Come pulire i vetri senza macchiarli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Pulire i vetri rappresenta un intervento di manutenzione dei propri infissi che è opportuno realizzare almeno una volta al mese. Soprattutto se i vetri in questione fossero affacciati sulla parte esterna della casa, in una zona cioè, dove maggiore risulta essere l'incidenza di sporco, polveri e smog. Quando si interviene per pulire i vetri, tuttavia, c'è il rischio di renderli brillanti ma, al tempo stesso, anche di macchiarli o di produrre sulla loro superficie degli assai anti estetici aloni, che rischierebbero così di vanificare tutto il vostro sforzo. In questa guida vogliamo illustrarvi come pulire i vetri senza macchiarli ed in modo soprattutto completamente naturale. Vediamo quali operazioni è necessario compiere e quali prodotti è opportuno utilizzare per scongiurare la presenza di ogni tipo di macchia.

27

Occorrente

  • Panno in microfibra
  • Fogli di quotidiani
  • Aceto
  • Secchio
  • Acqua
37

Evitate di lavare i vetri quando sono colpiti dal sole

Il primo accorgimento da utlizzare è quello di evitare assolutamente di pulire i vetri in un orario della giornata in cui vi sia il sole battente sui vetri stessi. I raggi solari, non a caso, sono in grado di determinare la formazione di macchie ed aloni sui vetri, estremamente difficili da debellare poi, in un secondo momento. Anche una perfetta pulizia dei vetri, dunque, può causare dunque grossi problemi di estetica, qualora venisse praticata sotto l'incidenza diretta della luce del sole.

47

Asciugate con fogli di giornale

Un altro accorgimento davvero indispensabile da rispettare è quello di lavare i vetri con un panno morbido (intriso solamente di acqua, senza usare nessun altro detergente) e poi asciugarli con fogli di giornale. Verranno lucidi e puliti che è una bellezza. Addio per sempre, dunque, a macchie e sporcizia con questo rimedio insegnatoci dalle nostre nonne. E che, come sempre, si dimostrerà il più efficace in assoluto.

Continua la lettura
57

Applicate acqua e aceto

Forse non tutti sanno che anche l'aceto rappresenta un prodotto perfetto per eliminare le macchie su qualsiasi superficie in vetro. Prendete un secchio e versate al suo interno circa 500 ml di acqua. Aggiungete poi 100 ml di aceto. Mescolate il composto fino a ottenere un prodotto ottimamente diluito e applicatelo sui vetri con un panno morbido. La cosa davvero eccezionale è che non avrete neppure bisogno di risciacquare! Le macchie e lo sporco verranno eliminati per sempre e il vostro pulito sarà garanzia di massima igiene anche per i vostri bambini, in quanto l'aceto rappresenta un ottimo disinfettante, da utilizzare per igienizzare la superficie in vetro e renderla immune da germi e sporcizia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete conferire un tocco di profumazione ai vostri vetri, aggiungete poche gocce di oli essenziali all'aceto e iniziate la pulizia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con la carta di giornale

Se in casa avete i vetri delle finestre molto sporchi e non sapete come pulirli in modo semplice e veloce, il consiglio è di usare della carta di giornale. Pulire i vetri in questo modo è infatti estremamente semplice, economico e soprattutto consente...
Pulizia della Casa

5 modi per pulire i vetri senza detersivi

Le abitazioni devono essere sempre pulite e lucenti non solo per una questione di ordine ma anche di igiene. Anche i vetri delle case, necessitano di una pulizia costante ma per evitare di utilizzare i soliti prodotti chimici spesso dannosi e aggressivi,...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con gli aspiragocce

La pioggia, la neve, l'umidità e le impronte lasciate dai bambini, possono spesso macchiare i vetri e sporcarli fino a farli diventare indecenti. La trasparenza del vetro con la sporcizia, tende a diminuire ed è per questo che è sempre meglio mantenere...
Pulizia della Casa

Come Pulire Vetri E Specchi

In una casa i vetri sono la prima cosa che si sporca, soprattutto a causa della pioggia, e spesso anche con tutta la buona volontà e tutto l'olio di gomito del mondo, faticano a ritornare come prima dell'acquazzone. Questa guida, quindi, servirà a fornire...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri delle finestre

Vetri opachi, poco splendenti soprattutto dopo una forte pioggia? Stanchi delle impronte lasciate sui vetri che risaltano agli occhi?In questa semplice guida, vi spiegheremo in maniera semplice ed efficace, come pulire i vetri delle vostre finestre attraverso...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri in modo ecologico

A volte si trovano sui vetri degli aloni antiestetici e indesiderati che bisogna togliere immediatamente per evitare di fare una brutta figura. Per la pulizia dei vetri sul mercato esistono tantissimi prodotti a prezzi convenienti. È importante però...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con l'ammorbidente

Se anche voi, come me, avete sempre avuto una sola ed unica concezione del normalissimo flacone di ammorbidente, allora sappiate che esso può essere molto, ma molto di più. Pare, infatti, che la sua azione specifica riesca a compiere dei veri e propri...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con il limone

Pulire e far brillare i vetri delle finestre di casa, ma anche gli specchi, o altri vetri come, per esempio, quelli che ricoprono alcuni tavoli o mobili, richiede spesso olio di gomito. Questo può capitare se non eseguiamo una manutenzione costante,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.