Come pulire il box doccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'ordine e la pulizia della nostra casa vanno messi sempre al primo posto. Gli ambienti che richiedono maggiore attenzione sono la cucina ed il bagno. Pulire la nostra casa a volte diventa un vero e proprio lavoro. Infatti, in alcuni casi, emergono insidie, ostacoli ed imprevisti. Per pulire, in ogni caso, in modo facile e veloce seguiamo il metodo più adatto. In questo modo possiamo pulire ottimizzando il lavoro ed il tempo. In questa guida ci concentriamo sulla pulizia del bagno, in particolare vedremo come pulire il box doccia. Calcare e residui di sapone, con il tempo, diventano difficili da pulire ed eliminare. Scopriamo insieme i pochi e semplici passaggi per pulire il box doccia e renderlo pulito e brillante.

27

Occorrente

  • Detersivo chimico oppure prodotti naturali
  • Ammoniaca pura naturale o industriale
  • Spugna abrasiva
  • Aceto
  • Bicarbonato di sodio
  • Limone
37

Scegliere il detersivo

La prima cosa da fare è la scelta del detersivo adatto. Esistono due alternative. Pulire il box doccia con un detersivo chimico, reperibili facilmente nei supermercati, oppure con prodotti naturali. Entrambe i prodotti ci consentono di pulire il box doccia con estrema efficacia. Per il rispetto della natura si consigliano prodotti naturali ecocompatibili per pulire e igienizzare il box doccia. In questo modo eliminiamo non solo lo sporco, ma anche i batteri. Questi si annidano nelle parti più piccole e nascoste, ad esempio le giunture con la struttura in plastica del box doccia.

47

Usare l'ammoniaca pura

Tra i prodotti naturali per pulire in modo efficace il box doccia troviamo l'ammoniaca pura. Possiamo usare ammoniaca naturale oppure di tipo industriale. Diluiamo la prima al 30% con acqua, preferibilmente calda. Quella industriale viene venduta arricchita con profumi. Questi aiutano a smorzare il suo odore acre. Si consiglia di pulire il box doccia con ammoniaca usando una spugna abrasiva. Al termine della pulizia sciacquiamo abbondantemente con acqua.

Continua la lettura
57

Pulire con aceto

L'aceto non si usa solo in cucina, è di grande aiuto anche per pulire la casa. È un prodotto naturale, ottimo contro il calcare e per pulire efficacemente qualsiasi superficie del box doccia senza rovinarla. Per i depositi di calcare difficili da eliminare aggiungiamo un po' di bicarbonato di sodio. In questo modo otteniamo un'azione disincrostante. Per il calcare più ostile aiutiamoci con un altro prodotto naturale, il limone. Questo, grazie all'acido citrico, dissolve completamente il calcare. Utilizzando insieme aceto, bicarbonato e limone otteniamo un'azione combinata efficace e vincente. Rimbocchiamoci le maniche per ottenere un box doccia igienizzato e pulito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante le pulizie proteggiamo sempre le mani con dei guanti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire gli oggetti d'acciaio

L’acciaio è un composto di metalli che oltre alla resistenza offre il vantaggio di non ossidarsi. Quando in casa abbiamo oggetti realizzati con questo materiale come posate, posacenere e fermacarte, può capitare che le superfici si opacizzano o...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire e sbiancare la vasca da bagno

Pulire e soprattutto sbiancare la vasca da bagno non è un'impresa facile, poiché in base alla sua tipologia, richiede l'uso di materiali e prodotti appropriati. In una vasca infatti si possono verificare intasamenti, screpolature, incrostazioni e macchie,...
Ristrutturazione

Come togliere il calcare dal soffione

Senza dubbio, capita molto spesso che il soffione della doccia inizi a non funzionare più bene. Il problema di quest'ultimo potrebbe essere un'ammasso eccessivo di calcare che ostruisce l'uscita dell'acqua dai fori. Naturalmente se il soffione non è...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di acqua dal box doccia

Le macchie d'acqua possono rovinare diversi materiali perché talvolta contengono minerali in eccesso che rimangono anche dopo il lavaggio. Questi minerali possono lasciare incrostazioni incrostata sia nelle tubature che nei rubinetti dell'acqua, oltre...
Pulizia della Casa

come eliminare le incrostazioni di calcare con la pietra pomice

Quando senti parlare di pietra pomice cosa ti viene in mente? L'uso per i piedi vero? Cioè rimuovere la pelle secca dai piedi e mantenerla liscia.Stupirò alcuni di voi dicendo che a pietra pomice può essere usata efficacemente anche come rimedio naturale...
Pulizia della Casa

Come pulire un rubinetto

La pulizia quotidiana del bagno e dei sanitari presenti nella nostra abitazione è veramente fondamentale per poter garantire l'igiene; periodicamente, però, sarà necessario provvedere anche alla detersione approfondita della rubinetteria, che inizia...
Pulizia della Casa

Come pulire gli utensili da cucina in acciaio inossidabile

Uno dei materiali maggiormente diffusi nelle nostre cucine è l'acciaio inox. Due sono i principali motivi di questa enorme diffusione: la sua grande resistenza nel tempo, e la bellezza delle sue finiture lucide e caratteristiche. Questo materiale altro...
Pulizia della Casa

Come lavare il bagno

La stanza da bagno è una zona della casa che richiede particolari attenzioni. Nel passato, a livello estetico, ad essa non si prestavano peculiari accorgimenti. Oggigiorno invece, con l'evoluzione del mercato dell'idraulica e dell'arredamento, si creano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.