Come pulire il forno risparmiando

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questo tutorial di oggi vedremo come pulire il forno risparmiando. La pulizia di quest'ultimo, è uno dei lavori di casa che si evitano molto volentieri, in quanto è antipatico si sa. Il problema diventa quando si lascia passare troppo tempo, perché la situazione peggiora: le macchie di grasso di seccano diventando molto difficili da scrostare e quindi togliere. Se non volete utilizzare prodotti particolari, potrete usare ingredienti che usate tutti i giorni in casa, in modo da rendere il vostro forno impeccabile anche potendo risparmiare.

28

Occorrente

  • Acqua (mezzo litro)
  • Bicarbonato (2 cucchiai)
  • Sale (250 grammi)
  • Panno
38

Prima di tutto dovrete togliere tutte le incrostazioni presenti, che riuscirete a togliere con un semplice panno umido, rendendo le macchie il più possibili sottili ed invisibili, sia sul piano che sulle pareti del forno. Dopo questa prima fase di pulizia, normalmente, troverete nel fondo tutti i depositi di grasso secchi e neri che tendono a bruciarsi sempre maggiormente ad ogni cottura diventando briciole. Occorrerà quindi cercare di toglierle, non facendole cadere all'interno delle fessure dello sportello.

48

Occorrerà successivamente mescolare 250 grammi di sale grosso insieme a mezzo litro di acqua, ed un paio di cucchiai di bicarbonato, il tutto dentro ad un recipiente formando una sorta di crema abbastanza densa. Una volta ottenuta questo composto, la dovrete applicare sopra le macchie, e dovrete lasciare agire per circa mezz'ora. Abbiamo scelto questi ingredienti, in quanto hanno un potere forte abrasivo, però non essendo chimici quindi tossici, non lasceranno dentro al forno delle tracce che nelle successive cotture potranno compromettere i cibi provocando danni alla salute.

Continua la lettura
58

Mentre aspettate la mezz'ora, ne potrete approfittare pulendo il piano cottura oppure la cucina in generale, monitorando ogni tanto lo stato di eliminazione delle macchie dentro al forno, in modo poi da procedere al risciacquo del forno, quando sarà giunto il momento più opportuno. Potrete fare la prova di toccare con un dito la macchia dentro al forno, vedendo se essa si sarà già sciolta oppure se dovrete ancora attendere altri minuti. Per risciacquare basterà passare dentro al forno con un panno inumidito di acqua tiepida, dovrete insistere con maggior forza sopra alle incrostazioni che non saranno diventate morbide.

68

Se il vostro forno è molto sporco, potrete ripetere il procedimento già accennato in precedenza, oppure lasciate in posa un maggior tempo il composto con acqua, sale e bicarbonato. Se volete dare un profumo di freschezza e di pulito al vostro forno, potrete nebulizzare un po' di limone con acqua sulle pareti del vostro forno, riscaldate leggermente poi provvedete a risciacquare. Anche il limone ha un'azione sgrassante e perciò aiuta a togliere le incrostazioni residue.

78

In base a quanto userete il forno, sarà buona norma che controlliate sempre come è lo stato della pulizia/sporco. Tanti depositi di grasso, infatti, vanno a compromettere anche i sapori dei cibi che avete cucinato. Consigliamo vivamente, di sgrassarlo e pulirlo almeno una volta al mese, in modo da non dover perdere troppe energie e tempo in una sola volta. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

5 rimedi per pulire il forno in modo naturale

Controllare e mantenere nel tempo gli elettrodomestici è fondamentale per il loro funzionamento. Frigorifero, cucina, lavatrice e forno sono indispensabili nella vita di tutti i giorni. Pulirli regolarmente garantisce la funzionalità e combatte i cattivi...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno senza solventi chimici

La pulizia del forno rappresenta, per molte donne, uno dei compiti più difficili tra le mansioni domestiche, perché grasso, incrostazioni e schizzi di cibo, se non rimossi quanto prima, rischiano di depositarsi su tutte le pareti del forno con la conseguenza...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno elettrico

Tra le molteplici faccende domestiche, quella della pulizia del forno elettrico è sicuramente una delle più sgradevoli: purtroppo, come rovescio della medaglia la preparazione di arrosti, pizze, torte, comporta la spiacevole conseguenza di dover pulire...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno a pietra

Quante volte ci sarà capitato di cimentarci nella preparazione di un buon pane fatto in casa o di una squisita pizza cuocendo il tutto nel nostro forno a pietra che abbiamo in campagna. Tuttavia per un funzionamento corretto è importante dedicarci ad...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno in modo ecologico

Pulire il forno è uno dei lavori più faticosi e noiosi per una casalinga, perché bisogna eliminare tutto lo sporco incrostato, raggiungendo anche i punti più nascosti che ci costringono ad assumere delle posizioni scomode e stancanti. Nella seguente...
Pulizia della Casa

Come risparmiare e pulire il forno da cucina

In questo articolo vedremo come risparmiare e pulire il forno da cucina. Al giorno d'oggi con tutta la tecnologia, il forno è ovviamente in tutte le nostre case, certe volte è presente anche più di un forno perché spesso si hanno vari forni a gas,...
Pulizia della Casa

Come pulire un forno a legna

L'intramontabile fascino del forno a legna, mantiene intatto ancora oggi il sapore legato ai tempi lontani. Cucinare in un forno a legna, non è solamente suggestivo, ma anche un metodo di cottura capace di regalare un profumo ed un gusto ai cibi decisamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.