DonnaModerna

Come pulire il cesto portabiancheria

Tramite: O2O 04/10/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cesto portabiancheria generalmente si trova rintanato nei luoghi nascosti della casa. Ad esempio nella lavanderia, nel bagno oppure nell'angolo della camera da letto. La funzione del cesto portabiancheria è quella di contenere gli indumenti sporchi da lavare. Di solito il cesto è abbastanza capiente e può essere di: legno, vimini, plastica, in tessuto. In quest'ultimo caso sono sorretti da un anima in alluminio oppure in legno. Nella stragrande maggioranza di casi essi sono dotati di un coperchio per non lasciare intravedere la biancheria sporca che è in attesa di essere lavata. A volte questi contenitori possono rivelarsi un covo di batteri e germi, specialmente se non vengono puliti spesso. Infatti, gli indumenti che vengono utilizzati giornalmente sono contatto con l?ambiente esterno e di conseguenza raccolgono germi e batteri. Questi ultimi proliferano nel cesto della biancheria. La pulizia del cesto portabiancheria si differenzia in base al materiale con cui è stato realizzato. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come pulire il cesto portabiancheria.

26

Occorrente

  • Acqua, bacinella, amuchina, sapone per bucato, panno, candeggina, carta assorbente
36

Cesto in tela

È preferibile di utilizzare il cesto portabiancheria in tela in quanto si può pulire facilmente. Infatti, basta staccare la stoffa dall?anima in alluminio oppure in legno e riporla in lavatrice per lavarla. In seguito bisogna azionare un ciclo breve a 40°C, utilizzando il sapone per il bucato. Invece, quando si possiede un contenitore in plastica bisogna lavarlo periodicamente con prodotti antibatterici (ad esempio amuchina). Per la sua pulizia si deve mettere un po? di disinfettante in una bacinella con dell?acqua tiepida. Poi, si deve bagnare un panno e passarlo su tutta la superficie del portabiancheria. Dopo aver pulito il cesto portabiancheria accuratamente in tutte le sue parti si deve asciugare utilizzando della carta assorbente. Successivamente è opportuno metterlo per qualche ora al sole. Così facendo si fa asciugare ed allo stesso tempo si toglie l'umidità del prodotto disinfettante.

46

Cesto in vimini

Un altro materiale abbastanza utilizzato per realizzare questi contenitori è il vimini. In questo caso bisogna prendere il cesto portabiancheriia e metterlo fuori a prendere un po? d?aria. Nel frattempo si deve preparare una miscela a base di acqua e qualche goccia di candeggina. Successivamente bisogna prendere un panno ed inumidirlo nel composto. Si deve passare su tutta la superficie intrecciata; bisogna poi utilizzare una spazzola morbida per cercare di togliere tutta la polvere. Inoltre, trascorsa qualche si deve risciacquare il cesto portabiancheria accuratamente. In seguito bisogna far asciugare il cesto in vimini al sole.

Continua la lettura
56

Areazione cesto

Un aspetto molto importante riguarda l?aerazione del cesto portabiancheria. Per tale motivo non bisogna mai acquistarne uno totalmente chiuso. Proprio per il fatto che deve contenere la biancheria sporca è indispensabile che abbia delle aperture oppure dei buchi. Con questa scelta si impedisce la formazione d?umidità e di conseguenza la proliferazione massiccia dei germi. Inoltre, il cesto portabiancheria deve essere anche impermeabile. Un?eccellente impermeabilità è fondamentale per prevenire la formazione di muffe ed evitare il diffondersi del cattivo odore negli ambienti domestici.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • preferire portabiancheria in plastica perchè facile da pulire
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il bagno velocemente

La pulizia di un bagno può richiedere abbastanza tempo, soprattutto se non viene pulito spesso. La persona media può tollerare un accumulo di polvere sotto il letto o un cassetto pieno di posate d’argento ossidate. Fortunatamente, la maggior parte...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire la casa senza fatica

Decisamente è un vero e proprio impegno quotidiano, ma le pulizie della propria abitazione possono essere sicuramente gestite con leggerezza e spigliatezza, basta avere la volontà, buone abitudini e piccoli espedienti. Una buona idea è quella di dilazionare...
Pulizia della Casa

Come pulire il box doccia

L'ordine e la pulizia della nostra casa vanno messi sempre al primo posto. Gli ambienti che richiedono maggiore attenzione sono la cucina ed il bagno. Pulire la nostra casa a volte diventa un vero e proprio lavoro. Infatti, in alcuni casi, emergono insidie,...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete pulire per esempio sfoderabile o non sfoderabile, dal tipo di copertura per esempio di tessuto o pelle...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire casa velocemente

Molto spesso può accadere di ricevere degli ospiti all'ultimo minuto, ed è per questo, che bisogna rimboccarsi le maniche e pulire la casa il più in fretta possibile, in modo tale, da farla apparire completamente pulita e soprattutto ordinata. In questa...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti

Pulire i pavimenti non è affatto difficile, ma per evitare di commettere degli errori è necessario usare attrezzi e prodotti adeguati. Esistono diversi tipi di pavimenti: gres, ceramica, parquet, marmo, cotto e di conseguenza i metodi per renderli splendenti...
Pulizia della Casa

Come pulire le scale di un condominio

Mantenere un condominio pulito ed in ordine non è un impegno semplice da portare a termine. Infatti, spesso non si può contare su un servizio professionale, ad esempio quello offerto da una portineria oppure da una ditta delle pulizie. La maggior parte...