Come pulire il corallo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida, abbiamo deciso di affrontare un temo non sempre attuale, ma molto interessante. Stiamo parlando del modo di prendersi cura del corallo. Nello specifico cercheremo di capire ed imparare, come pulire, in modo preciso ed anche efficace, il corallo ed averlo sempre perfetto e lucido. Quando dobbiamo pulire qualcosa dobbiamo tener conto di moltissimi fattori. Infatti le procedure di pulizia di un oggetto possono nascondere tantissimi ostacoli i quali però devono essere aggirati, basta conoscere le giuste procedure e le giuste metodiche così da ottenere dei risultati soddisfacenti in tempi piuttosto rapidi. In questa guida vedremo più nello specifico come eseguire i lavori di pulizia su un determinato tipo di materiale davvero molto particolare, usato il più delle volte come ornamento. Vedremo infatti come poter pulire il corallo. Buona lettura e buon divertimento nella messa in pratica di questa procedura fai da te!

27

Occorrente

  • bicarbonato di sodio
  • spazzola
  • pennello
  • crema
  • cera naturale
  • paraffina
  • panno di lana
37

Utilizzo del detergente

La pulizia del corallo può avvenire utilizzando come detergente qualsiasi soluzione purché non sia troppo acida e corrosiva. Tra i prodotti naturali disponibili, il migliore è l'ammoniaca, che va però diluita al cinquanta percento con l'acqua. L'applicazione sul corallo avviene immergendo quest'ultimo in un recipiente di plastica, lasciandolo in ammollo per almeno venti minuti. Trascorso tale tempo, il corallo va sciacquato con abbondante acqua fredda; poi, con un bastoncino di legno di sambuco opportunamente spuntato, si agisce negli interstizi rimuovendo lo sporco che nel frattempo da solido è diventato molle e melmoso. Infine, con un batuffolo di ovatta imbevuto nell'alcool, si provvede a rimuovere definitivamente i residui di sporco.

47

Pulizia con il panno di lana

Per la lucidatura, utilizzare un panno di lana e della cera solida per la procedura manuale, oppure con un trapano con spazzola rotante. Quando un oggetto in corallo è particolarmente opacizzato o sporco, per rimediare si può anche intervenire con della pasta leggermente abrasiva. In commercio ne esistono alcune specifiche, ma si possono realizzarle anche in casa utilizzando della paraffina solida, a cui mescolare una buona dose di bicarbonato di sodio. È bene cercare di prestare molta attenzione ad ogni singolo passaggio, in maniera tale da non rischiare d'incorrere in errori e finire anche con il rovinare lo stesso corallo. Sarebbe veramente un enorme dispiacere!

Continua la lettura
57

Applicazione della crema

Ottenuta una crema consistente, applicarla su tutta la superficie del corallo con un pennello e lasciarla in posa per circa un'ora. Successivamente, con uno spazzolino, rimuovere la pasta in eccesso e con uno panno di lana pulire l'oggetto attraverso lo strofinio. Con quest'ultima procedura, il corallo diventa lucido grazie alla cera naturale presente nella paraffina e nel contempo vengono rimossi graffi e sporco, poiché il bicarbonato di sodio è un ottimo sgrassante e detergente. A questo punto non rimane altro da fare che mettere in pratica quanto è stato esposto nei passaggi di questa guida. Vi auguro quindi buon lavoro per la vostra pulizia del corallo. Ed ecco che in modo molto semplice e veloce, si potrà avere una collana di corallo o altro oggetto in questo materiale, perfetto e lucido, come non mai! Basta tanta energia e voglia di fare!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il box doccia

L'ordine e la pulizia della nostra casa vanno messi sempre al primo posto. Gli ambienti che richiedono maggiore attenzione sono la cucina ed il bagno. Pulire la nostra casa a volte diventa un vero e proprio lavoro. Infatti, in alcuni casi, emergono insidie,...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

Come pulire i filtri d'aria del condizionatore

La prima cosa da fare prima di riaccendere il vostro condizionatore è pulire ii filtro dell'aria. Questo passaggio è essenziale, per far sì che l'aria sia pulita nell'ambiente in cui vivete o lavorate. Nel filtro dell'aria, infatti, tendono ad accumularsi...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete pulire per esempio sfoderabile o non sfoderabile, dal tipo di copertura per esempio di tessuto o pelle...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire casa velocemente

Molto spesso può accadere di ricevere degli ospiti all'ultimo minuto, ed è per questo, che bisogna rimboccarsi le maniche e pulire la casa il più in fretta possibile, in modo tale, da farla apparire completamente pulita e soprattutto ordinata. In questa...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti

Pulire i pavimenti non è affatto difficile, ma per evitare di commettere degli errori è necessario usare attrezzi e prodotti adeguati. Esistono diversi tipi di pavimenti: gres, ceramica, parquet, marmo, cotto e di conseguenza i metodi per renderli splendenti...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri esterni delle finestre

Pulire le finestre rientra tra i tanti lavori casalinghi di fine stagione. Soprattutto quando il clima primaverile è alle porte e la calda stagione avanza. Pulire i vetri significa dotarsi di olio di gomito e di tanta pazienza per far scomparire tutte...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri

I vetri di finestre e porta finestre, in genere, sono la parte della casa che risulta essere più difficoltosa da pulire. Infatti, anche se si adoperano i migliori prodotti, occorre anche capire quali strofinacci utilizzare per evitare che rimangano quegli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.