Come pulire il forno senza rischi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il forno, le massaie lo sanno bene, è sicuramente l'elettrodomestico maggiormente impiegato per la preparazione dei più svariati cibi e pietanze. Pulirlo però, a seguito di un bel prando o di una squisita cena è un bel cruccio per ogni donna di casa soprattutto quando le incrostazioni sono numerose e, magari, radicate da tempo. Questa guida vuole fornire qualche dritta utile su come pulire il forno senza incorrere nei rischi più diffusi come scottature oppure reazioni allergiche causate dall'inalazione delle sostanze contenute nei prodotti di uso comune.

26

Occorrente

  • Forno
  • Detergente specifico
36

Come prima cosa, areare bene l'ambiente della cucina oppure del salotto - cucina (a seconda delle abitazioni) ed evitare di procedere con la pulizia con bambini presenti in casa. È importante evitare di fare qualsiasi altra attività contemporanea per avere la massima concentazione sulle operazioni di pulizia. Staccare la corrente che alimenta il forno sarà il secondo fondamentale passo da compiere onde evitare di danneggiare l'impianto elettrico nonchè di restare accidentalmente vittime di qualche scossa.

46

Dal punto di vista operativo, prima di procedere con la pulizia vera e propria, indossare un bel paio di guanti e, nel caso di prodotti con odore particolarmente pungente o fastidiosi, contenenti solventi di vario genere, armarsi anche di mascherina onde evitare di respirare direttamente queste sostanze. Successivamente seguire passo passo le istruzioni riportate sul retro di ciascuno dei prodotti utilizzati e rispettare rigidamente i tempi di azione indicati; nella maggior parte dei casi, dopo una trentina di minuti il prodotto ha già agito con efficacia e può essere rimosso. Poiché i detersivi specifici per la pulizia del forno hanno quasi sempre formule particolarmente aggressive è opportuno evitare di applicarli direttamente sulla ventola oppure su altre superfici delicate come l'alluminio che, così facendo, potrebbe ossidarsi.

Continua la lettura
56

Buona norma è evitare anche l'impiego di pennelli autopulenti e di spugne abrasive che, in caso di sfregamento ostinato, potrebbero rovinare irrimediabilmente le superfici del forno. Va detto che negli ultimi tempi la diffusione di prodotti ecologici a tutela dell'ambiente ha provocato un notevole stravolgiimento anche nelle sostanze impiegate all'interno dei detergenti per il forno. Al supermercato, cercando fra gli scaffali, è possibile trovare una moltitudine di nuovi prodotti contententi agenti naturali molto affini ai vecchi "rimedi della nonna" che, sebbene siano un po' più costosi, offrono sicuramente benefici aggiuntivi per la salute delle massaie.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utiilizzare il più possibile prodotti eco a tutela della salute e dell'ambiente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come utilizzare gli attrezzi da cucina come unità di misura

Ci sarà sicuramente capitato di dovere preparare delle particolari pietanze, ma di non avere gli strumenti adatti per poter misurare tutti gli ingredienti. Esistono in realtà moltissimi trucchetti che ci permetteranno di ottenere degli ottimi risultati...
Pulizia della Casa

Eliminare da vestiti e tovaglie le macchie più ostinate

Prima di intraprendere una lotta corpo a corpo con una macchia difficile, riflettete: se agite d’impulso correte il rischio di fissarla in modo indelebile, rovinando per sempre l’amato capo. Meglio fare tesoro dei consigli della nonna, quei trucchetti...
Arredamento

Consigli per arredare con le cassette di legno

Se abbiamo alcune cassette di legno e di vario genere come ad esempio quelle da imballaggio o per la frutta, le possiamo sfruttare in svariati modi, per creare dei raffinati oggetti e suppellettili per arredare la nostra casa. In riferimento a ciò,...
Arredamento

Come scegliere un leggio da cucina

Numerosi sono gli accessori da cucina necessari per impreziosire da un punto di vista estetico questo importante ambiente della casa. Tra questi vi è anche il leggio, un elemento che può rappresentare non solo un oggetto d'ornamento, ma anche un supporto...
Economia Domestica

Come stirare un capo d'abbilgliamento in lino

Stirare è un lavoro domestico abbastanza impegnativo e faticoso per la maggior parte delle massaie italiane. Il processo di stiratura varia in base alla forma ed al tessuto con cui il capo è stato realizzato. Per questo motivo esistono diverse tecniche...
Economia Domestica

Come piegare le magliette alla cinese

I lavori domestici sono per molte donne un’attività molto noiosa: ben vengano quindi i trucchi che consentono di ottenere qualche risparmio di tempo e fatica, come ad esempio piegare le magliette col metodo cosiddetto "alla cinese". Probabilmente neanche...
Pulizia della Casa

Come disinfestare la casa naturalmente

Ecco pronta, una bella ed interessante guida, tramite la quale, poter avere un appartamento che sia sempre più pulito e veramente privo di batteri e germi. Questo è il desiderio di tutte le massaie e non solo. Proprio per questo motivo, abbiamo pensato...
Economia Domestica

10 errori comuni che si fanno con la lavatrice

Nonostante la lavatrice rappresenti, ormai da moltissimi anni, un elettrodomestico conosciuto da tutti, spesso può ancora produrre piccoli o grandi problemi, soprattutto quando se ne fa un uso sbagliato o improprio. Ancora oggi, infatti, sono molte le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.