Come pulire i vetri esterni delle finestre

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Pulire le finestre rientra tra i tanti lavori casalinghi di fine stagione. Soprattutto quando il clima primaverile è alle porte e la calda stagione avanza. Pulire i vetri significa dotarsi di olio di gomito e di tanta pazienza per far scomparire tutte le macchie e gli aloni dalla superficie. In commercio ci sono molti prodotti creati appositamente per questo tipo di pulizia, ma anche i rimedi della nonna non sono da tralasciare per l'ottimo risultato che si può ottenere usufruendone. Ci sono molti metodi per pulire i vetri interni ed esterni delle finestre, ecco come fare.

25

Togliere lo sporco e la polvere

Polvere, macchie causate dall'acqua piovana e impronte possono essere facilmente rimosse seguendo accorgimenti specifici. Innanzitutto, la prima fase della pulizia dei vetri deve consistere nel togliere lo sporco e la polvere. Questo si può fare con un semplice panno asciutto. La fase successiva è quella di riempire una bacinella di acqua calda con del disinfettante e immergervi una spugna o un panno in pelle per cominciare a lavare i vetri. Dopo aver strofinato i vetri, si può completare la pulizia insaponando e pulendo anche gli infissi. Prendendo dei fogli di quotidiano asciutti, si possono asciugare i vetri senza striature ed eliminando completamente gli aloni presenti. Si possono utilizzare anche dei detergenti appositi oppure dell'alcool ma, anche solo passando dei fogli di giornale con una forza media, si otterrà un ottimo risultato.

35

Utilizzare un'asta telescopica lunga

Se si possiedono finestre che è quasi impossibile pulire sia dall'interno che dall'esterno, essendo posizionate ad una altezza elevata, si possono adottare diversi metodi. Sicuramente se si tratta di palazzi con serramenti fissi in quel caso verrà chiamata una ditta specializzata per la pulizia. Se si ha un balcone a poca distanza dall'infisso oppure si vive ad un primo piano di un'abitazione o di un palazzo, si può utilizzare un'asta telescopica lunga.

Continua la lettura
45

Pulire il vetro esterno del telaio inferiore

In alternativa, per pulire le finestre sia all'interno, che all'esterno, sbloccare e sollevare leggermente il telaio inferiore. Sbloccare i fermi di inclinazione situati sulla parte superiore del telaio inferiore, e tirare il battente verso l'interno della stanza. Continuare ad abbassare il telaio inferiore finché non si ferma sul trim. Pulire il vetro esterno del telaio inferiore, sollevandolo e ruotandolo in posizione verticale e spingendolo nella sua iniziale posizione, per un funzionamento normale. Non utilizzare il telaio per sostenere il peso del corpo, perché il telaio potrebbe andare sotto pressione e rompersi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i vetri delle finestre

Vetri opachi, poco splendenti soprattutto dopo una forte pioggia? Stanchi delle impronte lasciate sui vetri che risaltano agli occhi?In questa semplice guida, vi spiegheremo in maniera semplice ed efficace, come pulire i vetri delle vostre finestre attraverso...
Pulizia della Casa

Come rendere brillanti i vetri delle finestre

La pulizia dei vetri delle finestre è sicuramente una delle più fastidiose della casa, soprattutto nel periodo invernale quando il vento e la pioggia li imbratta e li opacizza. In commercio esistono tanti prodotti detergenti che servono per rendere...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri

I vetri di finestre e porta finestre, in genere, sono la parte della casa che risulta essere più difficoltosa da pulire. Infatti, anche se si adoperano i migliori prodotti, occorre anche capire quali strofinacci utilizzare per evitare che rimangano quegli...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con la carta di giornale

Avete i vetri delle finestre sporche e non avete idea di come pulirli in modo semplice e veloce? Potete provare a pulire i vetri con la carta da giornale. Pulire il vetro con il giornale è estremamente semplice e consente di eseguire questa operazione...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con prodotti naturali

Detergere i vetri viene ritenuto il lavoro maggiormente odiato dalle casalinghe e che richiede particolare tempo e sforzo in più. Molti dei prodotti messi in vendita per lavare bene le finestre non funzionano come si desidera, perché lasciano degli...
Pulizia della Casa

Consigli per pulire i vetri i casa

Per avere una casa splendente e luminosa bisogna mantenere sempre puliti i vetri di finestre, tavolini o box doccia. Questo tipo di faccenda domestica sembra di facile realizzazione, eppure non è così. La pulizia del vetro infatti richiede molta dedizione,...
Pulizia della Casa

Come pulire le finestre con facilità ed efficacia

Come posso pulire le finestre con facilità ed efficacia? Una domanda che tutti coloro che si occupano della pulizia della casa si sono posti almeno una volta nella vita. Spesso dobbiamo salire su sedie o scale per raggiungere il punto più alto della...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con gli aspiragocce

La pioggia, la neve, l'umidità e le impronte lasciate dai bambini, possono spesso macchiare i vetri e sporcarli fino a farli diventare indecenti. La trasparenza del vetro con la sporcizia, tende a diminuire ed è per questo che è sempre meglio mantenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.