Come pulire il forno a microonde

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il forno a microonde è ormai diventato uno degli elettrodomestici di cui non possiamo più fare a meno. Senza alcun dubbio è comodo, veloce e indispensabile per la cucina di tutti i giorni. Con il forno a microonde possiamo scongelare, cuocere e riscaldare alimenti di tutti i tipi. Quando lo usiamo per quelli ricchi di condimenti, è inevitabile che i vapori lascino unto e cattivi odori sulle pareti del forno. A volte, soprattutto se riscaldiamo cibi con sughi o creme, eventuali schizzi finiscono sulle pareti e si incrostano se non vengono rimossi immediatamente. Poiché il forno a microonde è un elettrodomestico a stretto contatto con il cibo, cerchiamo di usare prodotti naturali e non aggressivi. In questa breve guida vedremo insieme come pulire il forno a microonde.

25

La preparazione

La prima cosa da fare è ovviamente scollegare il forno a microonde dalla rete elettrica, per evitare uno spiacevole incidente domestico. Smontiamo il piatto in vetro ed i relativi accessori. Mettiamo poi in un contenitore mezzo litro di acqua fredda, in cui diluiamo quattro cucchiai di aceto di vino. Possiamo utilizzare anche il succo di un limone o il detersivo per i piatti. Posizioniamo poi il contenitore all'interno del forno.

35

La pulizia interna

Laviamo il piatto in vetro ed i relativi accessori con acqua calda e detersivo per i piatti. Dopo averli risciacquati per bene, passiamoli con una stoffa di cotone imbevuta nell'aceto per eliminare eventuali odori sgradevoli. Nel frattempo, chiudiamo il forno ed avviamolo ad una potenza medio alta per 4 o 5 minuti. Trascorso il tempo impostato, spegniamo il forno ed aspettiamo qualche secondo prima di aprirlo. In questo modo il vapore ammorbidirà lo sporco incrostato. Quando il forno si sarà raffreddato, apriamo lo sportello e puliamo con la spugna tutte le superfici. Sicuramente lo sporco verrà via facilmente. Asciughiamo poi le pareti interne con un panno in microfibra.

Continua la lettura
45

La pulizia esterna

Per pulire l'esterno del forno a microonde possiamo utilizzare una spugna con acqua e sapone per piatti. Risciacquiamo per bene e poi asciughiamo con un panno morbido. Se vogliamo adottare un metodo naturale, passiamo il vetro con un panno bagnato nell'aceto bianco. Se sulle pareti sono presenti macchie più resistenti possiamo utilizzare il bicarbonato mescolato con l'acqua.

55

Alcuni suggerimenti

Ecco alcuni suggerimenti per mantenere il forno a microonde come nuovo:
- copriamo il cibo con gli appositi coperchi;
- puliamo frequentemente il forno a microonde;
- evitiamo di utilizzare per la pulizia delle sostanze chimiche, potrebbero rimanere dei residui di detersivo all'interno del forno, che contaminerebbero i cibi durante la cottura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere l'odore di bruciato dal forno a microonde

Il forno a microonde è uno degli elettrodomestici più utili in una cucina, permette di riscaldare cibi in pochi secondi, di scongelare e di cucinare, il tutto risparmiando una grande quantità di tempo ed energia elettrica. Ma se dovesse accadere di...
Pulizia della Casa

Come pulire il microonde

Il microonde è un elettrodomestico presente ormai in tutte le case, sia per la sua rapidità nel cucinare gli alimenti e sia perché oramai la frenetica vita lavorativa ci impone dei ritmi che ci impediscono di avere il tempo necessario per cucinare...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di bruciato dal forno a microonde

A chi di voi non è mai capitato di distrarsi un attimo e di lasciare bruciacchiare un pasto all'interno del forno a microonde? Può capitare infatti di lasciare troppo a lungo una pietanza all'interno del forno a microonde e di bruciarla completamente,...
Pulizia della Casa

5 usi alternativi del forno a microonde

Il forno a microonde è un elettrodomestico utilissimo in cucina. Dal suo arrivo cucinare è più semplice e veloce. Il microonde cuoce i cibi dall'interno, spesso e volentieri con funzioni per accorciare i tempi. Ma il forno a microonde può rivelarsi...
Pulizia della Casa

Consigli per eliminare i cattivi odori dal forno a microonde

Se avete un forno a microonde che usate spesso sia per la cottura dei cibi che per scongelarli, sicuramente avrete notato che nonostante la pulizia quotidiana è soggetto ad emanare cattivi odori. Per risolvere questo inconveniente ci sono alcuni metodi...
Pulizia della Casa

Come usare i recipienti per il forno a microonde

Al giorno d'oggi, con i ritmi veloci e frenetici che la vita ci costringe a mantenere, anche i pasti sono diventati una cosa molto veloce, e quindi è necessario utilizzare cibi precotti e confezionati da scaldare con gli ormai diffusi forni a microonde.Da...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno

Il forno è uno degli elettrodomestici più utilizzati in cucina, questo è un dispositivo che genera calore e viene utilizzato per riscaldare o cucinare cibi solidi o liquidi. Il forno può essere a gas e quindi il calore è prodotta da una fiamma, o...
Pulizia della Casa

Come risparmiare e pulire il forno da cucina

In questo articolo vedremo come risparmiare e pulire il forno da cucina. Al giorno d'oggi con tutta la tecnologia, il forno è ovviamente in tutte le nostre case, certe volte è presente anche più di un forno perché spesso si hanno vari forni a gas,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.