Come pulire i vetri con i fogli di giornale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Avete i vetri delle finestre della vostra casa sporchi e non avete idea come pulirli in modo veloce ma efficace senza perdere molto tempo? La soluzione adatta per voi potrebbe essere quella di usare dei fogli di giornale. La pulizia dei vetri con i fogli i giornale è un'operazione molto semplice, e sopratutto permette di pulirli rapidamente, oltre a non lasciare segni come ad esempio possono essere gli aloni.
Continuate a leggere la guida per scoprire come pulire i vetri con i fogli di giornale.

27

Occorrente

  • Fogli di giornale
  • Spray per vetri
37

Pulire i vetri con i fogli di giornale è utile anche per non sprecare più la carta da cucina, non avrete bisogno degli stracci, e inoltre riutilizzerete i giornali che molto probabilmente avete preventivato di buttare. Oltre ai giornali com'è ovvio che sia, avrete bisogno anche dello spray specifico per vetri (quello che utilizzate per pulire di solito i vetri con degli stracci o carta da cucina è più che adatto).
Per pulire i vetri iniziate prendendo un foglio di giornale, e appallottolatelo usando le mani. Quindi con lo spray detergente spruzzate il vetro da pulire, evitate di spruzzare troppo, inoltre spruzzate solo la parte superiore della finestra in quanto il detergente poi andrà a collare anche sulla parte bassa.

47

Ora prendete il vostro foglio di giornale appallottolato e con dei movimenti circolari pulite la superficie della finestra stando attenti a pulire anche gli angoli della essa. Ora che avrete reso splendete una parte, dovrete effettuare lo stesso procedimento sull'altro lato. Se la finestra è molto grande si consiglia di pulire prima la parte superiore di essa, quindi spruzzare del detergente su quella inferiore, e quindi pulirla. Molto probabilmente per pulire le parti delle finestre poste in alto utilizzerete delle scale, quindi fate molta attenzione a non farvi del male, incidenti domestici sono molto frequenti, fate attenzione a dove mettete i piedi.

Continua la lettura
57

Successivamente eseguite di nuovo le operazioni descritte in precedenza passo dopo passo, ma evitando di usare il foglio di giornale già usato, in quanto tenderebbe a creare aloni non consentendovi di pulire e far asciugare efficacemente la finestra. Perciò per ovviare al problema create semplicemente un'altra palla di foglio di giornale, e eseguite i soliti movimenti circolari per pulire la superficie della finestra. Effettuate di nuovo la stessa cosa con l'altra parte della finestra.
Avete finito di pulire le vostre finestre! Questo procedimento vale anche per i specchi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se notate che il foglio di giornale si è bagnato troppo, prendetene uno nuovo formando la palla di carta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 modi per pulire i vetri senza detersivo

I vetri. L'invenzione più bella che potessero creare. Grazie a loro possiamo ammirare i paesaggi mentre siamo in viaggio, per disegnarci su quando si appannano, o semplicemente per ammirare il nostro giardino comodamente seduti sul divano! Tanto belli...
Economia Domestica

10 usi alternativi della carta di giornale

Come vedremo nel corso di questo tutorial, alcuni oggetti, come ad esempio della semplice carta di giornale, può essere utilizzata per tanti scopi, ricorrendo ad una sorta di riciclo creativo della carta. Se siete interessati a scoprire ulteriori informazioni...
Economia Domestica

Come fare in casa un detergente per vetri

Pulire i vetri di casa può rivelarsi dispendioso sia dal punto di vista fisico che economico, in quanto, oltre a dover adoperarsi con tanto olio di gomito, o in caso a dover chiamare una persona o una ditta che svolga al posto nostro il lavoro, sul mercato...
Economia Domestica

Come riciclare le riviste ed i giornali

Oggi abbiamo deciso di proporre un nuovo articolo, in cui vogliamo proporre un argomento molto utile, che se utilizzato può servire a creare qualcosa di unico. Stiamo parlando del metodo del riciclaggio e nello specifico abbiamo pensato di imparare come...
Economia Domestica

Come pulire l'argento con la cenere

Eccoci qui, a proporre a tutte le donne e non solo, che amano pulire casa e tutti gli elementi che la costituiscono, come pulire l'argento con l'aiuto di un elemento del tutto diverso dai classici prodotti utilizzati: ovvero, la cenere. Chi di noi non...
Economia Domestica

Come proteggere i serramenti in alluminio

Se in casa avete installato dei serramenti in alluminio come porte e finestre, ed intendete proteggerle dalla pioggia e dal fango rendendole idrorepellenti e durature nel tempo, potete adoperare un prodotto molto efficiente. Si tratta infatti di un silicone...
Economia Domestica

5 passi per organizzare le pulizie di primavera

Quando arriva la primavera siamo tutti più energici e vitali e abbiamo quasi l'impressione di fiorire con essa, è come se ci fosse un risveglio anche delle nostre forze fisiche, oltre che mentali, infatti non a caso questa è la stagione in cui si fanno...
Economia Domestica

Gli usi dell'aceto

Visto il periodo di crisi che si sta attraversando è fondamentale risparmiare; bisogna stare attenti a quello che si compra ed evitare spese superflue. Inoltre, è opportuno ricorrere a soluzioni economiche per far fronte alle situazioni che si presentano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.