Come pulire il bagno con prodotti naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il bagno, è quella parte della casa, che sicuramente necessita di una profonda igiene e, pulire il bagno usando prodotti naturali, può essere una sfida e un'alternativa valida ai prodotti chimici. In questa guida vi daremo degli spunti su come pulire il bagno con prodotti naturali.

26

Occorrente

  • Acqua calda
  • Aceto di vino bianco
  • Limoni
  • Bicarbonato di sodio
  • Olio essenziale di tea tree
36

I prodotti che andremo ad usare, saranno il bicarbonato, l'aceto bianco, il limone e l'olio essenziale di tea tree. Prendiamo un contenitore vuoto spray di circa 500 ml e riempiamolo con aceto bianco (1 tazza), 1 cucchiaino di olio essenziale di tea tree (uno dei più potenti per l'eliminazione dei batteri, ma se il profumo non vi piace lo potrete sostituire con l'olio essenziale di lavanda o di eucalipto) e con acqua fino a riempire il contenitore: questo sarà il vostro prodotto che userete per pulire il sedile del wc. Spruzzerete direttamente sulla superficie del sedile ma anche sulla ceramica esterna sulla quale poggia e con una spugna umida spanderete il prodotto, concludendo con un abbondante risciacquo.

46

Un'ottima idea per pulire il water è quella di utilizzare l'acqua di cottura della pasta, mista a limone e aceto; possiamo versarne una parte all'interno della tazza e utilizzare il resto per i bordi, una bella strofinata e tutto sarà pulito e disinfettato grazie all'acidità sviluppata dagli ingredienti utilizzati. Un'alternativa per disinfettare il nostro water è quella di cospargere lo scopino di bicarbonato di sodio e strofinarlo bene in ogni angolo; anche il bicarbonato ha una buona azione antisettica e disinfettante, in più, grazie alla sua capacità di assorbire gli odori, vi permetterà di eliminare qualsiasi cattivo sentore dalla tazza. È possibile fare la stessa cosa utilizzando una soluzione contenente acido citrico.

Continua la lettura
56

Per quanto riguarda la nostra rubinetteria, continuamente soggetta alla formazione di calcare e a macchie ad esso dovute, non c'è prodotto migliore dell'aceto. Lo utilizzeremo dopo averlo fatto scaldare e averne imbevuto una spugnetta, strofiniamo bene sui punti più critici e risciacquiamo con acqua corrente; dopo di ciò, asciughiamo bene tutto con un panno pulito, al fine di evitare ulteriori macchie. Può anche capitare, quando l'acqua è particolarmente ricca di sali minerali e impurità di vario genere, che si blocchi la retina rompigetto; in questi casi, basterà svitare i componenti e lasciarli immersi nell'aceto per un po'. Quando si sarà sciolto quasi tutto, possiamo sciacquare usando sempre acqua calda e rimettere tutto al suo posto. Come avete appena letto, è molto semplice pulire casa senza inquinare e senza sborsare un occhio della testa, basta affidarsi agli antichi e sempre efficaci rimedi naturali.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione a non usare il bicarbonato sulle vasche da bagno in resina.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il frigorifero con prodotti naturali

Se non vogliamo avere dei problemi igienici con nostro il frigorifero, dobbiamo pulirlo almeno una volta al mese. Quotidianamente, invece, possiamo limitarci a pulire i contenitori e ad eliminare eventuali cibi avariati o scaduti. Per la pulizia del frigorifero,...
Pulizia della Casa

Come pulire il proprio bagno senza utilizzare prodotti abrasivi

A nessuno piace pulire il bagno: scarichi intasati dai capelli, muffa e umidità rendono la pulizia un compito sgradevole. Non c'è dubbio che la priorità è quella di eliminare germi, batteri e schiuma di sapone, ma è comunque importante evitare l'uso...
Pulizia della Casa

I migliori prodotti naturali per pulire le tubature

Se in casa abbiamo delle tubature a vista che si presentano sporche sia per la presenza di ruggine, di vernice a seguito di tinteggiature, oppure per la condensa e la relativa muffa generata dall'acqua e dal calcare, possiamo intervenire in modo adeguato...
Pulizia della Casa

Come pulire il frigo con prodotti naturali

Ogni due mesi circa sarebbe opportuno procedere alla pulizia del frigorifero, in modo da evitare che si possano formare e propagare batteri nocivi per la propria salute. Se siete contrari all'uso di prodotti chimici, che in qualche modo potrebbero lasciare...
Pulizia della Casa

Come pulire le porte con prodotti naturali

All'interno di questa guida, andremo a parlare di pulizia delle abitazioni. Nello specifico, ci dedicheremo alla pulizia delle porte. Andremo a rispondere a questa specifica domanda: come si possono pulire le porte attraverso l'utilizzo di prodotti naturali?In...
Pulizia della Casa

Come pulire la casa con prodotti naturali

Pulire la propria casa con prodotti naturali è il sogno di tutte le persone che sono attente all'ecologia, alla salute ed anche al portafogli. Utilizzando alcuni accorgimenti si possono realizzare detergenti e detersivi per la propria casa ad un costo...
Pulizia della Casa

Come pulire fornelli, velluto e perle con prodotti naturali

All'interno di un'abitazione sono molti i prodotti da dover pulire e gli oggetti da dover tenere sempre splendenti. Esistono infatti diversi materiali che possono sporcarsi facilmente e che necessitano sempre di essere lucidati e puliti per apparire sempre...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con prodotti naturali

Detergere i vetri viene ritenuto il lavoro maggiormente odiato dalle casalinghe e che richiede particolare tempo e sforzo in più. Molti dei prodotti messi in vendita per lavare bene le finestre non funzionano come si desidera, perché lasciano degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.