti naturali.

26

Occorrente

  • bicarbonato
  • aceto
  • limone
  • Bottiglia con vaporizzatore
36

Svuotate il frigo

Per pulire il frigorifero potete usare dei prodotti che comunemente sono presenti nelle nostre case: bicarbonato, aceto e limone. Sono tre prodotti naturali, in grado di igienizzare e disinfettare questo elettrodomestico, così come tante altre cose. Un modo molto semplice per pulire il frigorifero consiste nell'adoperare dell'aceto bianco e dell'acqua tiepida. Come prima cosa, staccate la corrente elettrica del vostro frigo e svuotatelo completamente. Estraete tutte le parti mobili, come griglie, cassetti e altro. Riempite una bacinella con dell'acqua tiepida e due bicchieri di aceto e mettete in ammollo le parti mobili del frigorifero.

46

Spruzzate la soluzione

Per pulire l'interno del frigo, miscelate dell'acqua tiepida con dell'aceto e versatelo all'interno di una bottiglia munita di nebulizzatore. Spruzzate successivamente la soluzione sulle pareti del frigo e passate un panno umido per rimuovere le impurità. Ripassate il tutto con dell'acqua pulita e fate asciugare per bene. Se invece in casa disponete di bicarbonato, potete utilizzare quest’ultimo per pulire il vostro frigo. Il bicarbonato è un fantastico prodotto igienizzante e sbiancante. I passaggi da seguire sono sostanzialmente gli stessi descritti per l’aceto. Per quanto riguarda le quantità, in questo caso potete sciogliere 6 cucchiai di bicarbonato in un litro di acqua. Utilizzatene una parte per lasciare i ripiani a mollo e un’altra parte per pulire direttamente l’interno del frigorifero.

Continua la lettura
56

Mettete nel frigo un bicchiere di bicarbonato

Non appena avrete concluso le vostre pulizie, sarete molto soddisfatti: avrete infatti un frigo pulito senza aver inquinato e con la sicurezza di non contaminare il vostro cibo con prodotti chimici. Ricordate di riporre i cibi cercando di mettere dietro i prodotti con scadenza più lontana. Infine, per evitare cattivi odori, mettete sempre nella parte bassa del vostro frigorifero un bicchiere di bicarbonato, che cambierete una volta al mese e servirà per assorbire tutti gli odori dei cibi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se avete un limone versatene il succo nella soluzione per sgrassare il frigo con maggiore efficacia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le porte con prodotti naturali

All'interno di questa guida, andremo a parlare di pulizia delle abitazioni. Nello specifico, ci dedicheremo alla pulizia delle porte. Andremo a rispondere a questa specifica domanda: come si possono pulire le porte attraverso l'utilizzo di prodotti naturali?In...
Pulizia della Casa

Come pulire il bagno con prodotti naturali

Il bagno, è quella parte della casa, che sicuramente necessita di una profonda igiene e, pulire il bagno usando prodotti naturali, può essere una sfida e un'alternativa valida ai prodotti chimici. In questa guida vi daremo degli spunti su come pulire...
Pulizia della Casa

Come pulire i lampadari con prodotti naturali

I lampadari sono molto importanti all'interno di qualsiasi contesto, sia domestico che pubblico (sono presenti nei musei, negli uffici, nei negozi..), non solo per la loro funzione, ovvero quella di illuminare l'ambiente circostante, ma anche per una...
Pulizia della Casa

Come pulire fornelli, velluto e perle con prodotti naturali

All'interno di un'abitazione sono molti i prodotti da dover pulire e gli oggetti da dover tenere sempre splendenti. Esistono infatti diversi materiali che possono sporcarsi facilmente e che necessitano sempre di essere lucidati e puliti per apparire sempre...
Pulizia della Casa

I migliori prodotti naturali per pulire le tubature

Se in casa abbiamo delle tubature a vista che si presentano sporche sia per la presenza di ruggine, di vernice a seguito di tinteggiature, oppure per la condensa e la relativa muffa generata dall'acqua e dal calcare, possiamo intervenire in modo adeguato...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con prodotti naturali

Detergere i vetri viene ritenuto il lavoro maggiormente odiato dalle casalinghe e che richiede particolare tempo e sforzo in più. Molti dei prodotti messi in vendita per lavare bene le finestre non funzionano come si desidera, perché lasciano degli...
Pulizia della Casa

Come pulire la casa con prodotti naturali

Pulire la propria casa con prodotti naturali è il sogno di tutte le persone che sono attente all'ecologia, alla salute ed anche al portafogli. Utilizzando alcuni accorgimenti si possono realizzare detergenti e detersivi per la propria casa ad un costo...
Pulizia della Casa

Come pulire il rame con prodotti naturali

Il rame insieme all'argento e all'oro, fanno parte della cosiddetta categoria dei "metalli nobili", visto che interagiscono benissimo tra loro, per creare diverse carature, come nel caso dell'oro puro che grazie appunto al rame, da 24 carati scende...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.